-3°

Spettacoli

Premio Schiaretti a Francesca Inaudi: "Ma non chiamatemi emergente"

Premio Schiaretti a Francesca Inaudi: "Ma non chiamatemi emergente"
0

Giulia Ciccone

Capello corto biondo platino e abito rosso, basta un’occhiata per capire che è un’attrice che di grinta ne ha da vendere. Mette in chiaro fin da subito che è stanca di sentiri chiamare «una giovane attrice emergente», perchè dopo una carriera nel teatro, quasi venti film e due fiction televisive è come avere 75 anni ed essere considerato un giovane politico. Lei è Francesca Inaudi, vincitrice della VI edizione del Premio Maurizio Schiaretti (già vinto negli anni scorsi da Olivia Magnani, Silvio Muccino, Fabio Volo, Isabella Ragonese e Alba Rohrwacher), consegnatolele nella serata di sabato all’arena estiva del Cinema D’Azeglio dal presidente della commissione cultura Matteo Agoletti. Luigi Lagrasta, presidente del cineclub D’Azeglio e organizzatore dell’evento in collaborazione con il Comune di Parma e la Gazzetta di Parma, ha ricordato Maurizio Schiaretti «grande critico e amante del cinema italiano». Durante la serata, proseguita poi con la proiezione di «Matrimoni e altri disastri», film che la vede protagonista, Francesca Inaudi si è detta onorata di ricevere un premio da parte di una città culla di cultura per la musica, il teatro e il cinema e ha risposto alle domande di Filiberto Molossi della Gazzetta di Parma e Annalisa Chiesi del cineclub D’Azeglio, parlando al pubblico del suo lavoro di attrice: «Io credo che per fare qualsiasi mestiere sia necessario studiare, nel periodo passato al Piccolo Teatro di Milano mi hanno insegnato a fare un lavoro di decostruzione e ricostruzione di me stessa per imparare a interpretare personaggi diversi da me» e ha proseguito raccontando la sua esperienza nelle fiction televisive (molta popolarità le ha dato «Tutti pazzi per amore»): «La televisione è una grande palestra, si possono girare anche 8 o 9 scene al giorno con ritmi estenuanti, dei ritmi che concedono poco spazio alla capacità di interpretazione. Per questo si dice che i personaggi televisivi si mangiano l’attore». Ha poi ricordato i personaggi che più ha amato interpretare al cinema: «Una è Cristina di Belgiojoso in "Noi credevamo", perchè ero cosciente della portata del film che stavamo girando e perchè lei è stata una donna che aveva una visione politica di questo paese incredibilmente chiara e moderna. Un altro lavoro che ho amato molto, ma che in Italia non ha ancora avuto una distribuzione, è stato "Il richiamo", un piccolo e bellissimo film girato in Argentina, un viaggio emozionante dentro l’anima di due donne». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

1commento

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

terremoto

paura in mattinata

Scossa di terremoto nell'Appennino reggiano: 4.0

lega pro

Parma, sorriso finito: subito al lavoro per il Teramo Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

3commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

giallo

Trovato cadavere a Roma, forse studentessa scomparsa

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis