-7°

Spettacoli

"Verdi tra noi": conversazioni e ascolti

0

Primo appuntamento, nell’ambito di Verdi tra noi del Festival Verdi 2011, per il ciclo di tre incontri Verdi e la musica nuova. Conversazioni e ascolti venerdì 14 ottobre, alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, con ingresso libero.
Tornate all’antico, e sarà un progresso: il motto verdiano che ha ispirato la Giornata verdiana di studi del Festival Verdi 2009 e il cui significato è idealmente connesso a un episodio riguardante Verdi e la nuova musica francese, è tema che ha continuato a essere esplorato. Nell’ambito di un progetto più ampio che l’Istituto Memoria & Durata e il RIPM - Italia hanno ideato “verso il bicentenario” Verdi - Wagner, in collaborazione con l’Istituto nazionale di studi verdiani e con il Centro Musica Contemporanea, si colloca una proposta di interventi per le celebrazioni verdiane del 2011, intitolata Verdi e la musica nuova. L’esame delle strutture compositive delle opere verdiane in cartellone e un’indagine relativa ad alcuni livelli di associazione per quanto riguarda i compositori del ’900 e contemporanei, si realizzano in un salotto di conversazioni e di ascolti.

 La prima conversazione vedrà interloquire sul tema Patriottismo e Onore Marcello Conati, Pierluigi Petrobelli e Gianluigi Mattietti e si avvarrà della partecipazione di New Made Ensemble, con Teresa Camellini soprano, Rossella Spinosa al pianoforte, Gaetano Nenna al clarinetto, Raffaello Negri al violino, Guido Boselli al violoncello, Vittorio Marimpietri voce recitante, diretti da Alessandro Calcagnile.

Il secondo appuntamento, sabato 22 ottobre alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, sarà con Marcello Conati, Giuseppe Martini e Lucazoppelli che affronteranno il tema Da Verdi a Berio, avvalendosi degli interventi musicali del Duo Teresa Camellini, Rossella Spinosa.

Per il terzo e ultimo incontro, mercoledì 26 ottobre, alle 17 al Ridotto del Teatro Regio di Parma, Marcello Conati, Gian Paolo Minardi e Fabio Vittorini si confronteranno sul tema Laica morte, ancora una volta con il prezioso contributo del Duo Teresa Camellini, Rossella Spinosa.

Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma - soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset.
Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Province di Parma e Piacenza, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Fondazione Prometeo, Barezzi live, Premio Zanfi, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Modena, Arcus, Reggio Parma Festival, Iren, AD, ParmaIncoming.

                        

Venerdì 14 ottobre 2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, PIERLUIGI PETROBELLI
E GIANLUIGI  MATTIETTI
Patriottismo ed Onore
Sonia Bo : omaggio a Verdi (prima assoluta)
Maurizio Ferrari, Una voce di donna
New Made Ensemble (TERESA CAMELLINI soprano,
ROSSELLA SPINOSA pianoforte, GAETANO NENNA
clarinetto, RAFFAELLO NEGRI violino, GUIDO BOSELLI
violoncello,  VITTORIO MARIMPIETRI, voce recitante,
ALESSANDRO CALCAGNILE, direttore)

Sabato 22 ottobre 2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, GIUSEPPE MARTINI, LUCA
ZOPPELLI : da Verdi a Berio
Luigi Dalla Piccola, Quattro liriche di
Antonio Machado per canto e pianoforte;
Luciano Berio, dalla Vera Storia l’assolo
Il Tempo (Eleonora) − DUO TERESA CAMELLINI,ROSSELLA SPINOSA

Mercoledì  26 ottobre  2011, ore 17,00
Verdi e la musica nuova - Conversazioni e ascolti 
MARCELLO CONATI, GIAN PAOLO MINARDI, FABIO VITTORINI : laica morte
Ernest  Chausson, Le poème de l’amour et  de la mèr
DUO TERESA CAMELLINI, ROSSELLA SPINOSA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

21commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video