Spettacoli

Il caldo abbraccio di Parma alla Blues Brothers Band

Il caldo abbraccio di Parma alla Blues Brothers Band
Ricevi gratis le news
0

Pierangelo Pettenati
E' stato molto caldo l’abbraccio di Parma alla Blues Brothers Band, tornata dopo quattro anni nella nostra città martedì sera nell’ambito della rassegna «Sotto il cielo di Parma»; ancora una volta le note e i ritmi soul e rhythm & blues della band hanno portato gioia e allegria.
Della formazione che ha preso parte al film del 1980 diretto da John Landis sono rimasti il chitarrista Steve «The Colonel» Cropper e il saxofonista «Blue» Lou Marini; con loro, hanno suonato il chitarrista «Smokin'» John Tropea, il bassista Eric «The Red» Udel e batterista Lee «Funky Time» Finkelstein, il tastierista Antony «Rusty» Cloud, il trombonista Larry «Trombonius Maximus» Farrell e la coppia di cantanti Jonny «The Rock'n'roll Doctor» Rosch e Bobby Lee Harden (entrambi rigorosamente in abito nero, cappello nero, cravattino nero, occhiali neri, camicia e calzini bianchi). Solo da poco più di mese, alla tromba c'è Steve «Catfish» Howard, entrato al posto di Alan «Mr. Fabulous» Rubin, morto lo scorso 8 giugno.
Show  incentrato sui primi due album della Blues Brothers Band («Briefcase full of blues» del 1978 e la colonna sonora del film), ma sono mancati i classici del genere partendo dai tre strumentali iniziali: «Green onions», «Peter Gunn theme» e «Soulfinger». Un aperitivo bello tosto per entrare subito nel clima giusto prima dell’ingresso dei cantanti, il solo Jonny Rosch per i successivi tre pezzi (tra i quali «Messin' with the kid», dedicato a Alan Rubin), quindi in coppia fino alla fine del concerto.
La fisicità di John Belushi e Dan Aykroyd resta irraggiungibile, anche perché entrata nella cosiddetta memoria collettiva, ma questo duo ha mostrato un affiatamento e uno spirito tale da trascinare tutta la platea parmigiana.
Dopo alcuni estratti da «Briefcase full of blues», il concerto ha cambiato marcia a partire da «Shotgun Blues» un “bluesaccio” lento, tutto d’atmosfera, dedicato proprio all’indimenticabile John Belushi. Favolosa. I classici «Hold on I'm comin'», «Knock on wood» e «Minnie the moocher» hanno portato a «Sweet home Chicago», da sempre pezzo forte della band e del film; com'era prevedibile, questa canzone ha fatto alzare il pubblico e riempito la zona sotto il palco. Dopo un’altra, scatenata versione di «Soul man», un commosso Steve Cropper ha salutato ancora una volta Alan Rubin («Lui non è più qui, ma la sua band è sempre qui»), poi «Gimme some lovin'» e la chiusura alla grande con una velocissima «Everybody needs somebody to love», talmente famosa da non aver bisogno di commenti. La Blues Brothers Band vive del suo stesso mito e grazie a questo, ogni volta, riesce a riportare la magia del divertimento, semplice e profondo, tanto nel pubblico quanto nei musicisti. E' questo che martedì sera ha fatto la differenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande