Spettacoli

"Danza Kuduro": il tormentone firmato da Lucenzo

"Danza Kuduro": il tormentone firmato da Lucenzo
Ricevi gratis le news
0

di Caterina Zanirato

Non c’è dubbio: il tormentone dell’estate 2011 è «Danza Kuduro». Già disco di platino in Italia nelle prime due settimane dall’uscita, il brano è stabilmente primo in tutte le classifiche di vendita europee e latine, conquistando un pubblico mondiale come colonna sonora di «Fast & Furious 5». E proprio Lucenzo, autore della hit insieme a Don Omar, è stato il protagonista assoluto del venerdì notte della nuova discoteca di Cogozzo di Viadana, «Ombre», portando in pista tutta la potenza del suo raggeaton, del suo rap e delle sue basi dance: in una parola sola il kuduro, il genere musicale da lui inventato.
Sono bastate le prime note del deejay di Lucenzo, deejay R’an (già noto per aver seguito in tour artisti del calibro di Akon, Lumidee e Rihanna) per scatenare la pista. Qualche canzone latina per preparare l’atmosfera e poi, verso le due, è arrivato lui, Lucenzo, accompagnato dalla voce di Big Ali, che insieme al cantante realizzò «Vem dancar kuduro», prima versione della più nota «Danza kuduro»: la prima in portoghese, la seconda in spagnolo. Lucenzo, infatti, è nato da genitori francesi e portoghesi. Essendo un artista emergente Lucenzo ha proposto qualche suo brano, sempre in stile raggaeton, per poi reinterpretare in chiave rap pezzi di artisti già noti al panorama latino: i Gipsy King. Un ritmo coinvolgente: impossibile non muovere le gambe, in un crescendo di sonorità sensuali e latine. Il tripudio si è raggiunto alla fine, quando Lucenzo ha interpretato sul palco Danza Kuduro: una canzone così famosa che le voci del pubblico coprivano quasi la sua. Una serata esplosiva, che ha movimentato la pianura tra Parma e Mantova, attirando migliaia di curiosi nella nuova discoteca Ombre, che ha tutte le carte in regola per diventare un’arena musicale. E nonostante il successo mondiale, Lucenzo ha conservato tutta la sua disponibilità verso il pubblico, concedendo foto e autografi a tutti: «Non mi aspettavo questo risultato – commenta lasciandosi intervistare -. Sono davvero molto felice, ma mai avrei immaginato che il singolo ottenesse tanto successo in tutto il mondo. Devo ringraziare ‘Fast & Furious’ che ha scelto la mia canzone con Don Omar come colonna sonora. Quella di oggi (venerdì, ndr) è la seconda data in Italia, ma resterò nel vostro Paese ancora per altre date: Cervia, poi andrò in Calabria e in Sardegna. L’Italia mi piace molto: ha un pubblico affettuoso. E le ragazze sono bellissime» commenta, da vero latin lover. La data mantovana di Lucenzo fa parte del «World live tour» che toccherà varie città europee.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS