-5°

Spettacoli

L'altra faccia di Ian Anderson

L'altra faccia di Ian Anderson
0

Ha un lato istrionico, sfrontato, frenetico. Ma ne tiene in serbo anche uno docile e felpato come i gatti di cui si circonda. La faccia «cattiva» di Ian Anderson è quella che va in scena con i Jethro Tull, la band che guida con il suo flauto dal 1968, e che abbiamo visto lo scorso luglio a Boretto. L'altra, quella che potremmo definire acustica, appare di rado, e solitamente con il contorno di un'orchestra. Ma sabato 24 settembre, al Fillmore di Cortemaggiore, l'occasione è di quelle rare: Anderson terrà l'unico concerto in Italia (anzi, se escludiamo il Regno Unito, diciamo pure l'unico in Europa) con un trio acustico. Al suo fianco il tastierista dei Tull John O'Hara, piano e percussioni, e il giovane chitarrista tedesco Florian Opahle, che da tempo è nella band «solista» di Anderson.
L'idea di un contesto acustico teatrale - senza basso e batteria - è balenata nella testa del flautista in un jazz club di New York un anno fa, quando i Jethro Tull suonarono in una dimensione più intima per riempire un gap creato dalla cancellazione per problemi tecnici di un paio di concerti americani. Anderson - che ha spesso lamentato nelle interviste la sua condizione di musicista acustico perennemente circondato da una montagna di watt - ha cominciato allora ad accarezzare l'idea di esibirsi in un contesto nuovo. Del resto le sfide lo affascinano, e negli anni della maturità si è divertito a incrociare il flauto con un musicista classico come Andrea Griminelli o con una virtuosa del sitar come Anoushka Shankar. Se ci fossero dubbi sul suo eclettismo basterà ricordare che in dicembre si esibirà nella cattedrale di Canterbury con Bruce Dickinson degli Iron Maiden...
L'unica data continentale di Anderson in trio è una sorta di «regalo» al fan club italiano dei Jethro Tull (Itullians) che festeggia così la convention che scandisce i  quindici anni di attività.
Organizzata insieme all'associazione piacentina Children in Time, la serata si aprirà con Clive Bunker - batterista e fondatore dei Jethro Tull nel lontano 1967 - insieme alla tribute band italiana Beggar's Farm con un repertorio di rarità dal catalogo della band. Special guest sarà Bernardo Lanzetti, chiamato a duettare sul palco del Fillmore anche con Anderson.
Il leader dei Jethro Tull vanta  una discreta discografia solista, aperta nel 1983 da un album (incredibilmente) elettronico, ma il suo set saprà attingere soprattutto tra gli album dei Jethro per ripescare gioielli acustici e per rileggere in modo inedito alcuni grandi classici, magari anche quella Thick as a Brick che Anderson ha già annunciato di voler riproporre integralmente dal vivo l'anno prossimo, a 40 anni dalla sua pubblicazione. Il 2011, invece, è il quarantesimo anniversario di Aqualung, che a fine ottobre uscirà rimixato e con parecchi inediti in un lussuoso cofanetto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto