17°

32°

Spettacoli

Ornella Vanoni "senza fine": "Se non canto divento triste"

Ornella Vanoni "senza fine": "Se non canto divento triste"
1

 Mariacristina Maggi

Chi nella vita non ha conosciuto almeno un giorno di malinconia? Proprio per questo una delle canzoni più amate da Ornella Vanoni è «Domani è un altro giorno». «E' uno di quei giorni che ti prende la malinconia che fino a sera non ti lascia più...': un inizio davvero geniale - dice lei stessa - e ogni volta provo lo stesso coinvolgimento». Mancano pochi giorni al concerto della Signora per eccellenza della musica leggera italiana,  lunedì alle 21,30 sul palco del piazzale della Pilotta «Sotto il cielo di Parma». Una voce inconfondibile anche al telefono: ironica, sensuale, suadente, comunicativa... Non a caso lo spettacolo in scena è intitolato «Contatto 2011»: contatto con quel pubblico che da quando cantava le «Canzoni della Mala» la ama incondizionatamente. «Il concerto lo facciamo insieme, è un po' come fare l’amore: io cerco di dare le mie emozioni e il pubblico mi restituisce le sue. E’ una sinergia di energie che dà un senso molto forte al mio mestiere: il senso più alto». In scena, infatti, la Vanoni si racconta (chissà.., forse parlerà anche della sua recente candidatura alle amministrative di Milano) e vive il palcoscenico come una «casa»: piena di emozioni e sentimenti di cui parlare e cantare. «Perché se non canto divento triste: cantare mi fa impazzire dalla gioia», dice senza nascondere quella passione che da sempre la contraddistingue. «Sono molto felice di tornare a Parma - continua - è una città che amo e nella quale ho amici carissimi ma pericolosissimi... tra bottiglie di champagne e culatello...».
 
Amici per cui canterà con l’anima: «Ritengo questo il segreto della mia carriera, al di là del talento naturale e della tecnica con cui puoi affinare le capacità: è dal di dentro, è dal cuore che proviene la mia voce». Punto di partenza del tour il successo del disco «Ornella Vanoni Live al Blue Note» tra cover di colleghi, brani jazz e di bossanova e classici del suo repertorio sconfinato, tra cui l’immancabile «Senza fine». «E' una canzone che Gino Paoli ha scritto per me, è il mio ritratto: la prima volta che mi ha visto è rimasto colpito dalle mie mani,  grandi, senza fine...Mani che tutto possono toccare...beh (dice con una risata, ndr), qualcosa sicuramente mi sfugge...». Quelle mani indimenticabili, come le emozioni di 'Insieme», concerto dell’85 con lo stesso Gino Paoli (replicato vent'anni dopo con «Ti ricordi? Non non mi ricordo»): con una Vanoni bellissima in abito rosso di Versace che lasciava scoperta la sua splendida spalla: immagine indelebile di eleganza e sensualità. «L'uso del corpo è importante, vengo dalla scuola di Strehler e devo a lui la mia capacità di stare in scena», dice con gratitudine ripensando ai tempi del Piccolo di Milano. Deve a se stessa - diciamo noi - quel talento straordinario che l’ha resa anche una grande attrice: ma è stata poi la musica a rubarle l’anima. «Lo ripeto - conclude - se non canto, divento triste». Se non canta, signora Vanoni, diventiamo tristi anche noi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Umberto da Napoli

    06 Luglio @ 23.32

    Grazie Mariacristina, per il bell'articolo e per il finale che Ornella definirebbe geniale oltrechè vero: "se non canta, signora Vanoni, diventiamo tristi anche noi"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

DOPO IL PALACITI

Magik, furto in palestra: rubato un impianto stereo

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione