-1°

Spettacoli

Barilli: "Tra i miei progetti anche un Moby Dick sul Po"

Barilli: "Tra i miei progetti anche un Moby Dick sul Po"
Ricevi gratis le news
0

 Apparirà spesso con una margherita in bocca, ma non per questo il suo personaggio può considerarsi un «buono». Francesco Barilli ha appena terminato le riprese del nuovo film di Francesco Campanini, dal titolo «La casa nel vento dei morti», scritto ed interpretato da Luca Magri.
Per Barilli, regista e attore di lunga esperienza, è la «seconda volta» con la giovane coppia di amici Campanini-Magri dopo il noir «Il solitario»: «Qui – racconta – ci sono una storia e una sceneggiatura più “complete” rispetto al primo film. Loro sono giovani, ed è un bene in un momento come questo in cui il cinema italiano sta soffrendo per la mancanza di coraggio e la voglia di pensare più al piccolo schermo che al grande: con la loro energia, possono fare quello che vogliono e trasformare un noir in un horror».
Sul cinema indipendente aggiunge: «Ci sono parecchi giovani che ci provano: spesso mi mandano i loro lavori; belli o brutti, il fatto di crederci è la cosa più importante».
La disillusione sull’attuale momento del cinema nazionale, però, resta: «In giro si vedono film che sembrano ordinati dal dottore, e non incassano perché non osano. All’estero, invece, o fai davvero il cinema per il cinema o fai la tv che, addirittura, tenta di superare il cinema perché più “libera”. Da noi, invece, drammaticamente trionfa un prodotto come “Don Matteo” che mostra più delitti a Gubbio di quelli che avvengono a Los Angeles». Parlando del suo personaggio nel film di Campanini, Barilli ricorda anche gli sforzi fisici durante la lavorazione: «Abbiamo corso parecchio su e giù per l’Appennino, girando sequenze di “fuga” faticose. Ho voluto che il mio zaino fosse davvero pesante e correvo anche prima di iniziare le riprese: si deve vedere che il sudore è vero e non acqua spruzzata sui volti e i costumi».
L’attore parmigiano, in questo horror ambientato nel Dopoguerra, è uno dei quattro ladri in fuga sulle montagne dopo un colpo a un ufficio postale: «Mi sono divertito con me stesso, tagliandomi i capelli apposta, scegliendo con la costumista (la sorella Evelina, ndr) gli abiti adatti e mettendo una margherita in bocca ogni volta che sparo. Volevo fare il “matto”, con un personaggio tosto, che era stato in galera per aver strozzato la moglie». 
E l’atmosfera sul set? «Molto professionale, con attori e tecnici davvero preparati». Tra gli interpreti parmigiani, anche un volto storico del Teatro delle Briciole come Paola Crecchi. Barilli, che anche all’estero è riconosciuto come un maestro dell’horror grazie al cult da lui diretto «Il profumo della signora in nero», ha portato la sua esperienza in questa produzione ed ha girato personalmente un piccolo flashback.  Attualmente sta lavorando a diversi progetti: un horror indipendente da girare nei boschi di Carrega, un film in attesa di un produttore il cui copione è piaciuto molto a Claudia Gerini e un corto che partirà a giorni con riprese nel Parmense. Il suo progetto più ambizioso rimane quello di un film visionario ambientato in un grande fiume: «Una sorta di “Moby Dick” sul Po».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bufera nella moda, nel mirino pure fotografo Diana

washington

Molestie: bufera nella moda, nel mirino anche Demarchelier, il fotografo di Diana

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

tg parma

Patrich Tognoni, il parmigiano che ha conquista la 150 Artic Winter Race Video

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Kia Ceed, svelata la terza generazione Fotogallery

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto