19°

Spettacoli

Film recensioni - Il "gioco al massacro" dell'ipocrisia borghese

Film recensioni - Il "gioco al massacro" dell'ipocrisia borghese
Ricevi gratis le news
0

di Filiberto Molossi

Il mondo in una stanza. Chiudete il cinema tra quattro mura e non fatelo uscire prima che le luci si riaccendano: avrete tutte le risposte che cercate. Sugli altri: e su di voi. E' una magia di pochi, il gioco di prestigio del più geniale tra i registi scomodi: uno che se gli presti un mattone ti restituisce una città. Tutti in piedi per Roman Polanski, il dio della carneficina: burattinaio nichilista e allegramente cinico di uno strepitoso e raffinatissimo gioco al massacro, un'irresistibile commedia al veleno sulla miseria e la mediocrità umana, sulle ridicole ipocrisie e le atroci debolezze di una società borghese irrimediabilmente in panne, incapace di relazionarsi se non attraverso la rissa, l'offesa, il caos.
Girato in tempo reale, interamente ambientato in un appartamento newyorkese, «Carnage», tratto da uno spettacolo teatrale di Yasmina Reza, mette in scena i genitori di due bambini coinvolti in una lite. Il figlio di Penelope e Michael - lei progressista che ha cuore i problemi dell'Africa, lui grossista «perseguitato» dalla madre - è stato picchiato con un bastone dal bambino di Nancy, consulente finanziaria, e Alan, avvocato costantemente al cellulare...
Splendido esempio di cinema «ad orologeria», dal meccanismo oliato e perfetto, dove la scontata teatralità di un testo peraltro molto ben congegnato viene ogni istante riscattata da un talento formidabile nel raccontare per immagini, «Carnage» (un po' appiattito nella versione italiana a causa della traduzione non sempre felice) è un film straordinario nella misura in cui, rilanciando di continuo un incontro che sembra sempre lì per concludersi, cammina con la leggerezza di una farfalla su un campo minato, strappando dai suoi protagonisti la maschera del politicamente corretto, per cogliere con grottesca ironia il loro meschino esistere, là dove, nel nostro frustrato presente, la violenza è una risposta più sincera e naturale di qualsiasi logica pacificatrice. Perfido e imprevedibile, Polanski agita lo spettro di Buñuel, lavora tra le pieghe della lotta di classe, attenta al già fragile equilibrio del rapporto di coppia, girando un film divertente, feroce ed entusiasmante anche sul potere del linguaggio, sull'uso delle parole come armi non convenzionali della «civile» convivenza. Il resto, poi, è pura classe. Anche perché in scena ci sono quattro interpreti strepitosi come Kate Winslet, Jodie Foster, John C. Reilly e Christoph Waltz: fenomeni veri  che solo il doppiaggio può limitare nella loro clamorosa gara di bravura.

Giudizio: 4/5

REGIA:  ROMAN POLANSKI
 
SCENEGGIATURA:  ROMAN POLANSKI E YASMINA REZA DALLA PIECE «IL DIO DELLA CARNEFICINA»
FOTOGRAFIA: PAWEL EDELMAN
COSTUMI: MILENA CANONERO
INTERPRETI:  KATE WINSLET, JODIE FOSTER, CHRISTOPH WALTZ, JOHN C. REILLY

GENERE:  COMMEDIA DRAMMATICA

Fra/Ger/Spa/Pol 2011, colore, 1 h e 19’
DOVE: D'AZEGLIO E THE SPACE-CINECITY
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro