14°

Spettacoli

Olmi: "Ricordiamoci di essere cristiani"

Olmi: "Ricordiamoci di essere cristiani"
2

DAL NOSTRO INVIATO

Filiberto Molossi
Vorrei suggerire ai cattolici come me di ricordarsi talvolta di essere anche cristiani». E così sia. A Venezia la lezione di Ermanno Olmi: ne «Il villaggio di cartone» - dedicato a Tullio Kezich e a Suso Cecchi D'Amico - batte il cuore di un uomo che sa cos'è la fede. Che è vera e autentica solo quando «il peso dei nostri dubbi è superiore a quello delle nostre convinzioni. Perché per essere davvero un uomo di fede devi avere davanti un muro di dubbi. E’ troppo comodo affidarsi a una religione o a un’ideologia, lasciare che qualcuno pensi per noi: io continuo a interrogarmi. E non pretendo che Dio risponda: siamo noi che dobbiamo farlo. Troppo comodo fare rispondere Lui». La leggenda del santo autore: a 80 anni compiuti il più bressoniano dei registi italiani si rimette in gioco e invita - con un apologo morale dove la poesia prevale sulla predica - all’accoglienza: tema forte e centrale di una Mostra che si ritrova improvvisamente nella stessa barca dei migranti. E di chi è chiamato a dare loro, cristianamente e umanamente, aiuto. «Perché non c'è cosa più importante dell’accoglienza - sostiene il regista de «L'albero degli zoccoli» -. E’ ora di andare oltre la sacralità dei simboli, c'è menzogna anche nella pietà: tutti ci inginocchiamo davanti a un Cristo di cartone, quando invece dovremmo inginocchiarci davanti a chi soffre, agli ultimi del mondo. Inginocchiamoci davanti a loro perché pagano per noi». Al Lido con gli interpreti della pellicola (tra cui il Michael Lonsdale di «Uomini di Dio» e il «replicante» Rutger Hauer), Olmi, che incanta con la saggezza del vecchio maestro più di quanto riesca a fare il suo film, racconta ne «Il villaggio di cartone» (per cui si è valso della consulenza dello scrittore Claudio Magris e di quella di monsignor Gianfranco Ravasi) la parabola di un gruppo di clandestini che, con la complicità di un anziano sacerdote, trova rifugio in una chiesa sconsacrata, dove gli arredi servono per fare letti di fortuna e nell’acquasantiera si scalda l’acqua per fare partorire una donna. «Se le chiese non eliminano i loro orpelli, come quelli, subdoli, dei conformismi culturali, non possiamo entrare in relazione con gli altri: restiamo solo maschere, uomini di cartone. La chiesa deve essere casa: un luogo in cui non si domanda a nessuno chi sia, da dove venga e come la pensi». Tra gli immigrati del film però anche un terrorista ragazzino pronto a farsi saltare in aria...: «Non ho mai pensato - sottolinea Olmi - che tra i clandestini ci siano solo santi: e ho voluto rappresentare, in un film dove ogni persona e ogni oggetto è un simbolo, anche chi non accetta la relazione col diverso e sceglie la violenza come un dovere per non dialogare con l’altro. Ma solo nel confronto con gli altri capiamo chi siamo e dove stiamo andando». Anche perché, «per me siamo tutti fratelli: e resto convinto che la solidarietà possa risolvere molti problemi del mondo. Sarà una piccola cosa, ma è questa la mia forza». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    08 Settembre @ 10.36

    Ovviamente, ho il massimo rispetto per le idee del Maestro. Tuttavia, la Sua mi sembra utopia. I fatti quotidiani, in tutta Europa, ma anche nella nostra città, stanno a dimostrare quanti problemi creino l'accoglienza e la presunta integrazione.

    Rispondi

  • The oracle

    07 Settembre @ 21.33

    Quanta poesia e spiritualità nei suoi film, alcune sue opere sono veramente uniche e fuori da ogni stereotipo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv