10°

20°

Spettacoli

"L'immensità" a Compiano: parole e musica di Don Backy

"L'immensità" a Compiano: parole e musica di Don Backy
0

Franco Brugnoli
Don Backy,  uno degli artisti più conosciuti e amati dagli Italiani, sarà a Compiano, per esibirsi con la sua band, il 14 agosto alle 21,30, nella suggestiva piazzetta sotto l’antico castello (informazioni e prenotazioni: 0525.825176 - 338.2420682). Abbiamo scritto «artista» e non semplicemente «cantante», in quanto Don Backy (all’anagrafe Aldo Caponi) è pure un apprezzatissimo compositore, scrittore, attore e pittore. Un uomo, insomma, che ha vissuto e vive l’arte a 360 gradi. Lo abbiamo intervistato telefonicamente.
Che cosa proporrà, Don Backy, al pubblico valtarese di Compiano?
 «Presenterò i miei successi più popolari, - ha detto - specialmente degli anni Sessanta, come 'L’immensità', 'Poesia', 'Canzone', 'Casa Bianca', quelli insomma che hanno maggiormente caratterizzato quella fortunata stagione, almeno per quello che mi riguarda. Poi, dato che, com'è noto, non sono stato fermo ed ho prodotto  altro materiale, non soltanto discografico (recentemente, ad esempio, è uscito un cofanetto  intitolato «50 anni di mestiere delle canzoni» contentenre un dvd e il cd «Il mestiere delle canzoni»), proporrò qualcosa anche di questo materiale».
Ma lei, tra le altre cose, è anche un apprezzato scrittore...
«Sì ho già scritto dei libri ed uno uscirà  il prossimo ottobre».
Come si articolerà il concerto?
«Cercherò di fare uno spettacolo simpatico, che crei delle emozioni e che sia un po' diverso, se possibile, dal solito. Io articolerò il tutto, inframmezzando una canzone e l’altra con piccoli riferimenti, ad esempio, alla nascita della canzone in questione, i vari collegamenti eccetera».
Da chi sarà composta la formazione orchestrale?
 «Io sarò accompagnato da un trio (basso, chitarra e batteria) di ottimi musicisti, che suoneranno dal vivo, con l’inserimento però di una base di violini, visto che non abbiamo un tastierista».
 Che tipo di pubblico si aspetta a Compiano?
 «Mah,  immagino che sarà, un pubblico abbastanza eterogeneo, per il 60/70 % comunque composto da persone della mia generazione, anche se sono molti i ragazzi che non disdegnano l'ascolto di canzoni che hanno fatto, in qualche modo, la storia, o che hanno ascoltato magari grazie ai loro genitori od i fratelli maggiori».
 A Compiano era nato Probo Galluzzi, meglio conosciuto come «Gallina», il braccio destro ed amico di Adriano Celentano. Non vogliamo riaccendere vecchie discordie, ma lei ricorda questa figura, tanto amata da queste parti?
«Ma scherza? Con 'Gallina' -  spiega Don Backy - siamo stati sempre grandi amici. Io sono rimasto al Clan fino alla fine del 1967 e lui era entrato qualche anno prima. Probo era il vero factotum di Adriano. Poi chiaramente lui è rimasto nel Clan e quindi, da allora, l’ho poi perso un po' di vista».
Alla fine del concerto, si fermerà un po' col pubblico?
«Si, mi fermerò volentieri per dialogare e firmare gli autografi ed avrò con me anche i miei cd vecchi e nuovi, ed i miei libri, a disposizione di chi fosse interessato».
 Don Backy, grande «gentleman della canzone», riuscirà davvero a farci sognare? Noi pensiamo proprio di sì.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling