-2°

10°

Spettacoli

Curiosità: quel film con inseguimento mozzafiato fra Milano e Parma

Ricevi gratis le news
1

David Vezzali, collaboratore della Gazzetta, ha scoperto una curiosità cinematografica, che proponiamo ai lettori.

Certe cose possono capitare solo nei film. Adesso sei in piazza Duomo a Milano e dopo un attimo sei in piazza Duomo a… Parma. Tutto è possibile, nella finzione cinematografica.
Ogni tanto viene ritrasmesso in televisione il film americano di spionaggio <Avalanche express>, interpretato dal grande attore Lee Marvin, <specialista> dei film d’azione. La pellicola, del 1979, è ambientata a Milano e nel nord Europa, ma la scena (lunga un paio di minuti) in cui una Mercedes insegue un furgone è stata girata in gran parte nella nostra città.

L’inseguimento mozzafiato inizia in piazza Duomo a Milano e un attimo dopo si vede la Mercedes che sbuca dal <parmigianissimo> borgo Pietro Giordani e si immette a gran velocità in borgo del Parmigianino. Furgone e Mercedes svoltano in borgo Montassù, poi ecco che percorrono vicolo del Medio Evo e attraversano la nostra piazza del Duomo e quindi si immettono in borgo XX Marzo. Tutto avviene a velocità da brivido ed è solo per un soffio se, davanti alla cattedrale, viene evitata all’ultimo momento una macchina che arriva da via al Duomo. Il tutto avviene sotto lo sguardo dei passanti terrorizzati (nella finzione cinematografica, ovviamente) e anche buttando all’aria le cassette di un fruttivendolo all’imbocco di vicolo del Medio Evo. Le scene sono state girate dopo una nevicata, e proprio la neve è la causa di una sbandata della Mercedes in vicolo del Medio Evo.

Nel film, a dir la verità, il susseguirsi delle strade percorse nella nostra città non è quello reale: dopo aver percorso vicolo del Medio Evo e piazza Duomo e essere entrati a tutta birra in borgo XX Marzo, subito dopo il furgone e la Mercedes riappaiono a folle velocità all’imbocco di vicolo del Medio Evo, dove mandano all’aria le cassette del povero fruttivendolo.
Non credete che la produzione di un film americano si sia <scomodata> a venire fino a Parma per girare qualche scena in esterno?

Gustatevi l’inseguimento mozzafiato nelle vie di Parma, cliccando qui .

Gli appassionati di cinema <parmigiano>, comunque, sono perfettamente al corrente di questo <ciak> nella nostra città. Nel volume <Parma e il cinema>, scritto da Roberto Campari, con l’aggiunta di testi di Giuseppe Calzolari e Paolo Pedretti, edito nel 1986 dalla Banca del Monte di Parma, è scritto che <nel novembre del 1979 in borgo del Parmigianino, alla stazione ferroviaria, nei corridoi del teatro Regio, in piazza Duomo, a Casalmaggiore e Colorno vengono effettuate alcune riprese di “Avalanche express” di Mark Robson, un film di spionaggio interpretato da Lee Marvin, Robert Shaw e Maximilian Schell>.
                                                                                                      David Vezzali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franca

    24 Agosto @ 15.21

    Davvero simpatica la nota del bravo vezzali.non conosco il film, ma cercherò di recuperarlo per gustarmi l'inseguimento tra le vie di Parma, da cui manco da un bel po' di anni. Grazie Franca bonifai

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica