-2°

10°

Spettacoli

Pupi Avati: "Sono un fallito"

Pupi Avati: "Sono un fallito"
3

«Io mi sento un fallito, nel senso che non ho fatto il film della mia vita, quello che avrei potuto o dovuto fare. Per questo motivo nutro una particolare solidarietà con attori che sono stati emarginati per qualche motivo, come Carlo delle Piane, che fu allontanato dal cinema per il suo aspetto fisico. Ebbene averlo fatto lavorare e vederlo poi prendere addirittura è stata una soddisfazione enorme». Pupi Avati si è messo a nudo nella penultima serata del Vasto Film Festival 2011.
Un’ora abbondante di ricordi e di racconti come mai Avati aveva fatto nel passato. «Se il cinema si mette a raccontare il reale – ha continuato il settantaduenne regista bolognese - compie un’operazione rinunciataria. A parte il neorealismo, che è stata un’esperienza straordinaria, il cinema è lo strumento, il veicolo migliore con cui poter produrre il travisamento della realtà. Il cinema può permettersi di dire bugie e per questo è un mezzo straordinario». Stimolato a spiegare come riesca a far recitare bene gli attori nei suoi film Avati ha svelato la ricetta gli rivelò Vittorio de Sica quando doveva fargli da aiuto regista in un film su Rodolfo Valentino, film che poi purtroppo non si fece più perchè lui si ammalò.
«Uso un affetto sincero verso gli attori che lavorano con me - ha concluso Avati -. Tutti pensano che gli attori siano delle persone piene di sè, che siano boriosi e a volte arroganti. In realtà sono fragili e insicuri e quindi attraverso l’affetto che ho verso di loro li rassicuro, divento per loro un medico, un confessore e loro mi ripagano dando il meglio di loro stessi e rivelando capacità spesso inaspettate».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pameco71

    22 Agosto @ 07.33

    Il capolavoro del grande avati si chiama la casa dalle finestre che ridono.Film che ho visto almeno cinque volte.Altro che fallito.I veri falliti sono tutti coloro che vanno a vedere al cinema film simili a spazzatura rigorosamente in digitale.Vergogna totale.Nessuno conosce il grande cinema del passato.I vari fulci,argento,bava padre e figlio lo stesso avati sono mostri sacri del nostro paese..Le varie sale cinematografiche invece di proiettare oscenita da vomito farebbero bene a creare serate a tema sui nostri amati registi.

    Rispondi

  • fontana enrico

    22 Agosto @ 06.33

    grazie per i per i tuoi racconti che hai trasformato in immagini,grazie per la tua semplicita' che trasmetti,grazie per la dolcezza e le sensazioni che si provano guardando i tuoi films.grazie .

    Rispondi

  • francesco brundo

    21 Agosto @ 18.30

    Ce ne fossero di registi come Pupi Avati, se penso ai fratelli Vanzina, mi viene il mal di pancia....Grande Pupi Avati.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

2commenti

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

22commenti

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto