12°

22°

Spettacoli

Non stop di elettronica alla Casa della Musica

Ricevi gratis le news
0

Una vera e propria non stop di musica elettronica è quella che si svolgerà domenica 25 settembre alla Casa del Suono, dalle ore 14 alle 18, a ingresso libero, nell’àmbito del programma di Traiettorie.
Tradizione e avanguardia si incontrano nel segno della ripetizione in questa session elettronica che sfrutta l’ambiente e i sofisticati strumenti di diffusione sonora della Casa del Suono nella terza traccia del calendario di Traiettorie 2011. La ripetizione è del resto il desiderio inconscio di qualsiasi ascoltatore e l’impianto inevitabile della musica di qualsiasi cultura, anche di quelle che sembrano rifuggirla: dal tam tam degli aborigeni ai nostri ritornelli e variazioni, tutto è ripetizione anche quando sembra cambiamento, ed è cambiamento anche quando si presenta come ripetizione.
I tre pezzi presentati in questa esperienza sonora di poco meno di un’ora analizzano le implicazioni della ripetizione nella formazione del concetto di musica. Si comincia con lo svizzero Uli Fussenegger, contrabbassista di formazione barocca entrato nel 1986 fra gli strumentisti del prestigioso ensemble Klangforum Wien, di cui oggi è project developer: Bastimentos, del 1999, presentato qui in prima italiana, non fa che sfruttare il suono del contrabbasso trasformandolo in una specie di acceleratore di percussioni che fluttuano ciclicamente come maree, a ogni giro accumulando dinamica e complessità.

Si continua con la singolare composizione Sonar 6 scritta dal polacco Krzysztof Gawlas in occasione della Linux Audio Conference per gli impianti multicanale Ambisonic montati nel museo-laboratorio ricavato a Parma nell’ex chiesa di Santa Elisabetta: vale la pena di cogliere quest'altra occasione per provare la sensazione di straniante dinamica timbrica ciclica di questo pezzo, prodotta da suoni di strumenti di ceramica, corde di pianoforte e strumenti ad arco, registrati e diffusi nello spazio dai sistemi della Casa del Suono.
Solo apparentemente diverso è il terzo pezzo di questo “Electronic Loop”, un classico della musica per radio come Stilleben della finlandese Kaija Saariaho, commissionato dalla Compagnia Radiofonica Finlandese e blasonato con il Prix Italia nel 1988 e con l’Ars Electronica Prize del 1989. Il tema è quello della distanza, della lontananza, ma dietro l’apparenza di una continua mobilità sonora non c’è che il ritorno di una stessa idea, che sta all’ascoltatore cogliere cercando di ascoltare il più possibile in un solo istante. Testi di Kafka, Éluard e Kandinsky letti in tre lingue diverse, suoni di una metropolitana, frammenti di strumenti, Stilleben è un pezzo di atmosfere, di poesie, di sensazioni da cogliere in un momento, con gli occhi chiusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»