10°

22°

Spettacoli

Salsi, Marcello di lusso in "Bohéme"

Salsi, Marcello di lusso in "Bohéme"
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica
La Tour Eiffel, i tetti di Parigi e la gran musica di Puccini. La Bohème, sabato scorso, a Torre del Lago. «Soirée» di Francia, numerosi gli spettatori d’Oltralpe. Cielo solcato da improvvisi aerei, scie di viaggio come stelle cadenti. Applausi belli e tanti: questo, per la cronaca, va detto fin d’ora. Regia di Maurizio Di Mattia, scene di Maurizio Varamo, costumi di Anna Biagiotti.
 Sotto i pilastri della Tour Eiffel - sullo sfondo una veduta di Parigi - è montato l’intero spettacolo: la soffitta, il Cafè Momus (qui la scena è parecchio congestionata) e la Barriera d’Enfer. La vicenda è ambientata, anziché nel 1830, nei primissimi decenni del '900. Si tratta di una nuova produzione del Festival Pucciniano con l’Opera di Hong Kong, l’allestimento è in fondo tradizionale e al pubblico è piaciuto, compresa la banda che scende dalle gradinate e fa gridare «Evviva!». Eppure è un «déjà-vu».
Veniamo al cast: Donata D’Annunzio Lombardi nel ruolo di Mimì e Aquiles Machado in quello di Rodolfo; Marcello è interpretato dal «nostro» Luca Salsi; Musetta è Anna Maria Dell’Oste. Da citare inoltre Alessandro Guerzoni (Colline), Roberto Accurso (Schaunard), Federico Longhi (Benoit) e Franco Boscolo (Alcindoro). Orchestra, Coro e Voci bianche del Festival Puccini. Sul podio Alberto Veronesi, direttore artistico della rassegna nonché gestore d’una Bohème le cui sorti, invero, son state tutte affidate alle voci. «In primis» quella duttile e sicura di Donata D’Annunzio Lombardi, bellissima donna, vocalità non di gran corpo ma di luminosa omogeneità, al cui servizio s'avverte una tecnica raffinata che espande e puntualizza a un tempo, liricamente, il suono e il senso della parola. Una Mimì, davvero, per cantare «quelle cose che han nome poesia»: primavere e chimere, ma anche il dolore, i ricordi, l’estremo addio. Al suo fianco Aquiles Machado, tenore e attore (dote quest’ultima non secondaria), che attribuisce a Rodolfo, fin dall’inizio scherzoso nella gelida soffitta, tratti di commossa malinconia, una sorta di diversità o separatezza, all’insegna dell’intimismo, rispetto all’ambiente che lo circonda, rispetto all’allegra brigata di amici, alla Parigi eccitata del Quartiere Latino. Non manca lo slancio a Machado, ma sono soprattutto la musicalità e l’intensità interpretativa (senz'enfasi alcuna) a renderlo un Rodolfo credibile e appassionato.
Eccellente Luca Salsi. Un Marcello di lusso, voce importante, splendida nella corsa verso l’uditorio in un teatro «en plein air» che presenta, sotto questo aspetto, inevitabili rischi. Baritono pucciniano a cui l’esperienza verdiana ha giovato assai: Salsi ha infatti impresso al personaggio di Marcello accenti gagliardi, ma sempre di classe; il suo è un Puccini vigoroso ed elegante, applauditissimo. Brava assai Anna Maria Dell’Oste, soprano non capricciosetto come di solito s'ingaggia per Musetta, ma al contrario solido e vocalmente pregiato. Efficiente, per concludere, il resto del cast.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»