Spettacoli

"Festival Verdi, avanti anche nelle difficoltà"

"Festival Verdi, avanti anche nelle difficoltà"
Ricevi gratis le news
1

Elena Formica

Un ballo in maschera, Falstaff e Messa da Requiem.
Il Festival Verdi è servito. Si tratta di titoli già anticipati, mesi fa, dal sindaco Pietro Vignali, presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma, e dal sovrintendente Mauro Meli. Edizione 2011: sofferta, ma finalmente confermata. Per i dettagli su cast, recite e date bisognerà attendere la conferenza stampa ufficiale. Ma il Festival Verdi “ s’ha da fare”, così aveva deliberato il cda della Fondazione Regio il 30 giugno scorso. E si fa, per fortuna. Sia chiaro: darne notizia certa a solo un mese dall’inizio (1 ottobre) è sintomo di gravi difficoltà, come dimostra il fatto che restano in sospeso le sorti di una produzione a Busseto («Il Trovatore» in forma di concerto).
La situazione politica a Parma è estremamente delicata, ma ieri è stato deciso di confermare questi tre titoli del Festival Verdi. La rassegna, peraltro, da giorni viene pubblicizzata sulle reti Mediaset. Nell’immediatezza della notizia, non è stato raggiungibile Mauro Meli per un commento. Ma c’era Gianfranco Carra, segretario generale della Fondazione Regio.
Perché si è arrivati così tardi ad annunciare i titoli del Festival Verdi?
«La mancata erogazione dei contributi ministeriali per gli anni 2007 e 2010 - spiega il segretario generale -, cioè 2 milioni e centomila euro per il 2007 e 1 milione e 500mila euro per il 2010,  ha causato evidenti problemi di natura economica e finanziaria. E’ stata di carattere prudenziale la scelta di procrastinare l’annuncio del cartellone, così come quella di sospendere la produzione a Busseto, perché in effetti siamo ancora in attesa della conferma della contribuzione ministeriale a sostegno dell’edizione 2011. Comunque  in questi giorni abbiamo ricevuto ulteriori garanzie per tale finanziamento, quindi è stato possibile dar seguito alla delibera di giugno del cda».
A quanto dovrebbe ammontare il finanziamento ministeriale per il Festival Verdi 2011?
«Ipotizziamo che possa essere di circa 1 milione e mezzo di euro».
Ma come è possibile promuovere il Festival all’estero a soli 30 giorni dall’inizio?
«La Fondazione Regio ha siglato un accordo con Parma Incoming che, in collaborazione con la Sovrintendenza e l’Ufficio comunicazione e marketing del teatro, ha promosso il Festival Verdi attraverso il circuito dei tour operator internazionali. Sono stati prenotati circa 4000 biglietti a fronte di una conferma dei titoli da fornire contrattualmente con 30 giorni di anticipo rispetto all’avvio della rassegna».  

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    02 Settembre @ 17.47

    Anche quest'anno, come lo scorso anno, per il turno D e per il turno E è previstra una sola rappresentazione pomeridiana. Non mi pare una grande idea per coloro che vengono - o, forse, a questo puno venivano - col treno da fuori Parma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

64 offerte di lavoro per articolo Gazzetta 20 febbraio 2018

LAVORO

64 nuove offerte

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

2commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

tgparma

Meteo: da domani rischio neve in città, domenica arriva il gelo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

10commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Una scintilla per le idee. La vera vittoria di Parma 2020

di Marco Magnani

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

ITALIA/MONDO

tribunale

Corona, l'ex fotografo esce dal carcere e va in comunità

vandalismi

Imbrattata con svastiche la targa di Moro a Roma Foto

SPORT

guinness

Trainato da una Levante, Barrow sullo snowboard a 151,57 km/h: è record

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day