10°

18°

Spettacoli

Bicentenario di Verdi: Bernazzoli ed Errani fanno appello a Galan

Bicentenario di Verdi: Bernazzoli ed Errani fanno appello a Galan
3

Comunicato stampa della Provincia

Un appello al ministro della Cultura e al governo tutto affinché si possa celebrare e valorizzare al meglio il bicentenario verdiano. Lo firmano il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani e il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, in una lettera inviata lunedì al ministro Giancarlo Galan a seguito delle sue dichiarazioni sulla proposta di legge per le celebrazioni del bicentenario: “Un provvedimento, che aveva ottenuto il parere positivo del Governo in sede di Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, indispensabile e urgente, se vogliamo che le celebrazioni del 2013 abbiano la giusta risonanza”, scrivono i due presidenti, ricordando i profondi legami dell’Emilia-Romagna e del Parmense con il Maestro e la cultura musicale che si è saputa far crescere, espressa in teatri di grande tradizione, importanti scuole di musica, orchestre di indiscusso prestigio e istituzioni come la Fondazione Istituto Nazionale di Studi Verdiani, che conserva la grandissima parte delle memorie verdiane.

“Siamo i rappresentanti di istituzioni che nel tempo hanno saputo custodire le memorie verdiane e valorizzarle - come si è dimostrato ancora dieci anni or sono, in occasione del Centenario della morte del Maestro, quando abbiamo saputo accogliere degnamente gli appassionati di tutto il mondo. Siamo i territori verdiani, lo siamo per migliaia di turisti italiani e stranieri, che ogni anno visitano le nostre località. E operiamo in una Regione che non ha mai fatto mancare il suo sostegno ai temi della cultura, al contrario li ha messi a valore, nella prospettiva non soltanto della crescita delle nostre comunità, ma anche in quella dello sviluppo del turismo culturale. Insieme, pensiamo di poter fare fronte all’esigenza di predisporre un calendario di eventi e interventi del tutto speciale, da realizzare nel 2013, quando presumibilmente nei teatri di tutto il resto d’Italia, ma anche nei maggiori teatri lirici del mondo, ci si ricorderà di Giuseppe Verdi. Pensiamo di poterlo fare, anche tenendo conto della situazione economica generale e delle sue ripercussioni sulla finanza pubblica, proprio perché non dobbiamo partire da zero, ma al contrario possiamo contare su una struttura - di competenze, di istituzioni e, perché no, di passioni - abbondantemente testata. Possiamo farcela, certo, a una condizione: che il Governo del Paese, e in particolare il Ministero della Cultura, siano al nostro fianco, a riconoscere la legittimità delle nostre ambizioni, e a valorizzare la nostra disponibilità. A queste considerazioni, già fermamente acquisite nel lavoro dei nostri parlamentari, noi La sollecitiamo vivamente nella speranza che un ulteriore momento di approfondimento e confronto possa metterci quanto prima nelle condizioni di lavorare per il successo del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi”, scrivono Errani e Bernazzoli a Galan, al quale chiedono al più presto un incontro sul tema.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    31 Luglio @ 17.43

    Si sbattessero per le famiglie e il benessere dei cittadini quanto si sbattono per Verdi......

    Rispondi

  • franco

    30 Luglio @ 23.45

    E ,GIUSEPPE direbbe " Cortigiani , Vil Razza Dannata " . !!!!!!!!!!!!!! FALCO.

    Rispondi

  • la camola

    30 Luglio @ 18.40

    Bhè possono sempre reperire i fondi con L'ADDIZIONALE REGIONALE E COMUNALE su stipendi e pensioni, tanto ci sono abituati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery