16°

Spettacoli

Giuliano Palma, ritmo crescente

Giuliano Palma, ritmo crescente
0

Giulia Coruzzi

Si è svelato brano dopo brano, scoprendo parti di sé. Prima la giacca, poi gli immancabili occhiali da sole: Giuliano Palma si è tolto qualche protezione davanti al pubblico di Langhirano, piazzale Celso Melli, che ha gradito. C'erano bambini e «signori», ma soprattutto c'erano tanti giovani, venuti per cantare i «cavalli di battaglia» di «The king». Una scaletta equilibrata, con un occhio di riguardo in più al repertorio italiano.
Dopo aver scaldato gli animi con «Living», circondato dai suoi Bluebeaters, ha proposto una raffica di emozioni made in Italy: «Un grande sole», «Testarda», «Nuvole rosa», «Musica di musica», «Pensiero». Il fisico è quello tonico e asciutto di chi sul palco proprio non vuole stare fermo. Grande cura e prudenza nel realizzare gli album, grande energia nei concerti: Giuliano Palma si muove veloce davanti al microfono, così come ama non aver fretta in studio di registrazione. Da «The album» a «The wonderful life», da «Long playing» a «Boogaloo» fino a «Combo». I cd dello «ska man» milanese sono cresciuti, hanno iniziato a lasciar spazio anche ai brani inediti, come «Un grande sole» che è stata proposta anche venerdì sera. Lo slancio è in avanti. Il ritmo trascinante in levare, ben sostenuto per tutte le due ore di concerto dai fiati (Paolo Parpaglione al sax e Enrico Allavena al trombone), ha fatto ballare tutti con «Poison Ivy», «Re senza trono», «Che cosa c'è», «Everybody», «Don't you know», «Wonderful» in un grande crescendo che è culminato con «Black is black». Ma «Giulianone», come lo chiamano i fan, non si è certo risparmiato e sostenuto da Ferdinando Masi alla batteria, l’immancabile Gianluca «Cato» Senatore alla chitarra, Fabio «Sir» Merigo alla chitarra solistica, Peter Truffa al pianoforte a coda e Sheldon Gregg al basso, è tornato per i bis. «Tutta mia la città» è stata accompagnata da un cambio d’abito non casuale: dal blu e dall’azzurro «The king» è passato alle tonalità dell’avorio, perché un brano che invoca le «luci bianche della notte» non poteva che essere interpretato così, specie per lui che nella canzone degli Equipe 84 crede tanto. Canzone simbolo della vittoria di Pisapia a Milano, «Tutta mia la città» è l'inno dedicato da Palma alla rinascita, al cambiamento.
E dopo «I don't know why» e «Viole», la fine non poteva che essere sotto il cielo caldo di «Messico e nuvole», con la quale la super band ha eseguito una coreografia trascinante e impeccabile. Poche le parole donate da Giuliano Palma al pubblico, sempre rivolte all’impegno... perché come ha ricordato più volte «partecipare è bello». Meglio se a tempo di ska.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

2commenti

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

3commenti

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Venezia, conta-persone per frenare l'accesso di turisti

BRINDISI

Operazione antiterrorismo, un arresto e un espulso Video

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche