21°

32°

Spettacoli

Tremila persone all'Euro Torri per i comici di Zelig

Tremila persone all'Euro Torri per i comici di Zelig
0

Comunicato stampa

Miglior conclusione per la sesta edizione della rassegna “GiovedidEstate” non avrebbe potuto esserci: un pieno di cabaret e di pubblico ieri sera all’Euro Torri di Parma, con quattro attrazioni comiche dello “Zelig” 2011 televisivo a imperversare sul palco per un’ora e mezza, di fronte a 3.000 persone, e a firmare poi autografi per un’altra ora abbondante.

Il poeta dantesco Maurizio Lastrico, il maniaco delle telefonate anonime Andrea Sambucco, i due mimi-ballerini Senso D’oppio e il trio I Mancio e Stigma con l’irresistibile sketch degli Emo, hanno davvero divertito molto, costruendo uno show dinamico e incalzante che li ha visti alternarsi e pure interagire tra loro (con qualche azzeccata improvvisazione) sul palco di piazza Balestrieri, davanti all’ingresso a sud del centro commerciale, i cui negozi sono rimasti aperti fino a mezzanotte, com’era accaduto anche nei precedenti quattro giovedì della fortunata rassegna.

Ancora una volta, la serata è stata condotta in modo brillante da Manuela Boselli, supportata nell’occasione da Sambucco in duplice veste di comico e presentatore-spalla per gli altri tre. Anzi, triplice, perché la voce registrata del maniaco era sua. È stata proprio una telefonata a introdurre lo show, con minacce di morte e dialoghi surreali tra i lati A e B di Sambucco: “Morirai lunedì”. “Non posso, perché lavoro”.

Applauditissima la caba-dance dei Senso D’oppio, che, seguendo il filo logico delle parole di canzoni note, ne hanno fuse decine di ogni genere, mimandole e ballandole con ironia. Ma sono stati I Mancio e Stigma a suscitare il massimo calore, grazie anche ai tanti giovanissimi presenti, più simili ai fans di una rockband che a quelli di un trio di cabaret. Effetto degli Emo. Prima i tre si sono scaldati “in borghese” con una parodia dei Blues Brothers, ricca di battute: “Non si dice terrone. Si dice diversamente padano”. Poi si sono vestiti da Emo, adolescenti androgini dalle lunghe frange sugli occhi e dai sospiri seriali: “I nostri valori? La birra e il piercing”.

Tra una gag e l’altra si è palesato il monologo di Maurizio Lastrico, il momento più “alto” della serata. Strepitoso con i suoi endecasillabi ispirati a Dante, in particolare nel pezzo della Champions Lega. Commedia divina la sua, impreziosita da novità per il prossimo “Zelig” in tv, come l’omaggio al (finto) poeta napoletano Tino Capuozzo, “uno che ha scritto una poesia per ogni parola del vocabolario”. E Lastrico, da attore improvvisatore di formazione classica, ne ha dato tre esempi. Comici, ovviamente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,94% alle 19  Video

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse