-2°

Spettacoli

L'Orchestra del Regio a Modena sempre con "Pavarotti nel cuore"

L'Orchestra del Regio a Modena sempre con "Pavarotti nel cuore"
0

Lucia Brighenti

Il 6 settembre saranno trascorsi quattro anni dalla sua scomparsa, ma la sua voce risuona ancora nel cuore degli appassionati di lirica e l’affetto per lui è sempre vivo nella sua città, a cui rimase legato nonostante la straordinaria carriera internazionale.
 Come ogni anno, Modena ricorda Luciano Pavarotti con un grande concerto a ingresso gratuito in Piazza Grande. L’evento dal titolo «Pavarotti nel cuore» avrà inizio alle 21,15 di martedì 6 settembre. E poiché il grande tenore fu per molti anni impegnato a favorire il lancio di nuovi talenti musicali, pensando che condividere con loro la sua passione fosse il modo migliore per ringraziare del dono che aveva ricevuto, il concerto sarà una platea per giovani cantanti. I protagonisti saranno tutti professionisti del panorama operistico che si stanno perfezionando nelle scuole di canto modenesi: il Cubec (Centro Universale del Bel Canto) diretto da Mirella Freni, e l’Istituto Superiore di Studi Musicali «Vecchi-Tonelli» di cui Raina Kabaivanska è insegnante principale di canto.
 Con loro, l’Orchestra del Teatro Regio di Parma, che per il terzo anno partecipa al concerto commemorativo, in quest’occasione guidata dal direttore della Fondazione Teatro comunale di Modena, Aldo Sisillo. «Tre anni fa Sisillo mi chiamò, in nome della nostra amicizia e della reciproca stima, per il primo concerto in ricordo di Pavarotti, - spiega Sergio Pellegrini, presidente e direttore artistico dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma - e da allora siamo sempre tornati. Consideriamo un vero onore che il Comune di Modena abbia pensato a noi, perché questo è uno dei concerti più importanti e sentiti per la città: ogni volta la piazza è gremita. Quest’anno sarà lo stesso Sisillo a dirigerci, e la cosa ci fa molto piacere perché è un bravo musicista».
 In programma musiche di Verdi, Rossini, Puccini, Donizetti, Boito, Massenet, Bizet e Delibes in un’alternanza tra arie e alcune sinfonie d’opera: «un repertorio operistico a noi caro - afferma Pellegrini -. Ogni anno c'è stata un’accoglienza straordinaria di pubblico e di critica nei confronti della nostra orchestra e devo dire che gli anni passati sono rimasto sorpreso dalla bravura dei giovani cantanti: ragazzi di 20/25 anni che mi hanno molto impressionato. Vuol dire che queste scuole funzionano bene». Gli interpreti di quest’anno saranno: Cristina Baggio (soprano, Italia), Elisa Barbero (mezzosoprano, Italia), Olga Busuioc (soprano, Moldavia), Valeriu Caradja (baritono, Moldavia), Marco Frusoni (tenore, Italia), Yeo Ji Won (soprano, Corea del Sud), Ruzan Mantashyan (soprano, Armenia), Daniel Stefanov (baritono, Bulgaria), Lu Yuan (tenore, Cina). Il coro sarà quello dell’Associazione Corale «Gioacchino Rossini» di Modena, diretto dal maestro Luca Saltini.
 Il concerto in ricordo di Pavarotti è promosso dal Comune di Modena, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e dalla Fondazione Teatro Comunale di Modena e organizzato in collaborazione con il Cubec e l’Istituto «Vecchi - Tonelli».  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto