18°

Spettacoli

«Venuto al mondo», primi ciak a Sarajevo con Penelope Cruz

«Venuto al mondo», primi ciak a Sarajevo con Penelope Cruz
0

Nadira Sehovic
L'équipe di «Venuto al mondo», il nuovo film diretto da Sergio Castellitto e interpretato da Penelope Cruz e Emile Hirsch, ha iniziato a girare a Sarajevo gli esterni del film, che è la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo della scrittrice Margaret Mazzantini (moglie di Castellitto, ndr), premio Campiello 2009, tradotto in 22 lingue e che dalla scorsa settimana, dopo l’annuncio delle riprese, risulta introvabile nelle librerie bosniache.
«Questo romanzo – ha detto l’attrice spagnola alla stampa prima di partire per Sarajevo – mi ha fatto capire più di ogni altro libro che cosa sia la guerra». Ma la vicenda è innanzitutto una grande storia d’amore, tra Gemma e Diego, che, ha detto l’attore-regista Castellitto, «si propaga e contagia tutti gli altri straordinari protagonisti». Il racconto segue tutti i protagonisti nell’arco di vent'anni, e così Gemma, nell’immediato dopoguerra, torna dopo vent'anni a Sarajevo per mostrare al figlio sedicenne Pietro la città dov'è nato suo padre. Le scene del loro arrivo sono state girate ieri all’aeroporto di Sarajevo dove un gran numero di poliziotti e vigilantes ha tenuto a grande distanza dal set fotografi, giornalisti e curiosi. Molto ben accolto, invece, secondo la stampa locale, è stato Baby, un labrador della polizia di frontiera bosniaca addestrato a ritrovare gli esplosivi, con il quale i componenti dell’équipe hanno giocato a lungo e che ha anche girato una scena. Un imponente dispositivo di sicurezza ha accompagnato anche il primo ciak, lunedì, all’antico cimitero ebraico di Sarajevo, occupato durante la guerra dalle truppe serbe che da qui, come da altre colline che circondano la città, sparavano sulla città assediata per tre anni e mezzo (1992-95). Nella giornata inaugurale del primo ciak, lunedì, il pranzo era stato fatto arrivare sul set grazie a una fornitura di un noto ristorante italiano di Belgrado. E secondo la stampa belgradese, prima dell’inizio ufficiale delle riprese a Sarajevo, una prima scena di «Venuto al mondo» - relativa alla nascita di un bambino – è stata girata in un ospedale di Belgrado. Questo grazie alla collaborazione della casa di produzione cinematografica Film 87, diretta da Piero Amati, responsabile degli studi di Cinecittà a Belgrado.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Autobus

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Elezioni 2017

Brunetta: "Con Laura Cavandoli possiamo liberare Parma dall'equivoco Pizzarotti"

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

8commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

500 Miles: da Parmala 24 oredelle Harley

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

4commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche