10°

20°

Spettacoli

«Ballo in maschera» di nobili origini

«Ballo in maschera» di nobili origini
0

 Con un nuovo allestimento di «Un ballo in maschera» l’inaugurazione del Festival Verdi 2011 è affidata ad un cast vocale di assoluto prestigio guidato dalla mano esperta di Gianluigi Gelmetti, direttore di fama internazionale che torna sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio per dar vita al capolavoro verdiano. 
È un omaggio al maestro Pierluigi Samaritani lo spettacolo creato dal regista Massimo Gasparon, ispirato dalle affascinanti scene e dagli splendidi costumi della storica produzione presentata a Parma nel 1989 e assurta a modello della più nobile tradizione teatrale italiana. Sul palco star del calibro di Francesco Meli, Vladimir Stoyanov, Kristin Lewis, Elisabetta Fiorillo, Serena Gamberoni,  tutti coinvolti nel melodramma ispirato alla figura del re di Svezia, Gustavo III, vittima di una congiura ordita durante un ballo in maschera. Il libretto di Antonio Somma, da Gustave III ou Le bal masqué di Eugène Scribe, per ragioni di censura spostò l’azione dall’Europa all’America facendo del sovrano protagonista il governatore di una colonia inglese. 
Destinata originariamente alle scene del San Carlo di Napoli, l’opera debuttò nel febbraio 1859 al Teatro Apollo di Roma, segnando un brillante successo nella carriera del compositore.  
«Ascoltando il Ballo - scrive Samaritani - non sento né nebbie svedesi, né folclori americani: in questo mi avvicino al grande tenore Mario che, due anni appena dopo la creazione dell’ opera, obbligò ad ambientarla in Italia. Ma ho imbrogliato le carte anche oltre questa mediterraneità ricreata: la mia scena ed i miei costumi inventano un Seicento fantastico, senza connotazioni o colloca­zioni storiche o geografiche precise. Ogni décor è creato per valorizzare la funzione drammatica di quella scena particolare: la corte del primo atto, potrebbe essere di Fontainebleau o di Caserta. […] La genialità di Verdi sta nell’ aver aggiunto a questi meccanismi, da lui condotti come un burattinaio che lascia scorgere i suoi fili, in modo scoperto, un meccanismo in più, che diventa risolutore, quel personaggio, secondo me unico nel suo mondo drammatico, che è Oscar. Se non ci fosse Oscar a portarle avanti, molte scene si esaurirebbero prima. E’ il personaggio necessario: un illogico, astratto deus ex machina. Ma forse Oscar è anche una maschera di Verdi, ad impedirsi di essere troppo amaro, troppo disilluso verso questi personaggi, verso il mondo che rappresentano».
«Sono onorato di avere ridato vita a questo allestimento - scrive Massimo Gasparon -, in quanto ho potuto studiare da vicino i bozzetti e le scene realizzate, ho scoperto dettagli preziosi e nascosti che mi hanno emozionato. Una straordinaria occasione per arricchirmi in termini professionali ed umani, rendendo un affettuoso e sincero omaggio ad un grande Maestro del nostro teatro».
Con le scene e i costumi ideati da Samaritani, «Un ballo in maschera» è affidato alla regia di Massimo Gasparon, con le luci di Andrea Borelli e le coreografie di Roberto Maria Pizzuto. Accanto a Francesco Meli (Riccardo), Vladimir Stoyanov (Renato),  Kristin Lewis (Amelia), Elisabetta Fiorillo (Ulrica) e Serena Gamberoni (Oscar), saranno Filippo Polinelli (Silvano), Antonio Barbagallo (Samuel), Enrico Rinaldo (Tom), Cosimo Vassallo (Un giudice) a completare l’affollata locandina del capolavoro verdiano. Maestro del Coro Martino Faggiani. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scialpi

Scialpi

social network

Scialpi, la verità di quei tweet sul Pride

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Maltempo: vento forte in Appennino

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

2commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

1commento

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

LONDRA

Brexit, sondaggio: per la prima volta c'è un ripensamento

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling