18°

Spettacoli

Film recensioni - Cars 2

Film recensioni - Cars 2
1

 Lisa Oppici

Sembrerà un’eresia, tanto più di fronte a un lavoro firmato da quei geniacci della Pixar (gente che sa far sognare senza se e senza ma) e in particolare dal «genio dei geni» John Lasseter (il papà di «Toy Story»), ma in questo attesissimo «Cars 2», séguito del grande successo di cinque anni fa, manca un ingrediente che non è propriamente una quisquilia: manca la magia, la poesia, il volo. Il che, detto di un’opera della Pixar, ha appunto quasi dell’incredibile.
Intendiamoci: «Cars 2» è un film più che dignitoso e in alcuni tratti anche molto brillante, ma pensando alle vette della produzione Pixar (pensiamo a «Wall E», a «Monsters & Co», a «Nemo», agli «Incredibili», allo stesso «Cars», incantevole elogio della lentezza contro la frenesia e nostalgica riflessione sul tempo) qui non si può non ammettere che si stia sotto. 
Innanzitutto la storia: molto complicata, anche troppo. Perché talvolta si fa fatica a starle dietro, e anche quando s’è trovato il bandolo della matassa (quando Cricchetto scopre il vero colpevole) non è poi tutto così chiaro. È una storia divisa in due, caratterizzata cioè da due linee principali: da un lato le corse, con Saetta che sfida la new entry Francesco Bernoulli in diverse gare in giro per il mondo, dall’altro lato una spy story alla 007, ipercitazionista e bella (splendide tutte le caratterizzazioni dei personaggi, splendida la cura dei dettagli) ma onestamente troppo in là soprattutto per i bimbi, che questo filo faticano a tenerlo e a raccapezzarsi nella concatenazione con l’altro. 
Intreccio dunque complicato e non sempre cristallino, e questo è il primo neo. Il secondo è il fracasso: tanto, troppo. Nelle corse, sì, ma anche nella parte alla 007 (quasi come negli ultimi deliranti Bond di Pierce Brosnan): troppo rumore, troppa frenesia, una sorta di iper-azione. 
Poi, è innegabile, ci sono personaggi e situazioni uno più divertente dell’altro, c’è un coté cinefilo come sempre raffinatissimo, e c’è un coté tecnico a dir poco meraviglioso: dal prologo in alto mare alle scene italiane (bellissimo l’arrivo in Italia, con la macchina che scende dall’alto), dai tetti di Parigi alle mille luci di Tokyo. Ma appunto manca la magia: manca lo spazio per il sogno. È come se «Cars 2» fosse un film con tutti e due i piedi ben saldi per terra. Inchiodati, quasi. E non è un bene. Non è da Pixar, soprattutto.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  JOHN LASSETER, BRAD LEWIS
SCENEGGIATURA:  BEN QUEEN
MUSICHE: MICHAEL GIACCHINO
SCENOGRAFIA: JAY SHUSTER
GENERE:   ANIMAZIONE
Usa, 2011, colore, 2 H 
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, ODEON (SALSOMAGGIORE), FARNESE (BORGOTARO)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco Scarani

    27 Giugno @ 12.10

    Hai detto bene. E' la stessa cosa che ho pensato io appena uscito dal cinema. Manca la magia del primo film. E' bello....ma non fa sognare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Criminalità

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Il caso

Ladri in camera da letto: coppia narcotizzata

Lega Pro

Il Parma non sa più vincere

Musica

The Cage, concerto con sorpresa: le chiede la mano

Intervista

Lo scomparso ritrovato: «Ero stanco e preoccupato»

Fidenza

Massari: «Il nostro bilancio? Più cantieri, meno debiti»

PALANZANO

Una rete per lanciare il turismo

Inchiesta

«I profughi? Li ospitiamo a casa»

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento