15°

28°

Spettacoli

Operazione "Trovatore": voci scelte dal mondo

Operazione "Trovatore": voci scelte dal mondo
Ricevi gratis le news
0

Giulio Alessandro Bocchi
Hanno studiato quasi tutti nei i conservatori del nord Italia, ma vengono da tutto il mondo i giovani cantanti del Trovatore che sarà presentato in forma di concerto a Busseto al Teatro Verdi (domani sera il debutto, repliche fino al 24) e a Fidenza al Magnani mercoledì 26, in questo caso esattamente  150 anni dopo l'inaugurazione proprio con quest’opera. Cina, Giappone, Corea, Stati Uniti e Georgia hanno dato i natali ai protagonisti del Trovatore, ma tra gli interpreti ci sarà anche il soprano parmigiano Tania Bussi nel ruolo di Ines. Il classico trio operistico soprano-tenore-baritono sarà interamente orientale. Leonora sarà il soprano cinese Yu Guanqun, che aveva già avuto modo di esibirsi al Regio con alcuni brani tratti da Traviata poche settimane fa per la presentazione del libro «Verdi. L’uomo, l’artista, il mito».  «Penso che Verdi sarebbe stato molto contento di sapere – spiega il soprano – che un giorno sarebbe venuto qualcuno da così lontano per cantare la sua musica nella sua Busseto. E' il mio debutto in questo ruolo: finora ho cantato soltanto alcune parti, ma mai tutto insieme».
Manrico viene dalla Corea ed è il tenore Ji Myung Hoon: «Sono molto contento – dice – di debuttare questo difficile ruolo al Festival Verdi. Credo che sia un’occasione stupenda».
E' giapponese, invece, il Conte di Luna: Hayato Kamie. «Mi sono trovato molto bene a lavorare per il Festival Verdi, con il resto del cast. A cantare in questo Teatro di Busseto – prosegue – mi commuovo per l’emozione».
La zingara Azucena, l’altro grande ruolo femminile, forse più importante di Leonora  visto che nelle intenzioni di Verdi avrebbe dovuto dare il titolo all’opera, sarà affidato al mezzo soprano newyorkese (ma con chiare origini italiane) Nicole Piccolomini, che è impegnata anche nel secondo cast di «Un ballo in maschera» come Ulrica. «È un grande onore per me cantare a Busseto. Anche se avevo già cantato diversi ruoli verdiani, per me Ulrica e Azucena al Festival Verdi sono entrambi debutti».
Il basso georgiano, George Andguladze, invece, sarà Ferrando:  «Avevo già affrontato questo ruolo, ma credo che cantare Verdi al Festival Verdi sia il massimo». «Sono molto contenta perché questa è la prima volta che collaboro con il Festival Verdi – spiega, invece, la parmigiana Tania Bussi – due domeniche fa ho cantato anche in una selezione da “Un giorno di regno” al Ridotto del Teatro Regio. Trovo che il maestro Mariotti sia bravissimo». Non ha bisogno di presentazioni, infatti, il direttore che sarà sul podio di Orchestra e Coro del Teatro Regio: a dispetto della giovane età, vanta un’affermata carriera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti