17°

32°

Spettacoli

Afterhours, impossibile chiedere di più

Afterhours, impossibile chiedere di più
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani

Gli Afterhours sono tornati. E' bastato il loro nome sul cartellone per riempire venerdì sera il Fuori Orario, al debutto con la nuova stagione. Niente canzoni nuove per Agnelli & co, per quelle si dovrà attendere il nuovo album, atteso per il prossimo anno, di cui gli After non hanno voluto anticipare nulla. Niente da recriminare comunque: concerti così se ne vedono sempre troppo pochi in Italia e musicalmente gli After hanno ritrovato un’energia invidiabile per molti ventenni sbarbatelli, che tentano la scalata alla classifica. Tra le novità registrabili ci sono il cambio di look del frontman, e soprattutto il ritorno al suo fianco di Xabier Iriondo, storico chitarrista della band tornato all’ovile di Agnelli dopo dieci anni di assenza. Poco da dire, quei due sembrano fatti per stare sullo stesso palco, e le lunghe parti strumentali dalle derive quasi noise concesse venerdì hanno deliziato le orecchie dei presenti. Sul palco con loro il batterista e cofondatore del gruppo Giorgio Prette, Roberto Dell’Era al basso, Rodrigo D’Erasmo al violino, Roberto Ciccarelli alla chitarra e un ospite speciale, Stefano Pilia, chitarrista dei Massimo Volume. «La verità che ricordavo» apre il concerto, seguita da «Germi», «L'estate», «La vedova bianca», «La sottile linea bianca», «Siete proprio dei pulcini». Un excursus che tocca dieci anni di evoluzione Afterhours, dal sound ruvido dell’album del '95, «Germi», dove tanto si sentiva l’influenza bizzarra di Iriondo, agli arrangiamenti più levigati di «Ballate per piccole iene» del 2005. Tra i due album, s'inseriscono tutte quelle canzoni che il pubblico sa a memoria e che non si risparmia dal cantare, come se il concerto fosse un’occasione di esibizione corale coi propri idoli. Va da sé che se gli Afterhours riescono a riempire i club nonostante l’ultimo album «I milanesi ammazzano il sabato» sia uscito più di quattro anni fa, il merito è proprio dell’affezione imperterrita del pubblico. E dell’energia che loro riescono a trasmettere. Spuntano infine i pezzi da novanta, «Male di miele», «Bye bye Bombay», «Non si esce vivi dagli anni '80», «Milano circonvallazione esterna» , una bella versione unplugged di «Bianca» , «Il Paese è reale», canzone con cui gli Afterhours si sono presentati al Festival di Sanremo del 2009, e «Voglio una pelle splendida», a concludere il bagno di folla e di sudore.
(foto Luca Rossi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti