20°

Spettacoli

Film recensioni - Cars 2

Film recensioni - Cars 2
1

 Lisa Oppici

Sembrerà un’eresia, tanto più di fronte a un lavoro firmato da quei geniacci della Pixar (gente che sa far sognare senza se e senza ma) e in particolare dal «genio dei geni» John Lasseter (il papà di «Toy Story»), ma in questo attesissimo «Cars 2», séguito del grande successo di cinque anni fa, manca un ingrediente che non è propriamente una quisquilia: manca la magia, la poesia, il volo. Il che, detto di un’opera della Pixar, ha appunto quasi dell’incredibile.
Intendiamoci: «Cars 2» è un film più che dignitoso e in alcuni tratti anche molto brillante, ma pensando alle vette della produzione Pixar (pensiamo a «Wall E», a «Monsters & Co», a «Nemo», agli «Incredibili», allo stesso «Cars», incantevole elogio della lentezza contro la frenesia e nostalgica riflessione sul tempo) qui non si può non ammettere che si stia sotto. 
Innanzitutto la storia: molto complicata, anche troppo. Perché talvolta si fa fatica a starle dietro, e anche quando s’è trovato il bandolo della matassa (quando Cricchetto scopre il vero colpevole) non è poi tutto così chiaro. È una storia divisa in due, caratterizzata cioè da due linee principali: da un lato le corse, con Saetta che sfida la new entry Francesco Bernoulli in diverse gare in giro per il mondo, dall’altro lato una spy story alla 007, ipercitazionista e bella (splendide tutte le caratterizzazioni dei personaggi, splendida la cura dei dettagli) ma onestamente troppo in là soprattutto per i bimbi, che questo filo faticano a tenerlo e a raccapezzarsi nella concatenazione con l’altro. 
Intreccio dunque complicato e non sempre cristallino, e questo è il primo neo. Il secondo è il fracasso: tanto, troppo. Nelle corse, sì, ma anche nella parte alla 007 (quasi come negli ultimi deliranti Bond di Pierce Brosnan): troppo rumore, troppa frenesia, una sorta di iper-azione. 
Poi, è innegabile, ci sono personaggi e situazioni uno più divertente dell’altro, c’è un coté cinefilo come sempre raffinatissimo, e c’è un coté tecnico a dir poco meraviglioso: dal prologo in alto mare alle scene italiane (bellissimo l’arrivo in Italia, con la macchina che scende dall’alto), dai tetti di Parigi alle mille luci di Tokyo. Ma appunto manca la magia: manca lo spazio per il sogno. È come se «Cars 2» fosse un film con tutti e due i piedi ben saldi per terra. Inchiodati, quasi. E non è un bene. Non è da Pixar, soprattutto.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  JOHN LASSETER, BRAD LEWIS
SCENEGGIATURA:  BEN QUEEN
MUSICHE: MICHAEL GIACCHINO
SCENOGRAFIA: JAY SHUSTER
GENERE:   ANIMAZIONE
Usa, 2011, colore, 2 H 
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, ODEON (SALSOMAGGIORE), FARNESE (BORGOTARO)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco Scarani

    27 Giugno @ 12.10

    Hai detto bene. E' la stessa cosa che ho pensato io appena uscito dal cinema. Manca la magia del primo film. E' bello....ma non fa sognare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery