14°

26°

Spettacoli

I videoclip? Li hanno inventati gli italiani

0

Per anni si è pensato che ad inventare i videoclip siano stati gli americani e gli inglesi. Nulla di più sbagliato: i primi a produrre filmati a colori destinati a promuovere un brano musicale sono stati gli italiani. Come? Grazie al Cinebox, inventato da Pietro Granelli nel 1958. A dimostrarlo è Michele Bovi, ideatore di tanti programmi Rai, il più recente è 'Da da da' in onda con successo su Rai1. Bovi è anche autore del catalogo 'Canzoni da guardare', realizzato per l’omonima mostra, inaugurata nello scorso giugno a Bellaria Igea Marina, in occasione della rassegna 'Milleluci', dove rimarrà fino al 31 agosto.  Costruito dalla Omi (Ottico Meccanica Italiana di Roma) su progetto dell’inventore Pietro Granelli, e commercializzato dalla milanese Sif (Società Internazionale di Fonovisione dei fratelli Angelo e Benvenuto Bottani), il Cinebox riproduceva 40 filmati selezionati da una pulsantiera. Presentato ufficialmente nel 1959 al Circolo della Stampa romana, fu tenuto a battesimo da due personaggi molto popolari dell’epoca, Vittorio De Sica e dalla 'regina della canzona', Nilla Pizzi.
La prima pellicola realizzata per il Cinebox – e quindi di fatto il primo videoclip ante litteram della storia – fu 'Altagracia'. A interpretarlo era il cubano Don Marino Barreto Jr., mentre a dirigerlo, negli studi capitolini dell’Istituto Luce, il regista Domenico Paolella.
 I primi filmati musicali a colori risalgono alla fine degli anni Cinquanta, ma furono commercializzati dal 1961, esattamente mezzo secolo fa. I Cinebox scatenarono una guerra commerciale tra Italia e Francia, patria dello Scopitone. Una guerra combattuta prima sul territorio europeo e successivamente su quello statunitense. Una vicenda che abbraccia un decennio e che ha visto protagoniste tutte le popstar internazionali degli anni Sessanta, ma anche registi celebrati come Claude Lelouch, Francis Ford Coppola, Robert Altman, e i nostri Vito Molinari ed Enzo Trapani. E che finì anche per destare l’interesse della mafia americana e di conseguenza della commissione anticrimine che faceva capo al senatore Robert Kennedy.
Michele Bovi ricostruisce questa storia e rintraccia i protagonisti e i testimoni viventi che hanno avuto a che fare con il Cinebox e con il suo diretto concorrente francese. L'avventura del Cinebox ha per protagonisti personaggi entrati nella storia della musica e dello spettacolo italiano: da Mina a Gianni Morandi, da Renato Rascel ad Aurelio Fierro, da Enzo Jannacci a Carlo Dapporto, cavallo di razza del teatro di rivista italiano, ritratto mentre esegue per il Cinebox la canzone 'Un ta-ta tangò. E poi ecco le foto di Bobby Solo sul set di 'Una lacrima sul visò e di Little Tony su quello di 'Quando vedrai la mia ragazzà. Fino ad Adriano Celentano, che compariva nel filmato di 'Stai lontana da mè insieme ai componenti del suo Clan.
Non mancano ovviamente gli 'assì dello Scopitone: Johnny Hallyday, Adamo, Nino Ferrer, Charles Aznavour, Dalida, Gilbert Bècaud, Francoise Hardy, Sylvie Vartan e Juliette Greco.
  

(di Elisabetta Malvagna - Ansa)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare