15°

Spettacoli

Dente "ispirato" da Aznavour

Dente "ispirato" da Aznavour
3

Giulia Viviani

«Il titolo? L’ho scelto una mattina svegliandomi a Berlino, con in testa "E io tra di voi" di Aznavour». Dente è uno a cui piace giocare con le parole, si sa, saltellando da un’associazione d’idee all’altra, mescolando concetti e sfiorando il paradosso. Lo aveva già fatto nel 2007 con «Non c'è due senza te» e ci ricasca oggi, con «Io tra di noi», album in uscita domani per Ghost records. Una conferma, quella del cantautore fidentino, che confessa di aver sentito un po' la pressione di dover replicare il successo del precedente «L'amore non è bello»: «Ho cercato di non pensarci troppo però, soprattutto al momento della composizione. Ho rimesso insieme tanti appunti e stralci di canzoni, alcune le ho scritte dieci giorni prima della registrazione, altre nel 2005 a Fidenza». Ancora una volta, le dodici tracce di Dente sono intrise di amore, quello di una notte a «Casa tua», quello perduto o vissuto come un sogno ad occhi aperti, quello nato per un «Piccolo destino ridicolo» e quello che non riesce a incontrarsi mai, come le «Rette parallele»: «Non c'è dietro una scelta precisa nel fatto di non trattare altri temi, è solo un fatto d’ispirazione. L’amore mi muove le corde della scrittura ed evidentemente dietro a questo c'è il bisogno di liberarmi delle cose che mi tormentano». Dente recepisce la lezione di Battisti, Endrigo, Tenco e Dalla alla perfezione, portando ai giorni nostri quella classicità italiana mai banale che piace, inaspettatamente, anche a un pubblico di giovanissimi: «Mi hanno paragonato un po' a tutti i cantautori italiani, soprattutto a Battisti. La cosa non mi dispiace, anche se mi fa sorridere perché capita che mi accostino anche ad artisti che non fanno parte della mia cultura musicale». In fase di lavorazione c'è il video del primo singolo del disco, «Saldati», e il 28 ottobre partirà anche il tour, con una data zero al Fillmore di Cortemaggiore: «Dai tour possono nascere grandi cose. Questo album ad esempio, è stato arrangiato con la band che mi ha accompagnato sui palchi negli ultimi due anni».Non si sente certo un artista «arrivato», Dente, ma lo spazio che si ritaglia ad ogni uscita di album è sempre più allargato. «Questo lavoro ha il grande pregio di farti vivere con ciò che esce dalla tua testa. Ma questo crea anche un po' di ansia: e se un giorno non uscisse più nulla dalla mia testa?». Ma guardando al futuro prossimo, chissà se Dente andrà a Sanremo quest’anno: «Forse in villeggiatura, ma non a fare altro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaia

    10 Ottobre @ 15.15

    se il nuovo disco è bello come il precedente forse la smetteranno di chiamare Dente "rivelazione"! wla buona musica...altro che talent show. E per carità Sanremo lasciamolo ad AlBano.

    Rispondi

  • Maganuco

    10 Ottobre @ 15.04

    fidentino.....

    Rispondi

  • marco

    10 Ottobre @ 14.24

    Il dente ispirato da Aznavour ...(speriamo che non gli sia andato di traverso), probabilmente gli si è statccato dalla dentiera... povero Aznavour, sono i problemi dell'età...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia