-3°

Spettacoli

A Venezia occhi puntati su Madonna, che porta al Lido il film su Wallis Simpson

A Venezia occhi puntati su Madonna, che porta al Lido il film su Wallis Simpson
0

«Certo che in Wallis Simpson c'è un po' di me, ma mi identifico in lei in quanto icona che viene spesso ridotta a uno stereotipo. La Simpson non è stata mai davvero capita e ho cercato di ritrarre soprattutto la sua umanità». Così oggi Madonna nella strapiena e attesissima conferenza stampa del suo secondo film «W.E.» («Edward e Wallis: Il mio regno per una donna», questo il titolo italiano), fuori concorso alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica.
Una pop star vestita con un abito bianco e nero molto semplice e che può ricordare lo stile della Simpson (interpretata da Andrea Riseborough) e con una buona disponibilità verso le domande dei giornalisti ma anche una Madonna che non nasconde il suo lato spirituale (da qualche anno è studiosa di Cabala) e che ad un certo punto si lascia andare ad un inno all’amore: «Non credo che l’amore possa mai essere banale - dice Madonna - perché capire l’amore è capire l’essenza stessa di Dio. Senza amore non potremmo esistere», conclude.

E forse la più famosa storia d’amore, ovvero quella tra la Simpson ed Edoardo VIII, è appunto la protagonista di questo film che sposa la tesi che ad “abdicare” non fu solo il re inglese (Richard Coyle), ma anche in qualche modo la stessa Simpson che pagò forse un prezzo anche più caro di una rinuncia al regno. Il tutto condito con una storia parallela che si svolge a Manhattan dove un'omonima Wallis contemporanea (Abbie Cornish) indaga immedesimandosi fin troppo con la Simpson storica.
«Ho voluto mettere nel film una storia contemporanea (si svolge in realta nel 1998) perché volevo si capisse in qualche modo che la Wallis che vive a New York e che si identifica con il personaggio storico desse la sua interpretazione di questa donna proprio come ho fatto io. È chiaramente una visione soggettiva di quella storia».
Il fatto poi che questo film sia stato preceduto da «Il discorso del re» che tratta parzialmente lo stesso periodo storico è una cosa, ha detto Madonna, «che all’inizio mi ha infastidito, ma poi che ho visto come un vantaggio perché era come una introduzione storica a questo film».

Fare un film? «È un fatto spirituale che richiede molta energia». Comunque aggiunge: «in fondo io già racconto storie con la mia musica e il cinema è un altro modo per raccontarle».

Dei suoi due ex mariti registi Sean Penn e Guy Ritchie ha apprezzato la creatività. «Mi ritrovo sempre ad innamorarmi di persone creative e da loro certamente qualcosa ho rubato, ma va detto che mi hanno comunque incoraggiato». 
«W.E.», che sarà distribuito in Italia dalla Archibald, comunque è nato «dalla mia voglia di capire il vero perchè dell’abdicazione di William e per fare questo ho fatto anche ricerche che sono durate più di tre anni».
Alla fine Madonna (che ha quattro figli, di cui due adottati) parla di maternità mancate. «Credo che Wallis Simpson abbia sofferto molto per non aver avuto figli. La maternità - dice la pop star - sta nel Dna di una donna e come nella sua voglia di creare».

(Francesco Gallo - Ansa)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti