17°

30°

Spettacoli

Progetto Why Pink Floyd: il perché è qui da ascoltare

Progetto Why Pink Floyd: il perché è qui da ascoltare
0

 Pierangelo Pettenati

Per fortuna esistono band come i Pink Floyd. Lo pensano i milioni di fans sparsi per il mondo, che da quasi 40 anni amano immergersi nel sound immaginifico del quartetto nato a Cambridge. E lo pensano anche alla Emi, la storica casa discografica inglese che ogni tanto può tirare fuori qualcosa dal proprio archivio, certa di grandi vendite. Sono numerose, infatti, le pubblicazioni, i cofanetti, i live, le rimasterizzazioni, le celebrazioni apparse sul mercato in tutti questi anni, con gran godimento sia per le orecchie dei primi sia per le casse della seconda. Nessuno aveva però mai visto un’iniziativa come quella che parte oggi in tutta Europa (annunciata già da qualche tempo su internet, in qualche nazione partita venerdì, e da domani anche negli Stati Uniti, nel Canada e in Messico).
 E’ qualcosa di speciale, e lo si capisce dall’evento creato per il lancio: dalle 6 alle 9 del mattino, sul tetto della Battersea Power Station di Londra aleggerà un enorme maiale gonfiabile esattamente come nella celebre copertina di «Animals» del 1976. Il progetto si chiama «Why Pink Floyd» ed è talmente vasto da sembrare un’operazione militare. Il primo passo è la pubblicazione delle versioni rimasterizzate dei 14 album di studio incisi dalla band, da «The piper at the gates of dawn» del 1967 (con Syd Barrett alla guida) fino a «The division bell» (con il gruppo diventato un terzetto dopo l’uscita di Roger Waters nel 1984); tutti questi dischi sono in vendita sia singolarmente sia raccolti nel «Discovery box set», completato da un libretto di 60 pagine.  Il secondo passo è per il 7 novembre con la pubblicazione di «A foot in the door - the best of Pink Floyd», raccolta di alcune fra le migliori canzoni dei Pink Floyd, sempre rimasterizzati.
 E non è tutto, perché accanto a queste uscite ne sono previste altre tre, sicuramente le più attese e desiderate dagli amanti della band, riguardanti «The dark side of the moon», «Wish you were here» e «The wall», i loro dischi più celebri, disponibili nelle versioni «Experience» e «Immersion». Si parte oggi con «The dark side of the moon», che nella sua versione «Immersion» comprende 6 dischi; un’esperienza sonora e visiva totale grazie alle diverse rimasterizzazioni del suono, agli inediti audio e video dell’epoca, al libretto di 40 pagine, al libro fotografico e ai tanti gadget compresi nel cofanetto. Stesso trattamento sia per «Wish you were here» (in uscita il 7 novembre) sia per «The wall» (27 febbraio 2012).
E se tutto ciò non bastasse, le ripubblicazioni sono disponibili anche in vinile e in vari formati digitali. La garanzia sulla qualità sonora dell’opera è massima: i tecnici della Emi e i membri dei Pink Floyd hanno lavorato insieme per un anno e mezzo, affidando la realizzazioni ai collaboratori più fidati. Il lavoro sul suono è stato curato da James Guthrie, la grafica dal geniale Storm Thorgerson (l'autore delle loro straordinarie copertine), i libri fotografici da Jill Furmanovsky, che li segue dagli anni '70. Ore e ore di musica, video e immagini, ancora una volta fusi indissolubilmente insieme per sfamare anche gli appettiti dei fans più esigenti. Il sito ufficiale dove trovare tutte le informazioni è www.whypinkfloyd.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 0-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare