22°

Spettacoli

Il parcheggio trasformato in un set cinematografico

Il parcheggio trasformato in un set cinematografico
Ricevi gratis le news
0
Nuova prova di regia per il cineasta parmigiano Matteo Macaluso, di Penombra Film, alle prese con un cortometraggio avente come set il parcheggio di via Lazio. Mentre non si arrestano i consensi internazionali per "Al Crepuscolo", il suo più recente lavoro, ricco di atmosfere gotiche, grazie al quale in tempi non sospetti anche la città di Parma può vantare il suo personale vampiro, il giovane regista ha deciso di raccogliere la sua fedele troupe per girare «T is for Tears», scritto da lui stesso e da Massimiliano Niero. La decisione di rimettersi subito all’opera è nata dall’ambiziosa idea di partecipare a un concorso americano: Drafthouse Films, Timpson Films e Magnet Releasing hanno infatti annunciato «The ABCs Of Death», film collettivo che vede ventisei registi impegnati a illustrare «ventisei modi per morire». Qualche nome affermato e singolarmente poco avvezzo all’horror (Paul Greengrass) e alcuni interessanti emergenti (Ti West, Nacho Vigalondo, Srdjan Spasojevic, Hélène Cattet e Bruno Forzani), per un progetto basato sull'assegnazione di una lettera dell’alfabeto a ciascun regista, tranne appunto la lettera T, che se la giocheranno i concorrenti. Tutti i cortometraggi saranno legati tra loro e il corto finale sarà diretto dall’esordiente vincitore. «L'ABC della morte ci offre la possibilità di lavorare con registi visionari alla creazione di un film che possa contenere momenti più sbalorditivi che in una intera stagione di blockbuster» ha dichiarato Tim League di Alamo Drafthouse. Il progetto di Macaluso promette quattro minuti di storia ad altissima tensione, una sequenza mozzafiato, inquietante e apocalittica: la seduta di trucco a base di sangue finto a cui si sono sottoposti gli attori e le divertite comparse, nelle notti di martedì e mercoledì, lascia presagire un soggetto non allineato alle esperienze italiane attuali. E ne è la riprova il fatto che Macaluso conduca una regia più vicina al cinema di genere, dall’horror al film storico (ricordiamo il suo precedente "Vercinge", vincitore del concorso MArteLive - Sezione Cinema del 2010). 
Con le esperienze artistiche nate in Penombra, l’Associazione culturale all’interno della quale lavorano alcuni giovani talenti di Parma legati dalla stessa passione per il cinema, Macaluso s'è fatto un’idea precisa e intende lanciare un segnale: «In Italia è possibile esplorare il genere e riuscire a emozionare con esso. Aldilà di ciò che si racconta o di ciò che sta dietro a un testo o a una inquadratura, ai messaggi impliciti ed espliciti, prima ancora di voler inserire una morale o voler fare una denuncia, prima di tutto questo, è importante riuscire ad emozionare». Finite le riprese in via Lazio si corre in studio per il montaggio, e poi vinca il migliore.M.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»