Spettacoli

Venezia: capricci, gossip, cult, feste. Ecco cosa resta

Venezia: capricci, gossip, cult, feste. Ecco cosa resta
Ricevi gratis le news
0

(Alessandra Magliaro)

Cosa resterà di Venezia 68, a parte molti bei film e le solite giuste pluridecennali lamentele sul caro-Lido inteso come prezzi da rapina? Tante curiosità divertenti, dalle scene di culto ai gossip, ai capricci delle star. CULTO: Per Michael Fassbender, attore camaleontico di grande talento e dotato sessualmente a giudicare da Shame di Steve McQueen in cui è protagonista come instancabile sesso-dipendente, si è sviluppato al Lido un vero culto della personalità. Non c'è stato tavolo serale femminile in cui il nome dell’attore irlandese di origine tedesca non sia stato evocato con sospiri di sottinteso. I maschi hanno dovuto abbozzare.

RICETTE: Una, il pollo alle prugne, dà il titolo al poetico film di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud. Un’altra è orrida: è la ricetta del vomito inventata da Roman Polanski per una delle scene fantastiche di Carnage, quando Kate Winslet dà di stomaco sui libri e sul salotto di Jodie Foster e John C.Reilly. Banane schiacciate, mescolate ad avanzi del cestino di produzione, una poltiglia da tenere in bocca e sputare al momento giusto. Sempre sul genere schifosetto la ricetta utilizzata da Gwyneth Paltrow per morire di virus misterioso in Contagion: «ho dovuto tenere un’alka-seltzer in bocca, lasciarla sciogliere e con le labbra socchiuse far uscire la schiumetta e cadere in terra stecchita».

RED CARPET: L’andirivieni di George Clooney, il bagno di folla con autografi e ciao ciao, è un tale classico che ai fotografi non fa più nè caldo nè freddo. Più apprezzati, ma più difficili da fotografare, i barcollamenti di Abel Ferrara che sul tappeto rosso spinge di qua e di là i suoi attori Willem Dafoe e Shanyn Leigh (sua burrosa compagna da anni e presenza fissa nei suoi film). Primo posto di Venezia 68: il red carpet di Madonna, elegante con look retrò e occhiali a specchio, diva assoluta con poche concessioni alla folla e molto mistero.

CAPRICCI: Le attrici di Madonna, le due Wallis ossia Andrea Riseborough e Abbie Cornish saranno ricordate dai truccatori e parrucchieri dell’Oreal Paris sponsor del festival come le più rompiscatole, sono arrivate a chiedere le extension (ma non ci potevano pensare prima?).

SCENE CULT: Una su tutte, quella di una fellatio tutta particolare dove al posto dell’organo sessuale maschile, nella fattispecie di Matthew McConaughey in Killer Joe, c'è una coscia di pollo fritta e con pelle. Per tre giorni al Lido non si è parlato d’altro.

GOSSIP: Il Moretti innamorato è stato argomento di pettegolezzo. All’inizio della Mostra, mentre lo si sapeva fidanzato con l’attrice Isabella Ragonese, Nanni si è lasciato andare pubblicamente a sbaciucchiamenti con una misteriosa bionda. Chi sarà? Secondo il tam tam trattasi di ex fiamma del produttore Domenico Procacci.

CINESI: Da otto anni, ossia da quando è direttore della Mostra Marco Mueller, i cinesi spadroneggiano con film, bellissimi o no non importa, disseminati in ogni sezione possibile. Ad un certo punto oltre a Controcampo italiano si era pure pensato ad un Controcampo asiatico. È comprensibile dunque che, oltre ai familiari del sinologo direttore, i più preoccupati per il futuro di Mueller siano proprio loro. Senza Tai Marco si sentirebbero orfani.

FESTE: Tante, quest’anno disseminate anche a Venezia (alla Palazzina Grassi), esclusive davvero (quella del Premio Gucci alla Giudecca con superstar Madonna), intruppate con file al buffet e relativi furbetti salta coda (quelle sulla spiaggia dell’Excelsior in apertura e chiusura), Ibiza style (quelle alla Red Carpet Terrace, con burinissimi arredi, seria di giorno nello scenografico spazio Nastro Azzurro fronte mare, gustosa a pranzo con la cucina partenopea, pesantemente disco di sera). La più democratica e però anche elegante, vista la bella location del nuovo Lancia Cafè, quella del mensile Ciak, con dj set sopra la piscina e record assoluto di calici di champagne Moet Chandon, versato a litri come fosse acqua liscia. CASI: Ogni anno ha il suo e magari anche più di uno. I fischi alla Comencini per Quando la notte, il vagheggiamento del complotto anti-femminista è stato certamente uno di questi, ma anche la bufala Un ete brulant di Philippe Garrel con Monica Bellucci e Louis Garrel non è da meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto