Spettacoli

Monaco: Charlene su un elicottero, voleva fuggire? "No, era una missione ad Atene"

Monaco: Charlene su un elicottero, voleva fuggire? "No, era una missione ad Atene"
Ricevi gratis le news
0

Charlene Widdstok ha pensato alla fuga a pochi giorni dal matrimonio con Alberto di Monaco? La notizia è stata immediatamente smentita in modo ufficiale, e con toni aspri, da Palazzo Grimaldi. Ma in pochi minuti ha fatto il giro del mondo, rimbalzando su internet e tenendo per qualche ora i monegaschi (e non solo) con il fiato sospeso.
A lanciare la bomba mediatica è stato il settimanale francese L'express, secondo il quale l’ex campionessa di nuoto avrebbe scoperto un figlio naturale di Alberto. In fuga per il Sudafrica, sarebbe stata bloccata dalla polizia dall’aeroporto. «Illazioni menzognere - secondo il Principato - che non hanno altro fine che nuocere gravemente all’immagine del sovrano e, di conseguenza, a quella della signorina Wittstock, recando danni a questo evento felice». Secondo il settimanale, la futura sposa avrebbe pensato alla fuga dopo esser venuta a conoscenza, qualche ora prima, di un figlio naturale di Alberto di Monaco con Nicole Coste, hostess di Air France, originaria del Togo, nell’Africa occidentale: si tratta di Alexandre, nato nel 2003. Ma è difficile credere che Charlene non ne fosse a conoscenza visto che Alberto lo aveva riconosciuto e reso noto nel 2005 e i giornali ne hanno parlato per anni e anche nei giorni scorsi.
Tuttavia, continua il giornale, «da allora Charlene - che si è recata a Parigi proprio ieri per provare l’abito da sposa - evita tutte le riunioni e le festività in famiglia».

Con il passare del tempo emergono nuovi particolari. La Widdstok si è recata all’aeroporto ma solo per andare ad Atene come ambasciatrice di Special Olympics, l'organizzazione sportiva per disabili. Ecco svelato da Stephane Bern, noto animatore della tv francese e consigliere della famiglia monegasca per il protocollo delle nozze (commenterà anche la cerimonia sulla rete pubblica France 2), il mistero sulle voci che circolano da qualche giorno a Monaco e subito rimbalzate sul web e sui media internazionali. Intanto il quotidiano Le Figaro ha fatto sapere che fra gli ospiti non ci sarà nessuno dei figli naturali avuti da Alberto di Monaco e da lui riconosciuti: Jazmin-Grace nata nel 1992 dalla relazione con la californiana Tamara Rotolo, e Alexandre, nato nel 2003 dalla Nicole Coste, hostess di Air France originaria del Togo.
«Era troppo perfetto, ero certo che qualcosa avrebbe rovinato i preparativi - dice Bern in un’intervista al quotidiano francese Le Parisien -. Solo perché si è visto Charlene prendere un elicottero per recarsi ad Atene in quanto ambasciatrice di Specials Olympics. Il Principato suscita così tante gelosie, invidie... E come se qui si facesse pagare più cara la felicità».
«Ora il mistero è sciolto», ha continuato il presentatore tv, che ha assicurato di essersi consultato con la famiglia Grimaldi. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande