17°

30°

Spettacoli

"Hey Boy! Hey Girl!". Si balla con Ray Gelato

"Hey Boy! Hey Girl!". Si balla con Ray Gelato
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi
Con l’inesorabile «walking» del contrabbasso a scandire il ritmo, mercoledì sera, lo swing di Ray Gelato e della sua Giants Orchestra ha animato il concerto alla Pilotta per la rassegna «Sotto il cielo di Pama».
Le origini italo-americane
Il cantante e sassofonista è nato e cresciuto in Gran Bretagna, ma sono ben radicate le sue origini italo-americane e traspaiono con evidenza dalla sua musica.
Un po’ Dean Martin e un po’ Fred Buscaglione, Gelato ha proposto con vivacità un programma passando dall’America di «Everybody loves sombody» all’Italia di «Carina».
I duetti con Kai Hoffman
Con lui sul palco c’era anche la cantante Kai Hoffman e i due hanno potuto dare vita a una serie di movimentati duetti, seguendo le orme di interpreti come Louis Prima e Keely Smith, interpreti della canzone «Hey Boy! Hey Girl!», che dava anche il titolo allo spettacolo e al loro ultimo cd, promosso in più di un’occasione, mercoledì sera, da Gelato. Anche la Hoffman si è esibita anche in italiano proponendo agli spettatori della Pilotta «In cerca di te».
La Giants Orchestra
Anche i membri della Giants Orchestra, comunque, hanno avuto la possibilità di fare apprezzare agli spettatori la propria abilità con impegnativi assoli. Il più coinvolgente è stato senza dubbio quello del batterista Sebastiaan De Krom, all’interno di «Sing, Sing, Sing», scritta anche questa da Luis Prima. De Krom è stato impegnato per diversi minuti, non accontentandosi della batteria: allontanandosi progressivamente dal suo strumento, senza mai smettere di suonare, ha cominciato a battere su una sedia, sull’asta del microfono, sulle corde del contrabbasso e su quelle del pianoforte, fino ad avvicinarsi al bordo del palco da dove ha improvvisato un innocuo duello a colpi di bacchetta con un bambino sulle spalle del padre.
Il lato spettacolare del concerto, infatti, non era da trascurare e lo hanno fatto vedere (oltre ai due cantanti, naturalmente) anche Oliver Wilby, ai sassofoni, Andy Rogers al trombone, Daniel Marsden alla tromba, Gunther Kurmayr al pianoforte e Geoff Gascoyne al contrabbasso.
«Hey Boy! Hey Girl!»
Si prestava bene anche ad essere danzato lo swing di Gelato, e il cantante in più di un occasione ha esortato il pubblico ad alzarsi e a ballare: un invito accolto timidamente dagli spettatori parmigiani, eccezion fatta per i più arditi che hanno provato ad accennare anche qualche passo di danza ai piedi del palco. Gli applausi, comunque, non sono mancati e i musicisti, dopo «Papa loves mambo» che chiudeva il programma ufficiale, sono tornati sul palco per riproporre «Hey Boy! Hey Girl!» come bis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

1commento

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

3commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SCENARI

Nel 2050 più siccità e il 20% in meno di pioggia Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

gusto

I Maestri del lievito madre ingolosiscono la piazza Foto

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori