-6°

Spettacoli

Vive Verdi - È un "Macbeth" da sogno con Muti, Stein e i Wiener

Vive Verdi - È un "Macbeth" da sogno con Muti, Stein e i Wiener
0

Flaminia Bussotti
Un connubio da sogno di grande musica e grande teatro: la prima del «Macbeth» di Verdi nella Felsenreitschule di Salisburgo, diretta da Riccardo Muti con la regia di Peter Stein, è stata uno spettacolo memorabile, suggellato alla fine dal pubblico da un tripudio di applausi e ovazioni. Un «Macbeth» molto «dark», ma anche molto umano, e contemporaneo.
Musica sublime con il suono magico dei Wiener Philharmoniker condotti quasi per mano dal maestro, e regia raffinatissima di Stein, sobria e classica senza essere «antiquaria» e stantia: questa terza «première» del Festival mozartiano si candida decisamente a miglior spettacolo di questa 91ª edizione.
Era una prima molto attesa, non solo perchè il duo di mostri sacri Muti-Stein era il richiamo principale in cartellone quest’anno, ma anche perchè, stando a quanto annunciato dallo stesso maestro napoletano, è questa l' ultima opera che dirigerà a Salisburgo.
In questo «Macbeth» ha funzionato tutto, la musica struggente di Verdi e dei Wiener sotto la bacchetta onnipotente di Muti, la messa in scena fedele ma non pedissequa di Stein, i cantanti, e il palcoscenico straordinario ma difficilissimo della sterminata (42 metri) Felsenreitschule, il teatro più suggestivo del Festival, scavato nella roccia, con tre ordini di arcate che ne fanno una naturale quinta elisabettiana. Il perno della scenografia è infatti proprio la Felsenreitschule. Le scene sono montate sull' intera superficie, scene molto plastiche: dalla battaglia finale, molto realistica, con i soldati che avanzano mimetizzati da alberi del bosco di Birna per uccidere Macbeth, a quella dell’assassinio di Banco per mano dei sicari di Macbeth,a quella delle streghe che predicono a Macbeth che sarà re.
 La scena del sonnambulismo di Lady Macbeth è ambientata invece sulla terza galleria, quella più in alto: impazzita dopo il regicidio e tanto spargimento di sangue, la Lady avanza spettrale al lume di candela. Una grande parete nera con una porta dentro viene fatta alzare nei momenti più sinistri: l’omicidio del re Duncan, il delirio di Lady Macbeth che cerca di lavarsi le mani credendole ancora lorde di sangue, e quella in cui la Lady si ritira per morire. Le tre streghe sono proprio come le descrive Verdi, brutte e pelose, un terrificante ibrido di uomo e donna. Di grande effetto gli spostamenti delle enormi masse teatrali e da un lato all’altro del lunghissimo palcoscenico (in due scene il coro viene fatto anche camminare fuori del palco, fra la buca e il pubblico).
Anche la recitazione e le azioni dei cantanti sono riuscite. Superbo baritono serbo Zeljko Lucic nel ruolo di Macbeth, perfetta la Lady Macbeth del soprano russo Tatiana Serjan, e all’altezza anche il resto del cast: Dmitry Belosselskiy (Banco), Giuseppe Filianoti (Macduff). Scene di Ferdinand Woergerbauer, costumi di Annamaria Heinreich, luci di Joachim Barth, coro dell’opera di Vienna.
Dopo la prima, altre sette recite, e tutte esaurite. In platea folla di vip: i cantanti Anna Netrebko e Erwin Schrott, gli attori Klaus Maria Brandauer e Maddalena Crippa (moglie di Stein), la famiglia Muti compresa la moglie Cristina, la principessa Gloria von Thurn und Taxis. «Stasera - ha commentato la presidentessa del Festival, Helga Rabl-Stadler - è stato scritto un capitolo di storia del Festival».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

3commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un cadavere sotto le macerie di una stalla

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Foto

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta