20°

36°

Spettacoli

Parma Lirica, festa con Pertusi

Parma Lirica, festa con Pertusi
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti 

Serata di festa, venerdì, a Parma Lirica: il circolo di via Gorizia ha riaperto i battenti dopo la pausa estiva per festeggiare i quarant'anni di vita (già compiuti) con un concerto del basso parmigiano Michele Pertusi e del pianista Raffaele Cortesi.
 L’attività 2011/12 si è aperta in nome di Orazio Tosi, storico presidente di Parma Lirica che fu un appassionato scopritore di talenti del canto. «Apriamo l’attività di quest’anno con due artisti d’eccezione. - ha detto il presidente di Parma Lirica, Paolo Ampollini - Pertusi è ambasciatore di Parma nel mondo e nostro amico sincero, oltre che vincitore della prima edizione del premio da noi istituito in memoria di Orazio Tosi. Raffaele Cortesi ha debuttato come pianista a Parma Lirica nel 1983, occasione in cui il critico musicale della 'Gazzetta di Parma' Gian Paolo Minardi parlò di 'felicissimo esordio'».
 «Quarant'anni sono un periodo lunghissimo per un’associazione di puro volontariato - ha aggiunto Patrizia Monteverdi, segretario del circolo - significano tanto lavoro e amore per superare tutti i problemi che un’associazione come la nostra può avere. Voglio anche dire grazie a nome del consiglio direttivo e di tutti i soci, passati, presenti e futuri, a Paolo Ampollini che da 29 anni, come nostro presidente, porta avanti il suo lavoro con fervente passione».
 Proprio queste le motivazioni di una targa che è stata consegnata ad Ampollini dalle mani di Pertusi. La musica è poi iniziata davanti a un pubblico foltissimo. Il concerto si è aperto con un’aria di Haendel da «Berenice» e alcuni pezzi da concerto, tra cui la bella aria «Per questa bella mano» di Mozart, la «Barcarolle» di Rossini per pianoforte solo e «Quattro canzoni di Amaranta», composte da Francesco Paolo Tosti su testi di D’Annunzio. Michele Pertusi ha sfoggiato appieno le sue capacità di cantante e interprete poliedrico, trasformandosi di volta in volta nel Podestà Gottardo («Il mio piano è preparato» da «La Gazza ladra» di Rossini), nel Mefistofele del «Faust» di Gounod («Serenade») per poi cantare con tenerezza le tre chanson del «Don Quichotte à Dulcinée» di Ravel. Molto bella l’interpretazione di Raffaele Cortesi della Parafrasi per pianoforte solo di Liszt da «Jerusalem» di Verdi. Il programma ufficiale è terminato con una coinvolgente incursione nel territorio del musical americano, con «Some Enchanted Evening» (da «South Pacific»), di Rodgers e Hammerstein. Il pubblico ha manifestato con lunghi applausi e standing ovation la sua ammirazione per questi due artisti, a cui i soci di Parma Lirica hanno consegnato una targa in ricordo della serata. Tre i bis strappati ai bravi interpreti: la romanza patriottica «Mia sposa sarà la mia bandiera», omaggio al 150° dell’Unità d’Italia, la canzone napoletana «I' te vurria vasà» e «Vieni!» di Luigi Denza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti