-4°

Spettacoli

Van De Sfroos: "Da vicino nessuno è normale"

Van De Sfroos: "Da vicino nessuno è normale"
4

 Stefano Rotta

Le canzoni di Davide Van De Sfroos, come il profumo di acqua dolce, o non dicono niente o dicono tutto. E’ leghista o di sinistra, il menestrello del lago di Como? Inventa o copia? Ma che importa quando c'è poesia, versi veri, amore per gli occhi e il mondo - Lombardia e Africa - che ti abbraccia. Davide Bernasconi, sul palco «Van de Sfroos», sarà in concerto col suo «Yanez Tour» domani alle 21.30, al Parco Ex Eridania per la rassegna «Sotto il cielo di Parma». 
Con la «Gazzetta» ha chiacchierato sotto i salici della graziosa villa Faccanoni, sul lago d’Iseo. Il tempo di tre sigarette, per alcuni spunti sul Davide aldilà di Sanremo e politica. 
Tresenda e Casalpusterlengo, per dirne due, sono nomi da Atlante del Touring. Da secoli chi scrive è schizzinoso con i nomi veri, i cosiddetti toponimi, in maiuscolo sui cartelli...
«Sono tappe di un viaggio costante. A volte potenti. A Casalpusterlengo, posto di terra, un trattore sollevava molta polvere. Una tempesta di sabbia. Ci ho visto la depressione dell’Oklahoma. I posti esalano sensazioni. Fermentano inchiostro». 
E quindi, in musica, inebriano. Parliamo di «Ciamel Amur», come nasce?
«E' la canzone dell’amore estremo. Lo slancio senza ricompensa. Il salto puro. Sacrificarsi, concedendosi al nemico, perché un cuore ti sta a cuore. Adesso, come in tempo di guerra. Il rispetto per qualcuno che non ne è al corrente. Il coraggio senza testimoni. E’ una storia incontrata in giro, l’ho scritta, parla di una guerra senza tempo e senza luoghi». 
Esistono ancora i personaggi? 
«Da vicino nessuno è normale. Anche il vicino della porta accanto, rimane della porta accanto finché non bussi alla porta. Magari era un legionario, o ti regala un aneddoto: questa è la mia poetica involontaria, la poesia involontaria delle persone. Può scappare una frase di bocca che vale quattro poesie di Prévert».
Lingua o lingue? Aldilà dei versi veraci, e vivi, delle sue canzoni, dove va il dialetto, in Lombardia, in Italia? 
«Sono venuti tutti i forestieri di questo mondo, in Lombardia, spagnoli e francesi, celti e romani. Oggi, il genocidio linguistico. Ma il dialetto resiste. Non si ammazza così il dna di un popolo. Certe cose non si possono dire in italiano. Nei paesi, e nelle città, si nascondono sopravvissuti alla guerra mediatica degli slogan: gente che vive in dialetto». 
E con Rosanera (la sua chitarra), funziona?
«E' una lingua tronca, perfetta! Contrazioni, suoni potenti, sonorità terricole e acquatiche: potrei andare avanti un giorno facendo musica con la lingua, a furia di non-sense recuperati dal pentolone degli avi». 
Da lombardo a lombardo: dov'è l’Emilia, nel suo mondo? 
"Sono grandi zone, le feste di piazza non sono scomparse, ci va davvero tutto il paese. Altrove si trovano solo villeggianti impauriti dagli schiamazzi. E’ una terra con una tradizione rock. Dove trasmette "Radio Key Rock", solo per un esempio: le canzoni che ho io nell’I-Pod. Ti trasmette qualcosa, la pianura. E quando parti, una sorta di mal d’Emilia».
E' un impasto di poesia e narrazione, musicato in folk-rock, spunti di cronaca, di colore e di storia; emozioni, luci e sensibilità di una terra mista, la Lombardia. 
«E quaand te imparet a vèss el cavèden te imparereet a vardà in soel fuund / el puunt el se bagna se l’acqua la dunda e la breva mata la passa a sügà / Omen o dona cun’t el sogn faa de paja varda con l’oecc ma impara a saràll /Impara la danza de la margherita impara a cürvass senza s'cepàss». Appunto: o non si capisce niente, o si capisce tutto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stefano

    21 Luglio @ 11.48

    Caro Daniele, che bel commento! "I van ed sfruus" l'ho sentito l'altro giorno a Mezzani, che è un po' l'Okavango del parmense. Dove c'è acqua dolce c'è sempre qualcuno de sfros.

    Rispondi

  • tilt

    21 Luglio @ 08.30

    Secondo me concerto non carico come i suoi "live" normali, forse anche per gli effetti dell'alcol che gli impastava la voce (?)... si vede che dalla nostra terra apprezza anche il lambrusco...

    Rispondi

  • LILIES BOIARDI

    20 Luglio @ 15.41

    LI HO SENTITI A MILANO IL 2 LUGLIO èLDAVIDE VAN DE SFROSS è UN GRANDE E ANCHE I SUOI SOLISTI. è STATA UNA MERAVIGLIA

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    20 Luglio @ 12.19

    Mitico. Già il suo nome (in parmigiano "i van ed sfruus") è leggendario. Persone così, mi aiutano a sopravvivere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery