-6°

Spettacoli

Tremila persone all'Euro Torri per i comici di Zelig

Tremila persone all'Euro Torri per i comici di Zelig
0

Comunicato stampa

Miglior conclusione per la sesta edizione della rassegna “GiovedidEstate” non avrebbe potuto esserci: un pieno di cabaret e di pubblico ieri sera all’Euro Torri di Parma, con quattro attrazioni comiche dello “Zelig” 2011 televisivo a imperversare sul palco per un’ora e mezza, di fronte a 3.000 persone, e a firmare poi autografi per un’altra ora abbondante.

Il poeta dantesco Maurizio Lastrico, il maniaco delle telefonate anonime Andrea Sambucco, i due mimi-ballerini Senso D’oppio e il trio I Mancio e Stigma con l’irresistibile sketch degli Emo, hanno davvero divertito molto, costruendo uno show dinamico e incalzante che li ha visti alternarsi e pure interagire tra loro (con qualche azzeccata improvvisazione) sul palco di piazza Balestrieri, davanti all’ingresso a sud del centro commerciale, i cui negozi sono rimasti aperti fino a mezzanotte, com’era accaduto anche nei precedenti quattro giovedì della fortunata rassegna.

Ancora una volta, la serata è stata condotta in modo brillante da Manuela Boselli, supportata nell’occasione da Sambucco in duplice veste di comico e presentatore-spalla per gli altri tre. Anzi, triplice, perché la voce registrata del maniaco era sua. È stata proprio una telefonata a introdurre lo show, con minacce di morte e dialoghi surreali tra i lati A e B di Sambucco: “Morirai lunedì”. “Non posso, perché lavoro”.

Applauditissima la caba-dance dei Senso D’oppio, che, seguendo il filo logico delle parole di canzoni note, ne hanno fuse decine di ogni genere, mimandole e ballandole con ironia. Ma sono stati I Mancio e Stigma a suscitare il massimo calore, grazie anche ai tanti giovanissimi presenti, più simili ai fans di una rockband che a quelli di un trio di cabaret. Effetto degli Emo. Prima i tre si sono scaldati “in borghese” con una parodia dei Blues Brothers, ricca di battute: “Non si dice terrone. Si dice diversamente padano”. Poi si sono vestiti da Emo, adolescenti androgini dalle lunghe frange sugli occhi e dai sospiri seriali: “I nostri valori? La birra e il piercing”.

Tra una gag e l’altra si è palesato il monologo di Maurizio Lastrico, il momento più “alto” della serata. Strepitoso con i suoi endecasillabi ispirati a Dante, in particolare nel pezzo della Champions Lega. Commedia divina la sua, impreziosita da novità per il prossimo “Zelig” in tv, come l’omaggio al (finto) poeta napoletano Tino Capuozzo, “uno che ha scritto una poesia per ogni parola del vocabolario”. E Lastrico, da attore improvvisatore di formazione classica, ne ha dato tre esempi. Comici, ovviamente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

ISOLA DEI FAMOSI

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

3commenti

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Centro Italia, nuove forti scosse. Ingv: "Mai vista una serie come questa"

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

TEATRO

Nuovo Teatro Pezzani: cancellato "Rosso Giungla"

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video