20°

Spettacoli

Le forze della città unite a sostegno del Festival Verdi

2

Si è tenuta questa mattina nella sala di rappresentanza di Palazzo del Municipio un’importante riunione voluta dal sindaco Pietro Vignali, presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma.
“Era necessario avere intorno allo stesso tavolo tutte le forze della città", ha detto Vignali.. Tutte le istituzioni invitate hanno aderito e hanno sottolineato unanimemente l’importanza strategica del Festival Verdi e dell’attività del Teatro Regio per la città di Parma. La riunione, a cui hanno partecipato rappresentanti della Camera di Commercio di Parma, dell’ASCOM, della Fondazione Cariparma, di Cariparma Crédit Agricole e della Fondazione Monte Parma, e a cui seguiranno altri incontri nei prossimi giorni, ha chiarito la volontà condivisa da tutte queste istituzioni cittadine di sostenere il Festival Verdi e il Teatro Regio di Parma anche in prospettiva dell’imminente bicentenario verdiano.
“La Fondazione Cariparma è sempre stata vicina al Teatro – ha dichiarato Carlo Gabbi Presidente della Fondazione Cariparma – e dal primo momento ha considerato il Festival Verdi un’occasione straordinaria di promozione culturale e sociale per il nostro intero territorio. Per questo stesso territorio che abbraccia Busseto, il Festival è una fonte di prestigio internazionale e di sviluppo economico. La Fondazione è e continuerà ad essere sostenitrice di questo importante volano di crescita”.
“Ho in ogni occasione dichiarato il mio personale impegno per il Festival Verdi – ha aggiunto il Sindaco di Parma Pietro Vignali – che ci ricollega alle nostre più profonde radici culturali e ci proietta in ambito internazionale e sono molto contento che con le altre forze cittadine anche l’Unione Parmense degli Industriali ha assicurato la propria attenzione al Festival Verdi e a quanto bisogna fare per completarne il programma di attività”.
Deciso, Andrea Zanlari, Presidente della Camera di Commercio: “Quella del Festival Verdi è una scommessa che insieme dobbiamo vincere”.
“Il Festival Verdi conferma ancora una volta il legame con l’intero territorio delle Terre di Verdi - dichiara Enzo Malanca, Direttore Generale dell’ASCOM. Così come oggi è programmato il Festival è un sistema in grado di far convergere a Parma turisti colti provenienti da ogni parte del mondo. Solo come sistema può produrre le ricadute che la nostra associazione ha rilevato in questi anni. Anche per questo, l’incontro di quest’oggi è stata la conferma del nostro impegno a fare ogni sforzo per realizzare un programma ampio che coinvolga l’intero nostro territorio”.
“Il programma completo del Festival Verdi sarà presentato in una conferenza stampa aperta al pubblico il prossimo sabato 24 settembre alle ore 11.30 al Ridotto del Teatro Regio” – annuncia Mauro Meli Sovrintendente del Teatro Regio di Parma. “Diamo appuntamento ai tanti appassionati per condividere assieme i tanti aspetti di questa nuova edizione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele Tanzi

    13 Settembre @ 12.49

    Il Maestro non amava Parma, dove venne fischiato più volte, nè Busseto. Fece costruire la villa a Sant'Agata di Villanova d'Arda, in cui fece edificare una casa di riposo per artisti, ora ospedale. Il Maestro amava, soprattutto, Milano. Queste cose vanno dette, non sono opinioni, sono Storia.

    Rispondi

  • federico

    13 Settembre @ 08.58

    Qualcuno mi spiega perchè bisogna impegnare risorse pubbliche per un festival che all' 80 per cento della cittadinanza non frega nulla di nulla? Volete Verdi ??? cacciate i soldi per il biglietto e fate con quelli. E pagate al comune l'affitto del teatro

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017