20°

36°

Spettacoli

"La donna è mo' ": Verdi sbarca...al Dadaumpa

Ricevi gratis le news
5

La musica verdiana è universale, il suo linguaggio popolare, ed è in grado, per la sua forza, di affascinare, di colpire l’immaginario e di sfidare la creatività di musicisti impegnati nei più diversi linguaggi. Dopo il jazz, anche la musica disco si lascia suggestionare dal grande Maestro e dalle sue armonie, in un mix di melodie classiche e ritmi moderni. Un inconsueto quanto originale appuntamento è atteso stasera, venerdì 21 ottobre 2011 a partire dalle 21al Dadaumpa di Parma, dove il giovane popolo della notte scenderà in pista sulle note del Rigoletto di Giuseppe Verdi ripensato e mixato con il resident dj Max Fiocca, il guest dj Lori B e la voce di Elisa Gardini.
Uno degli appuntamenti più estremi offerti dal Festiva Verdi, che nelle ultime sue edizioni ha dedicato un’attenzione particolare al pubblico under30 con un affollato calendario di prove aperte e anteprime nell’intento di avvicinare alla musica lirica e sinfonica quei giovani che non vivono abitualmente il Teatro Regio di Parma, uno dei luoghi di incontro e di crescita più belli della Città. In questa linea ecco l’occasione di uno stimolante divertissement musicale, un gioco serio di contaminazione e improvvisazione. La donna è mo’ è il titolo del cd prodotto per l’etichetta Big L da Lorenzo Bosi aka Lori B, Alex Nocera e Maurizio Montanari, che nascerà da questa serata, campionando i più popolari temi da Rigoletto, con la collaborazione di Michelangelo Mazza, primo violino dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma e del tenore Cosimo Vassallo, impegnato in questi giorni nel fitto calendario del Festival Verdi. Un modo originale e nuovo per vivere il Festival Verdi e la sua musica.
Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma - soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset.
Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Province di Parma e Piacenza, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Fondazione Prometeo, Barezzi live, Premio Zanfi, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Modena, Arcus, Reggio Parma Festival, Iren, AD, ParmaIncoming.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Iwanka

    21 Ottobre @ 18.14

    Può darsi che Verdi si ribalti nella tomba,ma se non si riescono a portare i giovani a teatro portiamo la musica dai giovani.Questo è un modo strano e diverso per fare conoscere a "questi" giovani la musica di Verdi,ma è un tentativo che vale la pena di fare .Se anche uno solo di loro verrà toccato dalla bellezza della musica (anche se remixata) magari avrà la curiosità di ascoltarla nella versione originale e chissà,anche andando a teatro. Cose del genere sono già state fatte per la musica di Beethoven,di Vivaldi (versione techno e remix),di Mozart... personalmente non mi piacciono un gran chè,ma questo può esserela via per aprire una piccola breccia. Quando il Parma scende in campo al Tardini lo fa con le note della marcia trionfale dell'Aida di G.Verdi...è vero non e remixata,ma scandita da un altoparlante. Viene riconosciuta sempre,anche se solo legata ad un evento calcistico,e questo è già un punto a favore della musica.

    Rispondi

  • massimo

    21 Ottobre @ 17.22

    ma se verdi rimane a teatro e lady gaga in discoteca non è meglio?

    Rispondi

  • marco

    21 Ottobre @ 16.55

    <<grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direz. Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Rom., Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Prov. di Parma e Piacenza>> ... MA TUTELATE LA GHIAIA E L'OSPEDALE VECCHIO, CHE E' MEGLIO !

    Rispondi

  • carlo

    21 Ottobre @ 15.40

    non sanno proprio più cosa inventare....

    Rispondi

  • Il Provocatore

    21 Ottobre @ 12.24

    Mamma mia... UNA BESTEMMIA.... SI RIVOLTERA' NELLA TOMBA IL POVERO VERDI SENTENDO LA SUA MUSICA REMIXATA..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti