-5°

Spettacoli

"Hey Boy! Hey Girl!". Si balla con Ray Gelato

"Hey Boy! Hey Girl!". Si balla con Ray Gelato
0

Giulio Alessandro Bocchi
Con l’inesorabile «walking» del contrabbasso a scandire il ritmo, mercoledì sera, lo swing di Ray Gelato e della sua Giants Orchestra ha animato il concerto alla Pilotta per la rassegna «Sotto il cielo di Pama».
Le origini italo-americane
Il cantante e sassofonista è nato e cresciuto in Gran Bretagna, ma sono ben radicate le sue origini italo-americane e traspaiono con evidenza dalla sua musica.
Un po’ Dean Martin e un po’ Fred Buscaglione, Gelato ha proposto con vivacità un programma passando dall’America di «Everybody loves sombody» all’Italia di «Carina».
I duetti con Kai Hoffman
Con lui sul palco c’era anche la cantante Kai Hoffman e i due hanno potuto dare vita a una serie di movimentati duetti, seguendo le orme di interpreti come Louis Prima e Keely Smith, interpreti della canzone «Hey Boy! Hey Girl!», che dava anche il titolo allo spettacolo e al loro ultimo cd, promosso in più di un’occasione, mercoledì sera, da Gelato. Anche la Hoffman si è esibita anche in italiano proponendo agli spettatori della Pilotta «In cerca di te».
La Giants Orchestra
Anche i membri della Giants Orchestra, comunque, hanno avuto la possibilità di fare apprezzare agli spettatori la propria abilità con impegnativi assoli. Il più coinvolgente è stato senza dubbio quello del batterista Sebastiaan De Krom, all’interno di «Sing, Sing, Sing», scritta anche questa da Luis Prima. De Krom è stato impegnato per diversi minuti, non accontentandosi della batteria: allontanandosi progressivamente dal suo strumento, senza mai smettere di suonare, ha cominciato a battere su una sedia, sull’asta del microfono, sulle corde del contrabbasso e su quelle del pianoforte, fino ad avvicinarsi al bordo del palco da dove ha improvvisato un innocuo duello a colpi di bacchetta con un bambino sulle spalle del padre.
Il lato spettacolare del concerto, infatti, non era da trascurare e lo hanno fatto vedere (oltre ai due cantanti, naturalmente) anche Oliver Wilby, ai sassofoni, Andy Rogers al trombone, Daniel Marsden alla tromba, Gunther Kurmayr al pianoforte e Geoff Gascoyne al contrabbasso.
«Hey Boy! Hey Girl!»
Si prestava bene anche ad essere danzato lo swing di Gelato, e il cantante in più di un occasione ha esortato il pubblico ad alzarsi e a ballare: un invito accolto timidamente dagli spettatori parmigiani, eccezion fatta per i più arditi che hanno provato ad accennare anche qualche passo di danza ai piedi del palco. Gli applausi, comunque, non sono mancati e i musicisti, dopo «Papa loves mambo» che chiudeva il programma ufficiale, sono tornati sul palco per riproporre «Hey Boy! Hey Girl!» come bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria