11°

22°

Spettacoli

"La donna è mo' ": Verdi sbarca...al Dadaumpa

Ricevi gratis le news
5

La musica verdiana è universale, il suo linguaggio popolare, ed è in grado, per la sua forza, di affascinare, di colpire l’immaginario e di sfidare la creatività di musicisti impegnati nei più diversi linguaggi. Dopo il jazz, anche la musica disco si lascia suggestionare dal grande Maestro e dalle sue armonie, in un mix di melodie classiche e ritmi moderni. Un inconsueto quanto originale appuntamento è atteso stasera, venerdì 21 ottobre 2011 a partire dalle 21al Dadaumpa di Parma, dove il giovane popolo della notte scenderà in pista sulle note del Rigoletto di Giuseppe Verdi ripensato e mixato con il resident dj Max Fiocca, il guest dj Lori B e la voce di Elisa Gardini.
Uno degli appuntamenti più estremi offerti dal Festiva Verdi, che nelle ultime sue edizioni ha dedicato un’attenzione particolare al pubblico under30 con un affollato calendario di prove aperte e anteprime nell’intento di avvicinare alla musica lirica e sinfonica quei giovani che non vivono abitualmente il Teatro Regio di Parma, uno dei luoghi di incontro e di crescita più belli della Città. In questa linea ecco l’occasione di uno stimolante divertissement musicale, un gioco serio di contaminazione e improvvisazione. La donna è mo’ è il titolo del cd prodotto per l’etichetta Big L da Lorenzo Bosi aka Lori B, Alex Nocera e Maurizio Montanari, che nascerà da questa serata, campionando i più popolari temi da Rigoletto, con la collaborazione di Michelangelo Mazza, primo violino dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma e del tenore Cosimo Vassallo, impegnato in questi giorni nel fitto calendario del Festival Verdi. Un modo originale e nuovo per vivere il Festival Verdi e la sua musica.
Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma - soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset.
Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Province di Parma e Piacenza, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Fondazione Prometeo, Barezzi live, Premio Zanfi, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Modena, Arcus, Reggio Parma Festival, Iren, AD, ParmaIncoming.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Iwanka

    21 Ottobre @ 18.14

    Può darsi che Verdi si ribalti nella tomba,ma se non si riescono a portare i giovani a teatro portiamo la musica dai giovani.Questo è un modo strano e diverso per fare conoscere a "questi" giovani la musica di Verdi,ma è un tentativo che vale la pena di fare .Se anche uno solo di loro verrà toccato dalla bellezza della musica (anche se remixata) magari avrà la curiosità di ascoltarla nella versione originale e chissà,anche andando a teatro. Cose del genere sono già state fatte per la musica di Beethoven,di Vivaldi (versione techno e remix),di Mozart... personalmente non mi piacciono un gran chè,ma questo può esserela via per aprire una piccola breccia. Quando il Parma scende in campo al Tardini lo fa con le note della marcia trionfale dell'Aida di G.Verdi...è vero non e remixata,ma scandita da un altoparlante. Viene riconosciuta sempre,anche se solo legata ad un evento calcistico,e questo è già un punto a favore della musica.

    Rispondi

  • massimo

    21 Ottobre @ 17.22

    ma se verdi rimane a teatro e lady gaga in discoteca non è meglio?

    Rispondi

  • marco

    21 Ottobre @ 16.55

    <<grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direz. Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Rom., Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Prov. di Parma e Piacenza>> ... MA TUTELATE LA GHIAIA E L'OSPEDALE VECCHIO, CHE E' MEGLIO !

    Rispondi

  • carlo

    21 Ottobre @ 15.40

    non sanno proprio più cosa inventare....

    Rispondi

  • Il Provocatore

    21 Ottobre @ 12.24

    Mamma mia... UNA BESTEMMIA.... SI RIVOLTERA' NELLA TOMBA IL POVERO VERDI SENTENDO LA SUA MUSICA REMIXATA..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto