19°

33°

Spettacoli

Al Regio come in discoteca

Al Regio come in discoteca
Ricevi gratis le news
1

Giacomo Marzi


Delle macchine. Ecco come, nel gergo dei musicisti, si potrebbe definire un gruppo come i Kool & the Gang. Tutti professionali, precisi, assolutamente rodati, nati showmen. Ogni concerto speso con la stessa energia per il groove ed il suo verbo, e per il pubblico, al Teatro Regio di Parma come al Jazz Festival di Montreux come alla House of Blues di Chicago.
Scaletta dosata sapientemente in un climax che partiva dalle melodie jacksoniane degli ultimi tempi a ritroso verso il groove nervoso ma sempre orecchiabile (non ci si aspetti nulla alla Fred Wesley Connection o alla Pee Wee Ellis Group, per intenderci) Kool e la sua Gang, martedì sera nell’inconsueta cornice del «tempio della lirica» ducale, hanno saputo scaldare gradualmente il pubblico come il miglior amante fa con la propria partner.
I primi pezzi, più recenti, come si è già detto fanno sentire prepotente l’influenza di Michael Jackson (al quale non per niente è tributato uno splendido omaggio con una versione quasi anastatica di «Don't stop 'til you get enough» con tanto di «moonwalking»), ma rispetto al King of Pop le atmosfere sono indubbiamente più funky: le ritmiche sono più appoggiate e più marcate (merito soprattutto dello stile scarno ed essenziale tutto al servizio del groove del basso di Kool, in arte Robert Bell, mente e fondatore della band); e le movenze armoniche indiscutibilmente più raffinate.
Da «Fresh» in avanti è un crescendo di funky sempre più teso: da un omaggio a James Brown dove Kool ha scimmiottato il grande Godfather of Soul prima dirigendo la band a bacchetta («Give me one!»…Bam! «Give me two!»…Bam Bam! Eccetera) e dando il quattro per un’infuocata «Party People» passando per i successi quali «Jungle Boogie» nei quali si è potuto apprezzare l’affiatamento e la precisione millimetrica della sezione fiati che grazie alle succitate caratteristiche sembra molto più ampia di quello che in realtà è (si parla di un trio tomba-trombone-sassofono contralto), e la preparazione jazzistica dello storico pianista George Brown che ha piazzato diversi assoli fatti di gusto e alcuni sorprendenti echi direttamente dal miglior Herbie Hancock.
La folla comincia ad agitarsi e da «Ladies’ night» a «Get down on it» è il delirio: il pubblico è in piedi e balla accalcato sotto il palco seguendo le coreografie (anch’esse studiatissime e sempre diverse) della band. Lo scontatissimo bis che conta un unico pezzo («Celebration», quale altro?) conclude l’unica serata nella storia del Teatro Regio che ha visto il pubblico andarsene sudato. Ma il funky, diceva sempre “The Soul Brother Number One”, Mr. James Brown, non è altro che «Body heat».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • commerciante preoccupata

    04 Agosto @ 09.25

    di certo uno dei concerti più belli che io abbiamo mai visto! di sicuro il più divertente in assoluto!!! un plauso alla band che per 2 ore ha suonato, cantato e ballato senza sosta, con una maestria e un entusiasmo che hanno contagiato il pubblico.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Claudio dei Corvi

musica

"Un ragazzo di strada", la sfida di Claudio dei Corvi. E le video-risposte

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

VISITE

Collecchio, il Ferragosto si passa nei Parchi

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Il suicidio di Samuele Turco: aperto un fascicolo per omicidio colposo Video

La Gazzetta di Parma di domani: le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MODENA

E' morto il bimbo investito dall'auto del padre

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti