Spettacoli

Dente "ispirato" da Aznavour

Dente "ispirato" da Aznavour
3

Giulia Viviani

«Il titolo? L’ho scelto una mattina svegliandomi a Berlino, con in testa "E io tra di voi" di Aznavour». Dente è uno a cui piace giocare con le parole, si sa, saltellando da un’associazione d’idee all’altra, mescolando concetti e sfiorando il paradosso. Lo aveva già fatto nel 2007 con «Non c'è due senza te» e ci ricasca oggi, con «Io tra di noi», album in uscita domani per Ghost records. Una conferma, quella del cantautore fidentino, che confessa di aver sentito un po' la pressione di dover replicare il successo del precedente «L'amore non è bello»: «Ho cercato di non pensarci troppo però, soprattutto al momento della composizione. Ho rimesso insieme tanti appunti e stralci di canzoni, alcune le ho scritte dieci giorni prima della registrazione, altre nel 2005 a Fidenza». Ancora una volta, le dodici tracce di Dente sono intrise di amore, quello di una notte a «Casa tua», quello perduto o vissuto come un sogno ad occhi aperti, quello nato per un «Piccolo destino ridicolo» e quello che non riesce a incontrarsi mai, come le «Rette parallele»: «Non c'è dietro una scelta precisa nel fatto di non trattare altri temi, è solo un fatto d’ispirazione. L’amore mi muove le corde della scrittura ed evidentemente dietro a questo c'è il bisogno di liberarmi delle cose che mi tormentano». Dente recepisce la lezione di Battisti, Endrigo, Tenco e Dalla alla perfezione, portando ai giorni nostri quella classicità italiana mai banale che piace, inaspettatamente, anche a un pubblico di giovanissimi: «Mi hanno paragonato un po' a tutti i cantautori italiani, soprattutto a Battisti. La cosa non mi dispiace, anche se mi fa sorridere perché capita che mi accostino anche ad artisti che non fanno parte della mia cultura musicale». In fase di lavorazione c'è il video del primo singolo del disco, «Saldati», e il 28 ottobre partirà anche il tour, con una data zero al Fillmore di Cortemaggiore: «Dai tour possono nascere grandi cose. Questo album ad esempio, è stato arrangiato con la band che mi ha accompagnato sui palchi negli ultimi due anni».Non si sente certo un artista «arrivato», Dente, ma lo spazio che si ritaglia ad ogni uscita di album è sempre più allargato. «Questo lavoro ha il grande pregio di farti vivere con ciò che esce dalla tua testa. Ma questo crea anche un po' di ansia: e se un giorno non uscisse più nulla dalla mia testa?». Ma guardando al futuro prossimo, chissà se Dente andrà a Sanremo quest’anno: «Forse in villeggiatura, ma non a fare altro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaia

    10 Ottobre @ 15.15

    se il nuovo disco è bello come il precedente forse la smetteranno di chiamare Dente "rivelazione"! wla buona musica...altro che talent show. E per carità Sanremo lasciamolo ad AlBano.

    Rispondi

  • Maganuco

    10 Ottobre @ 15.04

    fidentino.....

    Rispondi

  • marco

    10 Ottobre @ 14.24

    Il dente ispirato da Aznavour ...(speriamo che non gli sia andato di traverso), probabilmente gli si è statccato dalla dentiera... povero Aznavour, sono i problemi dell'età...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)