21°

Spettacoli

Clooney fa già il "pieno" di voti

Clooney fa già il "pieno" di voti
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi
Io candidarmi come presidente? Beh, vede, negli Stati Uniti c'è un tizio attualmente in carica che è una persona molto simpatica e che sta soffrendo molto: non ho davvero nessuna intenzione di prendere il suo posto. Mi piace troppo il mio lavoro: non vedo proprio perché dovrei mettermi a fare politica». Vote for George: Clooney superstar a Venezia. Il divo sbarca al Lido e subito lo sbanca: applausi a «Le idi di marzo», il bellissimo film - di cui Clooney è regista e interprete - che ieri ha inaugurato la 68esima Mostra del cinema, sporcando il tappeto rosso con il fango del ricatto e del compromesso.  Solo posti in piedi per vedere da vicino re Giorgio, capelli brizzolati, completo grigio e camicia a righe che si intona al sorriso sornione: con lui, star del calibro di Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei e Evan Rachel Wood, il meglio di un'Hollywood «impegnata» che lo seguirebbe in capo al mondo. E che insieme al protagonista Ryan Gosling (ieri, purtroppo per le signore, assente) scava dietro le quinte di un'immaginaria ma non troppo battaglia elettorale.
«Più che fare un film politico - spiega Clooney - mi interessava parlare della questione morale, di chi è disposto a vendere l'anima per ottenere un risultato. Non avevo un'idea precisa in quale contesto ambientarlo, ma quando ho visto la piece teatrale che ha ispirato il film, mi è sembrata straordinaria, perfetta per una storia morale. E poi la politica è davvero molto seducente».
Perché ha scelto proprio questo titolo?
«Perché le cose vanno avanti in questo modo dai tempi di Giulio Cesare: chissà, forse è un indice della nostra mancanza di salute mentale... E poi mi sembrava che nella nostra storia ci fossero alcuni temi shakespeariani: ma lascio agli spettatori decidere chi è Cesare e chi Bruto».
E' vero che da anni pensava a questo film?
«Dovevamo girarlo già nel 2007, ma poi è stato eletto Obama e tutti erano così ottimisti...: il film c'è sembrato troppo cinico e così abbiamo pensato di rimandarlo. Poi, è tornato improvvisamente d'attualità. Abbiamo raccolto il denaro attraverso alcuni investitori stranieri, riuscendo a girarlo con 12 milioni di dollari, una cifra molto bassa per gli standard di Hollywood. Ma sono questi i film che voglio fare: quelli che pongano domande piuttosto che dare risposte. Sono cresciuto con il cinema degli anni '70, con quelle pellicole che accendevano il dibattito: spero di riuscirci anch'io».
Il suo è un film molto amaro: pensa che ormai in Usa il cinismo abbia sopraffatto l'idealismo?
«La temperatura nel nostro Paese è tale che è molto difficile    governare: tanto che sembra davvero che il cinismo abbia preso definitivamente il sopravvento sull'idealismo. Ma io sono ottimista: le cose si aggiusteranno. Almeno spero».
Come ha convinto gli interpreti a girare questo film?
«Avevo delle loro foto compromettenti...; no, scherzi a parte, la sceneggiatura era talmente ben scritta che hanno voluto tutti fare parte del progetto. Gosling era la prima scelta: abbiamo subito pensato a lui come protagonista».
A quale politico consiglierebbe di andare a vedere «Le idi di marzo»? Magari a Strauss Kahn considerato il ricatto che il  candidato nel film subisce a causa di una scappatella...?
«No, non mi permetterei: ogni Paese in fondo ha i suoi scandali sessuali. Io però non consiglio nulla a nessuno».
Questo è un film sui compromessi che i politici accettano: lei come regista ne ha mai dovuti accettare?
«Ogni giorno: il cinema è tutto un compromesso. Ma per fortuna le mie decisioni non influenzano la vita della gente. Il mio lavoro è pur sempre un gioco: non vorrei mai che le mie scelte costassero la vita a qualcuno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

17commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto