11°

17°

Spettacoli

Parma Lirica, festa con Pertusi

Parma Lirica, festa con Pertusi
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti 

Serata di festa, venerdì, a Parma Lirica: il circolo di via Gorizia ha riaperto i battenti dopo la pausa estiva per festeggiare i quarant'anni di vita (già compiuti) con un concerto del basso parmigiano Michele Pertusi e del pianista Raffaele Cortesi.
 L’attività 2011/12 si è aperta in nome di Orazio Tosi, storico presidente di Parma Lirica che fu un appassionato scopritore di talenti del canto. «Apriamo l’attività di quest’anno con due artisti d’eccezione. - ha detto il presidente di Parma Lirica, Paolo Ampollini - Pertusi è ambasciatore di Parma nel mondo e nostro amico sincero, oltre che vincitore della prima edizione del premio da noi istituito in memoria di Orazio Tosi. Raffaele Cortesi ha debuttato come pianista a Parma Lirica nel 1983, occasione in cui il critico musicale della 'Gazzetta di Parma' Gian Paolo Minardi parlò di 'felicissimo esordio'».
 «Quarant'anni sono un periodo lunghissimo per un’associazione di puro volontariato - ha aggiunto Patrizia Monteverdi, segretario del circolo - significano tanto lavoro e amore per superare tutti i problemi che un’associazione come la nostra può avere. Voglio anche dire grazie a nome del consiglio direttivo e di tutti i soci, passati, presenti e futuri, a Paolo Ampollini che da 29 anni, come nostro presidente, porta avanti il suo lavoro con fervente passione».
 Proprio queste le motivazioni di una targa che è stata consegnata ad Ampollini dalle mani di Pertusi. La musica è poi iniziata davanti a un pubblico foltissimo. Il concerto si è aperto con un’aria di Haendel da «Berenice» e alcuni pezzi da concerto, tra cui la bella aria «Per questa bella mano» di Mozart, la «Barcarolle» di Rossini per pianoforte solo e «Quattro canzoni di Amaranta», composte da Francesco Paolo Tosti su testi di D’Annunzio. Michele Pertusi ha sfoggiato appieno le sue capacità di cantante e interprete poliedrico, trasformandosi di volta in volta nel Podestà Gottardo («Il mio piano è preparato» da «La Gazza ladra» di Rossini), nel Mefistofele del «Faust» di Gounod («Serenade») per poi cantare con tenerezza le tre chanson del «Don Quichotte à Dulcinée» di Ravel. Molto bella l’interpretazione di Raffaele Cortesi della Parafrasi per pianoforte solo di Liszt da «Jerusalem» di Verdi. Il programma ufficiale è terminato con una coinvolgente incursione nel territorio del musical americano, con «Some Enchanted Evening» (da «South Pacific»), di Rodgers e Hammerstein. Il pubblico ha manifestato con lunghi applausi e standing ovation la sua ammirazione per questi due artisti, a cui i soci di Parma Lirica hanno consegnato una targa in ricordo della serata. Tre i bis strappati ai bravi interpreti: la romanza patriottica «Mia sposa sarà la mia bandiera», omaggio al 150° dell’Unità d’Italia, la canzone napoletana «I' te vurria vasà» e «Vieni!» di Luigi Denza. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va