-5°

Spettacoli

Nonciclopedia chiude "per colpa di Vasco"

Nonciclopedia chiude "per colpa di Vasco"
13

Nonciclopedia, sito web satirico in modalità wiki per voci (ovvero che parodia wikipedia, ma che funziona allo stesso modo con gli utenti che possono improvvisarsi autori comici) chiude i battenti e dà la colpa a Vasco Rossi.  «Nonciclopedia – si legge sull'homepage – chiude i battenti a tempo indeterminato per colpa di quelle persone che si prendono troppo sul serio. Un sentito ringraziamento a Vasco Rossi e ai suoi avvolt... avvocati».  Al centro della questione ci sarebbe, secondo quanto si legge su vari siti, una richiesta di risarcimento cospicua per la voce che lo riguardava e che, come tutte le altre, da stamani è stata completamente rimossa. I legali di Vasco avrebbero infatti rilevato gli estremi della diffamazione nella pagina satirica scritta dall’utente.  Un annuncio che ha però avuto un effetto boomerang per il rocker, ancora ricoverato nella clinica Villalba a Bologna, che negli ultimi mesi comunica molto usando proprio il web. Sulla sua pagina di Facebook stanno infatti piovendo pesanti insulti nei suoi confronti: e fra i critici di Vasco e i suoi più strenui fan si accendono, ovviamente, ferocissime discussioni. C'è anche chi gli fa notare che se il sito riaprirà, non sarà difficile individuare il bersaglio più colpito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • geronimo

    05 Ottobre @ 17.57

    Volevo avvisare la redazione, che la notizia è già stata superata da un giorno, dalla riapertura del sito e dalle scuse fatte a Vasco. Giusto per la cronaca.... @ Il provocatore e al Sig. Ossimprandi - E io che pensavo che Vasco avesse regalato le emozioni a quelli a cui non piace....che sciocchino che sono..... A parte le battute, penso che nessuno vi abbia mai obbligati ad ascoltarlo anzi, e quindi non mi sembra corretto continuare ad "attaccare" lui e chi in lui si riconosce. A me tanti altri artisti non piacciono e non li sopporto proprio, ma non mi sono mai permesso di giudicare chi invece li ama e li ascolta. Semplicemente la pensiamo diversamente. Punto. Il mondo è bello anche per questo. Quando però qualcuno, come fa Vasco da 30 anni, divide tanto e crea tanto dibattito, piaccia o no, significa che comunque qualcosa sta facendo, buono o cattivo tocca ad ognuno di noi stabilirlo secondo i propri parametri. Questo lo hanno fatto anche altri ottimi cantautori. Altri invece sono talmente acqua fresca che non provocano nemmeno uno starnuto.....A me piacciono quelli che hanno qualcosa da dire, poi è la mia intelligenza ad ascoltare, ragionare e ad essere d'accordo o meno. Le garantisco che nessun fan di Vasco lo è ad oltranza, anzi il bello di chi segue Vasco è proprio la capacità di rimanere libero di usare la propria testa, ma alla fine ci si trova tutti d'accordo su quello che Vasco dice. Penso sia la sua capacità di sintetizzare in poche parole quello che alcuni di noi pensano ma non riescono ad esprimere. Forse tanti provano rabbia o invidia, nel vedere il rapporto che si è creato negli anni tra Vasco e i suoi fan, che le garantisco non ha nulla a che vedere con i paraocchi che lei ci attribuisce. Non penso che milioni di persone possano seguire sempre con maggior affetto chi non se lo merita per 30 anni!! Non vi viene il dubbio che è perchè negli anni abbiamo affrontato insieme un percorso? Mi scuso per la lunghezza del commento ma è come se parlassi in difesa di un mio amico e per me gli amici sono importanti, sia quando hanno ragione ma soprattutto quando, e se, hanno torto. Vi saluto e ascoltate bene i testi di Vasco senza pregiudizio alcuno, e scoprirete tante cose piacevoli e ovviamente altre meno....

    Rispondi

  • massimo

    05 Ottobre @ 14.17

    i goo goo dolls devono fare causa a vasco per plagio...e con quei soldi riaprire la nonciclopedia.

    Rispondi

  • Il Provocatore

    05 Ottobre @ 11.33

    @geronimo, i 30 anni di emozioni Vasco li ha dati solo ai suoi fan e non all'Italia, ne soprattutto al resto del mondo... Trovo che come artista non sia niente di che, sono sincero che prediligo le canzoni dei suoi primi anni, come Brava Giulia, canzone per me stupenda, ma più è andato avanti più ci sono state canzoni che "SEMBRANO ESSERE" cover di altre, e buttato fuori qualsiasi cosa giusto per fare musica e concerti, tanto i suoi fan l'avrebbero sostenuto anche se avesse cantato la canzone dei sette nani... Esempio in più di questo mi è capitato di sentire dire da parecchie persone fan sfegatate di Vasco che canzoni come gli "Gli Spari Sopra" (che SEMBREREBBE ESSERE una cover di Celebrate degli An Emotional Fish) e "Ad Ogni Costo" (che SEMBREREBBE ESSERE una cover di Creep dei Radiohead) erano sue e non sapevano invece come indicato tra parentesi che MOLTO PROBABILMENTE non sono sue... Sono sicuro che a voi fan di Vasco faccia impazzire, crei delle atmosfere bellissime ai suoi concerti e sono soprattutto sono sicuro che abbia dietro di se, dei musicisti fantastici.. Maaaaa... Tenetevelo pure.....

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    04 Ottobre @ 22.45

    Per colpa,o per merito?

    Rispondi

  • Valerio

    04 Ottobre @ 20.59

    quando toccherà al Vernacoliere, saranno problemi seri, anzi serissimi

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto