-6°

Spettacoli

Curiosità: quel film con inseguimento mozzafiato fra Milano e Parma

1

David Vezzali, collaboratore della Gazzetta, ha scoperto una curiosità cinematografica, che proponiamo ai lettori.

Certe cose possono capitare solo nei film. Adesso sei in piazza Duomo a Milano e dopo un attimo sei in piazza Duomo a… Parma. Tutto è possibile, nella finzione cinematografica.
Ogni tanto viene ritrasmesso in televisione il film americano di spionaggio <Avalanche express>, interpretato dal grande attore Lee Marvin, <specialista> dei film d’azione. La pellicola, del 1979, è ambientata a Milano e nel nord Europa, ma la scena (lunga un paio di minuti) in cui una Mercedes insegue un furgone è stata girata in gran parte nella nostra città.

L’inseguimento mozzafiato inizia in piazza Duomo a Milano e un attimo dopo si vede la Mercedes che sbuca dal <parmigianissimo> borgo Pietro Giordani e si immette a gran velocità in borgo del Parmigianino. Furgone e Mercedes svoltano in borgo Montassù, poi ecco che percorrono vicolo del Medio Evo e attraversano la nostra piazza del Duomo e quindi si immettono in borgo XX Marzo. Tutto avviene a velocità da brivido ed è solo per un soffio se, davanti alla cattedrale, viene evitata all’ultimo momento una macchina che arriva da via al Duomo. Il tutto avviene sotto lo sguardo dei passanti terrorizzati (nella finzione cinematografica, ovviamente) e anche buttando all’aria le cassette di un fruttivendolo all’imbocco di vicolo del Medio Evo. Le scene sono state girate dopo una nevicata, e proprio la neve è la causa di una sbandata della Mercedes in vicolo del Medio Evo.

Nel film, a dir la verità, il susseguirsi delle strade percorse nella nostra città non è quello reale: dopo aver percorso vicolo del Medio Evo e piazza Duomo e essere entrati a tutta birra in borgo XX Marzo, subito dopo il furgone e la Mercedes riappaiono a folle velocità all’imbocco di vicolo del Medio Evo, dove mandano all’aria le cassette del povero fruttivendolo.
Non credete che la produzione di un film americano si sia <scomodata> a venire fino a Parma per girare qualche scena in esterno?

Gustatevi l’inseguimento mozzafiato nelle vie di Parma, cliccando qui .

Gli appassionati di cinema <parmigiano>, comunque, sono perfettamente al corrente di questo <ciak> nella nostra città. Nel volume <Parma e il cinema>, scritto da Roberto Campari, con l’aggiunta di testi di Giuseppe Calzolari e Paolo Pedretti, edito nel 1986 dalla Banca del Monte di Parma, è scritto che <nel novembre del 1979 in borgo del Parmigianino, alla stazione ferroviaria, nei corridoi del teatro Regio, in piazza Duomo, a Casalmaggiore e Colorno vengono effettuate alcune riprese di “Avalanche express” di Mark Robson, un film di spionaggio interpretato da Lee Marvin, Robert Shaw e Maximilian Schell>.
                                                                                                      David Vezzali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franca

    24 Agosto @ 15.21

    Davvero simpatica la nota del bravo vezzali.non conosco il film, ma cercherò di recuperarlo per gustarmi l'inseguimento tra le vie di Parma, da cui manco da un bel po' di anni. Grazie Franca bonifai

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video