Spettacoli

Emma all'Euro Torri per una notte di "calore"

Emma all'Euro Torri per una notte di "calore"
2

Pietro Razzini
Vuole calore sulla sua pelle, Emma Marrone. Lo vuole dal pubblico dell’Euro Torri, accorso numeroso come nelle grandi occasioni, all’apertura della ormai abituale rassegna «Giovedìd’Estate».
 Inaugurazione con il botto per la nuova edizione della rassegna del centro commerciale che ha registrato il tutto esaurito in piazza Balestrieri. Prevedibile, visto il potere mediatico dell’ artista che ha calcato il palco ieri sera. La vittoria ad «Amici di Maria De Filippi» nel 2010, il secondo posto a Sanremo 2011 con i Modà, le 60mila copie vendute con «A me piace così» (e il conseguente disco di platino): sono solo alcuni dei numeri che fanno di Emma una vera e propria calamita per tutti coloro che vogliono vivere una serata in compagnia di buona musica. E così è stato per i circa 4000 che hanno affollato l’Euro Torri, aperto per l’occasione fino a mezzanotte. Prime file “esaurite” già nelle ultime ore del pomeriggio, striscioni inneggianti alla giovane cantante leccese (anche se, in realtà, è nata a Firenze), classiche urla di incitamento all’avvicinarsi dell’orario prestabilito per l’inizio del concerto: Emma ha ripagato i suoi fans con tutte le canzoni che ne hanno scandito la crescita professionale. Da “Ho toccato il cielo” a “Con le nuvole”, da “Cullami” a “Sembra strano”. Non potevano mancare, inoltre, le grandi hit radiofoniche, rimaste ai vertici delle classifiche nazionali per intere settimane: “Calore”, singolo nato e cresciuto con lei nel talent show di casa Mediaset, ma soprattutto “Arriverà”, alle cui prime note è scoppiato un vero e proprio boato.
 Emma gioca con il pubblico, lo rende partecipe del suo show, scende dal palco per stringere mani: «Ragazzi per la prima volta ho messo i tacchi sul palco e si vede: non riesco a camminare». Risate e applausi  spontanei. L’Euro Torri si fa sentire, la incita: «E poi dicono che al nord siete freddi. Si sbagliano totalmente: grazie Parma». Capello rigorosamente spettinato, collana «autoreferenziale», canottiera nera, legging colorati e scarpe verdi a punta: look aggressivo per la tenace singer sempre più a suo agio davanti a un pubblico numeroso come quello del centro commerciale. Non è un caso infatti che sia stata scelta per aprire due delle quattro tappe milanesi del tour di Vasco. Insomma un vero e proprio periodo d’oro per la Marrone che, nella trasferta emiliana, ha proposto anche il suo ultimo singolo: «Io sono per te l’amore» unisce la dolcezza del testo alla vibrante intensità del ritmo impresso dalla chitarra, compagna fedele in cui trova rifugio il suo desiderio di musica. «Voglio le fiamme, voglio scintille», canta nel singolo che le ha donato la notorietà: questa volta è stata lei a regalare «la luna e anche le stelle» al suo pubblico, in un Euro Torri che ha cantato tutta sera, durante una notte di grande «calore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roby

    01 Luglio @ 18.51

    è una grandissima artista oltre che una grande donna! lei regala emozioni uniche intensissime con la sua voce graffiata e potente ti entra nell'anima! con la sua inarrestabile energia con il suo carisma ti dà calore ed è talento puro! comunque le copie vendute del suo secondo cd sono 112000 mancano solo 8000 copie al multiplatino che a questo punto mi sembra molto vicino. vaiii emmaaaa continua così perchè "a noi piaci così"

    Rispondi

  • roby

    01 Luglio @ 18.38

    è una grandissima artista oltre che una grande donna! regala emozioni intensissime con la sua voce graffiata e potente con la sua enegia con il suo carisma: è talento puro! comunque le copie vendute del suo secondo cd sono 112000 mancano solo 8000 copie al multiplatino! vaiii emmmaaaa continua cosi perchè "a noi piaci così"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti