-2°

Spettacoli

Dente "ispirato" da Aznavour

Dente "ispirato" da Aznavour
Ricevi gratis le news
3

Giulia Viviani

«Il titolo? L’ho scelto una mattina svegliandomi a Berlino, con in testa "E io tra di voi" di Aznavour». Dente è uno a cui piace giocare con le parole, si sa, saltellando da un’associazione d’idee all’altra, mescolando concetti e sfiorando il paradosso. Lo aveva già fatto nel 2007 con «Non c'è due senza te» e ci ricasca oggi, con «Io tra di noi», album in uscita domani per Ghost records. Una conferma, quella del cantautore fidentino, che confessa di aver sentito un po' la pressione di dover replicare il successo del precedente «L'amore non è bello»: «Ho cercato di non pensarci troppo però, soprattutto al momento della composizione. Ho rimesso insieme tanti appunti e stralci di canzoni, alcune le ho scritte dieci giorni prima della registrazione, altre nel 2005 a Fidenza». Ancora una volta, le dodici tracce di Dente sono intrise di amore, quello di una notte a «Casa tua», quello perduto o vissuto come un sogno ad occhi aperti, quello nato per un «Piccolo destino ridicolo» e quello che non riesce a incontrarsi mai, come le «Rette parallele»: «Non c'è dietro una scelta precisa nel fatto di non trattare altri temi, è solo un fatto d’ispirazione. L’amore mi muove le corde della scrittura ed evidentemente dietro a questo c'è il bisogno di liberarmi delle cose che mi tormentano». Dente recepisce la lezione di Battisti, Endrigo, Tenco e Dalla alla perfezione, portando ai giorni nostri quella classicità italiana mai banale che piace, inaspettatamente, anche a un pubblico di giovanissimi: «Mi hanno paragonato un po' a tutti i cantautori italiani, soprattutto a Battisti. La cosa non mi dispiace, anche se mi fa sorridere perché capita che mi accostino anche ad artisti che non fanno parte della mia cultura musicale». In fase di lavorazione c'è il video del primo singolo del disco, «Saldati», e il 28 ottobre partirà anche il tour, con una data zero al Fillmore di Cortemaggiore: «Dai tour possono nascere grandi cose. Questo album ad esempio, è stato arrangiato con la band che mi ha accompagnato sui palchi negli ultimi due anni».Non si sente certo un artista «arrivato», Dente, ma lo spazio che si ritaglia ad ogni uscita di album è sempre più allargato. «Questo lavoro ha il grande pregio di farti vivere con ciò che esce dalla tua testa. Ma questo crea anche un po' di ansia: e se un giorno non uscisse più nulla dalla mia testa?». Ma guardando al futuro prossimo, chissà se Dente andrà a Sanremo quest’anno: «Forse in villeggiatura, ma non a fare altro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gaia

    10 Ottobre @ 15.15

    se il nuovo disco è bello come il precedente forse la smetteranno di chiamare Dente "rivelazione"! wla buona musica...altro che talent show. E per carità Sanremo lasciamolo ad AlBano.

    Rispondi

  • Maganuco

    10 Ottobre @ 15.04

    fidentino.....

    Rispondi

  • marco

    10 Ottobre @ 14.24

    Il dente ispirato da Aznavour ...(speriamo che non gli sia andato di traverso), probabilmente gli si è statccato dalla dentiera... povero Aznavour, sono i problemi dell'età...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande