17°

32°

Spettacoli

Film recensioni - Cars 2

Film recensioni - Cars 2
Ricevi gratis le news
1

 Lisa Oppici

Sembrerà un’eresia, tanto più di fronte a un lavoro firmato da quei geniacci della Pixar (gente che sa far sognare senza se e senza ma) e in particolare dal «genio dei geni» John Lasseter (il papà di «Toy Story»), ma in questo attesissimo «Cars 2», séguito del grande successo di cinque anni fa, manca un ingrediente che non è propriamente una quisquilia: manca la magia, la poesia, il volo. Il che, detto di un’opera della Pixar, ha appunto quasi dell’incredibile.
Intendiamoci: «Cars 2» è un film più che dignitoso e in alcuni tratti anche molto brillante, ma pensando alle vette della produzione Pixar (pensiamo a «Wall E», a «Monsters & Co», a «Nemo», agli «Incredibili», allo stesso «Cars», incantevole elogio della lentezza contro la frenesia e nostalgica riflessione sul tempo) qui non si può non ammettere che si stia sotto. 
Innanzitutto la storia: molto complicata, anche troppo. Perché talvolta si fa fatica a starle dietro, e anche quando s’è trovato il bandolo della matassa (quando Cricchetto scopre il vero colpevole) non è poi tutto così chiaro. È una storia divisa in due, caratterizzata cioè da due linee principali: da un lato le corse, con Saetta che sfida la new entry Francesco Bernoulli in diverse gare in giro per il mondo, dall’altro lato una spy story alla 007, ipercitazionista e bella (splendide tutte le caratterizzazioni dei personaggi, splendida la cura dei dettagli) ma onestamente troppo in là soprattutto per i bimbi, che questo filo faticano a tenerlo e a raccapezzarsi nella concatenazione con l’altro. 
Intreccio dunque complicato e non sempre cristallino, e questo è il primo neo. Il secondo è il fracasso: tanto, troppo. Nelle corse, sì, ma anche nella parte alla 007 (quasi come negli ultimi deliranti Bond di Pierce Brosnan): troppo rumore, troppa frenesia, una sorta di iper-azione. 
Poi, è innegabile, ci sono personaggi e situazioni uno più divertente dell’altro, c’è un coté cinefilo come sempre raffinatissimo, e c’è un coté tecnico a dir poco meraviglioso: dal prologo in alto mare alle scene italiane (bellissimo l’arrivo in Italia, con la macchina che scende dall’alto), dai tetti di Parigi alle mille luci di Tokyo. Ma appunto manca la magia: manca lo spazio per il sogno. È come se «Cars 2» fosse un film con tutti e due i piedi ben saldi per terra. Inchiodati, quasi. E non è un bene. Non è da Pixar, soprattutto.
Giudizio: 3/5
 
SCHEDA
REGIA:  JOHN LASSETER, BRAD LEWIS
SCENEGGIATURA:  BEN QUEEN
MUSICHE: MICHAEL GIACCHINO
SCENOGRAFIA: JAY SHUSTER
GENERE:   ANIMAZIONE
Usa, 2011, colore, 2 H 
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, ODEON (SALSOMAGGIORE), FARNESE (BORGOTARO)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco Scarani

    27 Giugno @ 12.10

    Hai detto bene. E' la stessa cosa che ho pensato io appena uscito dal cinema. Manca la magia del primo film. E' bello....ma non fa sognare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti