12°

Spettacoli

Film recensioni - L'alba del pianeta delle scimmie

Film recensioni - L'alba del pianeta delle scimmie
1

Filiberto Molossi

Più che l'alba del pianeta delle scimmie è il preludio della fine dell'uomo: sarà, ma di questi tempi, tra la Borsa che crolla e i satelliti che ci cascano in testa, c'è proprio poco da stare allegri. Se ne è accorto anche il carneade Rupert Wyatt che riesce là dove anche un genio come Tim Burton aveva in parte fallito: rilanciare una saga datata '68 (non a caso un altro anno chiave, di crisi e cambiamenti) per trasformarla in un apologo animalista-filosofico (chi siamo? Qual è il nostro posto?) che disegna intorno alle regole implacabili del filmone hollywoodiano, una cornice di temi «alti» e spessi, oltre che attualissimi. Dominatore della lunga estate americana (finora ha incassato ben 172 milioni di dollari), «L'alba del pianeta delle scimmie» lavora infatti ai fianchi la fantascienza «sociale» e «politica» tentando di andare oltre le denunce più scontate (dalla vivisezione alle «scommesse» folli della genetica) per cogliere la metafora di un'umanità al crepuscolo, incapace di affrontare la diversità (e la paura del diverso) e quindi costretta a capitolare, a causa della sua involuzione, davanti alla rivolta degli ultimi e degli oppressi.
Settimo film della serie (oltre all'originale si contano  4 sequel e il remake di Burton), il prequel di Wyatt ci porta alle origini della fortunata saga interrazziale: quando un giovane scienziato deciso a trovare la cura per l'Alzheimer «adotta» uno scimpanzé, Cesare, più intelligente della media. Forse troppo...
I limiti della scienza, la mutazione, l'umana (troppo umana) impossibilità di accettare la morte, il confronto con l'«altro», l'«ubris»: messa molta carne al fuoco, «L'alba del pianeta delle scimmie», nonostante miri in alto, sta però anche  molto attento a non sgarrare dai binari del «successo sicuro», senza discostarsi troppo nella prima parte dal già visto. Riscattandosi però nell'ultima, ultra spettacolare, mezz'ora, quando la rivolta delle scimmie (di forte impatto la sequenza sul Golden Gate) sembra quasi un omaggio alla (impossibile) riscossa degli indiani sull'uomo bianco. Provocazione sottile di un film dove tutti gli animali sono stati ricreati al computer, grazie alla «performance capture»: interpretati da attori in carne e ossa che la tecnologia digitale in maniera sbalorditiva ha trasformato poi in scimmie. Tanto che la vera star del film è l'attore che non si vede: Andy Serkis. Il Gollum de «Il signore degli anelli» che stavolta dà a Cesare quel che è di Cesare: espressività, anima e tormento.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  RUPERT WYATT
SCENEGGIATURA:  RICK JAFFA E AMANDA SILVER
FOTOGRAFIA: ANDREW LESNIE
INTERPRETI:  AMES FRANCO, FREIDA PINTO, ANDY SERKIS, JOHN LITHGOW, TOM FELTON
GENERE:  FANTASCIENZA/DRAMMATICO
Usa 2011, colore, 1 h e 45’
DOVE:  THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY, CRISTALLO (Borgotaro), ODEON (Salso)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Angela

    27 Settembre @ 15.30

    E' stato un film davvero bello e appassionante!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery