15°

Spettacoli

"Verdi tra noi": conversazioni e ascolti

0

Primo appuntamento, nell’ambito di Verdi tra noi del Festival Verdi 2011, per il ciclo di tre incontri Verdi e la musica nuova. Conversazioni e ascolti venerdì 14 ottobre, alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, con ingresso libero.
Tornate all’antico, e sarà un progresso: il motto verdiano che ha ispirato la Giornata verdiana di studi del Festival Verdi 2009 e il cui significato è idealmente connesso a un episodio riguardante Verdi e la nuova musica francese, è tema che ha continuato a essere esplorato. Nell’ambito di un progetto più ampio che l’Istituto Memoria & Durata e il RIPM - Italia hanno ideato “verso il bicentenario” Verdi - Wagner, in collaborazione con l’Istituto nazionale di studi verdiani e con il Centro Musica Contemporanea, si colloca una proposta di interventi per le celebrazioni verdiane del 2011, intitolata Verdi e la musica nuova. L’esame delle strutture compositive delle opere verdiane in cartellone e un’indagine relativa ad alcuni livelli di associazione per quanto riguarda i compositori del ’900 e contemporanei, si realizzano in un salotto di conversazioni e di ascolti.

 La prima conversazione vedrà interloquire sul tema Patriottismo e Onore Marcello Conati, Pierluigi Petrobelli e Gianluigi Mattietti e si avvarrà della partecipazione di New Made Ensemble, con Teresa Camellini soprano, Rossella Spinosa al pianoforte, Gaetano Nenna al clarinetto, Raffaello Negri al violino, Guido Boselli al violoncello, Vittorio Marimpietri voce recitante, diretti da Alessandro Calcagnile.

Il secondo appuntamento, sabato 22 ottobre alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, sarà con Marcello Conati, Giuseppe Martini e Lucazoppelli che affronteranno il tema Da Verdi a Berio, avvalendosi degli interventi musicali del Duo Teresa Camellini, Rossella Spinosa.

Per il terzo e ultimo incontro, mercoledì 26 ottobre, alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, Marcello Conati, Gian Paolo Minardi e Fabio Vittorini si confronteranno sul tema Laica morte, ancora una volta con il prezioso contributo del Duo Teresa Camellini, Rossella Spinosa.

Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma - soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset.
Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Province di Parma e Piacenza, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Fondazione Prometeo, Barezzi live, Premio Zanfi, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Modena, Arcus, Reggio Parma Festival, Iren, AD, ParmaIncoming.

                        

Venerdì 14 ottobre 2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, PIERLUIGI PETROBELLI
E GIANLUIGI  MATTIETTI
Patriottismo ed Onore
Sonia Bo : omaggio a Verdi (prima assoluta)
Maurizio Ferrari, Una voce di donna
New Made Ensemble (TERESA CAMELLINI soprano,
ROSSELLA SPINOSA pianoforte, GAETANO NENNA
clarinetto, RAFFAELLO NEGRI violino, GUIDO BOSELLI
violoncello,  VITTORIO MARIMPIETRI, voce recitante,
ALESSANDRO CALCAGNILE, direttore)

Sabato 22 ottobre 2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, GIUSEPPE MARTINI, LUCA
ZOPPELLI : da Verdi a Berio
Luigi Dalla Piccola, Quattro liriche di
Antonio Machado per canto e pianoforte;
Luciano Berio, dalla Vera Storia l’assolo
Il Tempo (Eleonora) − DUO TERESA CAMELLINI,ROSSELLA SPINOSA

Mercoledì  26 ottobre  2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, GIAN PAOLO MINARDI, FABIO VITTORINI : laica morte
Ernest  Chausson, Le poème de l’amour et  de la mèr
DUO TERESA CAMELLINI, ROSSELLA SPINOSA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia