23°

Spettacoli

Parma Lirica, festa con Pertusi

Parma Lirica, festa con Pertusi
0

 Lucia Brighenti 

Serata di festa, venerdì, a Parma Lirica: il circolo di via Gorizia ha riaperto i battenti dopo la pausa estiva per festeggiare i quarant'anni di vita (già compiuti) con un concerto del basso parmigiano Michele Pertusi e del pianista Raffaele Cortesi.
 L’attività 2011/12 si è aperta in nome di Orazio Tosi, storico presidente di Parma Lirica che fu un appassionato scopritore di talenti del canto. «Apriamo l’attività di quest’anno con due artisti d’eccezione. - ha detto il presidente di Parma Lirica, Paolo Ampollini - Pertusi è ambasciatore di Parma nel mondo e nostro amico sincero, oltre che vincitore della prima edizione del premio da noi istituito in memoria di Orazio Tosi. Raffaele Cortesi ha debuttato come pianista a Parma Lirica nel 1983, occasione in cui il critico musicale della 'Gazzetta di Parma' Gian Paolo Minardi parlò di 'felicissimo esordio'».
 «Quarant'anni sono un periodo lunghissimo per un’associazione di puro volontariato - ha aggiunto Patrizia Monteverdi, segretario del circolo - significano tanto lavoro e amore per superare tutti i problemi che un’associazione come la nostra può avere. Voglio anche dire grazie a nome del consiglio direttivo e di tutti i soci, passati, presenti e futuri, a Paolo Ampollini che da 29 anni, come nostro presidente, porta avanti il suo lavoro con fervente passione».
 Proprio queste le motivazioni di una targa che è stata consegnata ad Ampollini dalle mani di Pertusi. La musica è poi iniziata davanti a un pubblico foltissimo. Il concerto si è aperto con un’aria di Haendel da «Berenice» e alcuni pezzi da concerto, tra cui la bella aria «Per questa bella mano» di Mozart, la «Barcarolle» di Rossini per pianoforte solo e «Quattro canzoni di Amaranta», composte da Francesco Paolo Tosti su testi di D’Annunzio. Michele Pertusi ha sfoggiato appieno le sue capacità di cantante e interprete poliedrico, trasformandosi di volta in volta nel Podestà Gottardo («Il mio piano è preparato» da «La Gazza ladra» di Rossini), nel Mefistofele del «Faust» di Gounod («Serenade») per poi cantare con tenerezza le tre chanson del «Don Quichotte à Dulcinée» di Ravel. Molto bella l’interpretazione di Raffaele Cortesi della Parafrasi per pianoforte solo di Liszt da «Jerusalem» di Verdi. Il programma ufficiale è terminato con una coinvolgente incursione nel territorio del musical americano, con «Some Enchanted Evening» (da «South Pacific»), di Rodgers e Hammerstein. Il pubblico ha manifestato con lunghi applausi e standing ovation la sua ammirazione per questi due artisti, a cui i soci di Parma Lirica hanno consegnato una targa in ricordo della serata. Tre i bis strappati ai bravi interpreti: la romanza patriottica «Mia sposa sarà la mia bandiera», omaggio al 150° dell’Unità d’Italia, la canzone napoletana «I' te vurria vasà» e «Vieni!» di Luigi Denza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon