19°

Spettacoli

"Danza Kuduro": il tormentone firmato da Lucenzo

"Danza Kuduro": il tormentone firmato da Lucenzo
0

di Caterina Zanirato

Non c’è dubbio: il tormentone dell’estate 2011 è «Danza Kuduro». Già disco di platino in Italia nelle prime due settimane dall’uscita, il brano è stabilmente primo in tutte le classifiche di vendita europee e latine, conquistando un pubblico mondiale come colonna sonora di «Fast & Furious 5». E proprio Lucenzo, autore della hit insieme a Don Omar, è stato il protagonista assoluto del venerdì notte della nuova discoteca di Cogozzo di Viadana, «Ombre», portando in pista tutta la potenza del suo raggeaton, del suo rap e delle sue basi dance: in una parola sola il kuduro, il genere musicale da lui inventato.
Sono bastate le prime note del deejay di Lucenzo, deejay R’an (già noto per aver seguito in tour artisti del calibro di Akon, Lumidee e Rihanna) per scatenare la pista. Qualche canzone latina per preparare l’atmosfera e poi, verso le due, è arrivato lui, Lucenzo, accompagnato dalla voce di Big Ali, che insieme al cantante realizzò «Vem dancar kuduro», prima versione della più nota «Danza kuduro»: la prima in portoghese, la seconda in spagnolo. Lucenzo, infatti, è nato da genitori francesi e portoghesi. Essendo un artista emergente Lucenzo ha proposto qualche suo brano, sempre in stile raggaeton, per poi reinterpretare in chiave rap pezzi di artisti già noti al panorama latino: i Gipsy King. Un ritmo coinvolgente: impossibile non muovere le gambe, in un crescendo di sonorità sensuali e latine. Il tripudio si è raggiunto alla fine, quando Lucenzo ha interpretato sul palco Danza Kuduro: una canzone così famosa che le voci del pubblico coprivano quasi la sua. Una serata esplosiva, che ha movimentato la pianura tra Parma e Mantova, attirando migliaia di curiosi nella nuova discoteca Ombre, che ha tutte le carte in regola per diventare un’arena musicale. E nonostante il successo mondiale, Lucenzo ha conservato tutta la sua disponibilità verso il pubblico, concedendo foto e autografi a tutti: «Non mi aspettavo questo risultato – commenta lasciandosi intervistare -. Sono davvero molto felice, ma mai avrei immaginato che il singolo ottenesse tanto successo in tutto il mondo. Devo ringraziare ‘Fast & Furious’ che ha scelto la mia canzone con Don Omar come colonna sonora. Quella di oggi (venerdì, ndr) è la seconda data in Italia, ma resterò nel vostro Paese ancora per altre date: Cervia, poi andrò in Calabria e in Sardegna. L’Italia mi piace molto: ha un pubblico affettuoso. E le ragazze sono bellissime» commenta, da vero latin lover. La data mantovana di Lucenzo fa parte del «World live tour» che toccherà varie città europee.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

2commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

TAXI

A Parma niente sciopero: attività regolare

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

Al via MecSpe, cuore del salone l'Industria 4.0

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

Anversa

Belgio: auto tenta di schiantarsi sulla folla

2commenti

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano