-7°

Spettacoli

"La mia Miss Italia? Da dieci e lode. Anche se non è arrivata la corona"

"La mia Miss Italia? Da dieci e lode. Anche se non è arrivata la corona"
3

di Pietro Razzini

A un passo dal sogno, anche se forse, in realtà, la favola comincia proprio ora. Sarah Baderna, l’unica emiliana in gara nella settantaduesima edizione di Miss Italia, ha esaltato le qualità di un territorio che da sempre è protagonista nel concorso che elegge la più bella d’Italia. Un’appassionante sequenza di situazioni che hanno portato la ragazza di Castell'Arquato all’eliminazione, al ripescaggio, al podio finale. Appena dietro alla vincitrice Stefania Bivone, mora calabrese. Tutti ricordi che la diciannovenne nata a Fidenza da padre bussetano porterà con sé per il resto della vita.
«In realtà è come se avessi vinto», spiega Sarah, che continua: «Non mi sento sconfitta perché sono arrivata vicinissima al titolo: sono piaciuta alla giuria, ho attirato l’attenzione di una professionista come Silvana Giacobini, ho avuto tanta visibilità. Non potevo chiedere di più». 
 Sarah, che voto dai alla tua personalissima Miss Italia 2011? 
«Direi 10 e lode, anche se non è arrivata la corona».
 Per te non era la prima volta: già due anni fa sei stata finalista a Salsomaggiore. Come hai affrontato l’edizione di Montecatini? 
«In questi due anni sono cresciuta, ho vissuto esperienze che mi hanno fatto maturare. Inoltre nel 2009 ero stata eliminata immediatamente. Stavolta ho fatto tanta strada. Credo che il lavoro svolto su di me  abbia pagato».
 Ha vinto realmente la ragazza più bella? Chi avrebbe meritato il titolo secondo il tuo parere? 
«Stefania era una delle favorite anche per me: aveva ottenuto consensi da tutte le aspiranti miss. Altre pretendenti? Maria Ludovica Perissinotto e Dalila Pasquariello». 
La notte ti ha portato un ultimo regalo. 
«Mi ha donato una fascia nazionale: Miss Tecnologia Fidelity Point. Ero la seconda classificata: sarò legata a questo sponsor per un anno ma questo non mi precluderà altri impegni professionali. Ho un contratto e ciò significa che i loro impegni hanno la precedenza sugli altri. Durante le selezioni ho vinto la fascia di Miss Tv Parma: vedremo che succederà».
Dopo questa novità il tuo fidanzato Stefano dovrà ancora attenderti? 
«Stasera finalmente tornerò da lui. Come ho già detto in trasmissione, abbiamo tutto ciò che serve per stare bene insieme. Stefano non ha nulla da temere».
 So che hai tanti ricordi legati al nostro territorio. 
«Sono nata a Fidenza e ho avuto per tanto tempo la compagnia a Salsomaggiore: avevo sedici anni. Dopo 12 mesi mi sono presentata alle finali nazionali di Miss Italia: praticamente giocavo in casa. Devo ammettere, però, che è andata meglio in trasferta a Montecatini». 
Il momento più emozionante delle due serate è stato il ripescaggio per volere della giuria? 
«Sì, ero incredula: non avrei mai pensato di tornare in gioco. E’ stata una enorme soddisfazione sapere che dei professionisti del settore mi avevano scelto. Eva Riccobono, dopo aver sentito che ero arrivata terza, mi ha guardato e ha scosso il capo: tifava spudoratamente per me».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MONY

    22 Settembre @ 13.39

    Sai cosa significa lsemplicità? Io credo proprio di no.impara impara

    Rispondi

  • MONY

    22 Settembre @ 08.51

    ...miss Itlia molto bella e meno male che ha vinto lei... Secondo me bisognerebbe darsi meno arie e scendere dal piedistallo!!!!!

    Rispondi

  • Andrea Violi

    21 Settembre @ 20.09

    Sarah è una ragazza molto bella. Non c'è bisogno del 1° posto a Miss Italia per farsi notare nel mondo dello spettacolo e della moda. Quanto allo spettacolo in tv, due serate sono sufficienti! Gli anni scorsi secondo me avere tante serate che si trascinavano lungo la settimana per culminare nel weekend... secondo me stufavano le ragazze e pure il pubblico.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video