-2°

Spettacoli

Gino e Dino a “Striscia" nei panni di Cosima e Sabrina

Gino e Dino a “Striscia" nei panni di Cosima e Sabrina
15

 

 Ha destato scalpore ieri sera la gag di Gino e Dino a “Striscia la notizia”. I due cabarettisti parmigiani lanciati da Enzo Iacchetti, si sono presentati infatti sul palcoscenico del TG satirico di Canale 5 nei panni di Cosima Serrano e della figlia Sabrina Misseri, le due donne di Avetrana incolpate di aver ucciso Sarah Scazzi il 26 agosto 2010. Nei giorni in cui le due donne, rinchiuse nel carcere di Taranto, sperano di ottenere presto la libertà, Antonio Ricci, il ”papà” di “Striscia” ha avuto l’idea di portarle, in anteprima, nel suo programma, attualmente condotto dalla coppia “storica” Greggio - Iacchetti.

E Ricci, con gli autori della trasmissione, ha affidato il compito proprio a Gino e Dino, già protagonisti in passato sullo stesso palcoscenico di gradevoli gag. Per la serie dei Guinness dei primati, Iacchetti ha finto di battere un record straordinario: bruciare la concorrenza dei vari Vespa, Sottile, D’Urso, Fede, Brachino e portare per primo le due donne davanti alle telecamere. Ovviamente, come sempre capita, il record è stato bruciato all’ultimo momento da un imprevisto. Per Gino e Dino è un momento magico. Il 7 novembre, al Blue Note di Milano, sarà presentato il cd natalizio di Iacchetti, “Acqua di Natale”, che comprenderà, oltre a “Buon Natale”, cantata da Iacchetti con Mina, Baglioni, Vecchioni, Dalla e Ruggeri, un brano proprio con i due cabarettisti di Parma.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefy

    13 Dicembre @ 00.54

    speriamo che questa italia cambi, che gente come sti due qui spariscano dal video e si vergognino perche' oltre a non far ridere, giocare sulle disgrazie come quella di sara è veramente patetico. auguratevi non vi capiti mai quello che e' successo alla mamma di sara, non solo la perdita della figlia ma poi accendere la tv e vedere questi che cercano di far ridere su una disgrazia, iachetti ci hai deluso in tanti..e poi fa il cd da dare in beneficenza...che ipocrisia mi stavi simpatico,peccato

    Rispondi

  • paola

    26 Novembre @ 00.57

    che pena che mi fanno,che delusione anche iachetti a mandarli in tv,ci auguriamo che questo mondo che ci propina personaggi come questi finisca presto e si volti finalmente pagina. anche mio figlio di 20 anni si sta chiedendo se è il caso di andare all' universita' per poi vedere 2 cosi' in tv

    Rispondi

  • alcide

    04 Novembre @ 23.55

    il grassottello era un serio professionista e in poco tempo è riuscito a perdersi la credibilità che si era costruito in 30 anni di lavoro serio ...pessima scelta, quindi...l\'altro aveva una radio che poi andava cosi\' bene che l\'ha chiusa poi un bar che andava cosi\' bene che l\'ha chiuso e nel suo ambiente non gode certo di grande stima.che cosa ci si poteva aspettare?almeno che i giornalisti della gazzetta non li chiamino cabarettisti, e\' un vero insulto a che è capace di farlo davvero e ha anni di anni di esperienza alle spalle.che mondo assurdo.i bravi restano al palo e quelli che non san far nulla li vedi in tv.che tristezza

    Rispondi

  • paola

    04 Novembre @ 23.44

    se fossi la madre si sara verrei a parma solo per sputare in faccia a questi due penosi individui che a 50 anni suonati pur di andare in tv accettano qualsiasi cosa...ma ki sono?e voi gazzetta gli date pure spazio

    Rispondi

  • luisa

    22 Ottobre @ 08.33

    l giornalista della gazzetta lo chiama momento magico?????????

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti