-2°

Spettacoli

"Taxi driver" alla Casa della musica

0

« Ma dici a me?...Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui». Probabilmente tutti ricordano Robert De Niro che, davanti allo specchio, interpreta questo celebre monologo nel film protagonista del nuovo appuntamento della rassegna “Cinema alla Casa della Musica”, dedicato infatti a “Taxi driver”, un film del 1976 che appartiene ormai alla leggenda del cinema, col quale Martin Scorsese riuscì a inventare, tra profezia e realismo, un futuro i cui connotati sono la cronaca dei nostri anni: la proiezione è in programma il prossimo martedì 25 ottobre alle ore 21 nella Sala dei Concerti della Casa della Musica, come sempre ad ingresso gratuito.
“Taxi driver” fu l’ultima colonna sonora composta da Bernard Herrmann, che morì poco prima dell’uscita del film nelle sale cinematografiche. Alla sua memoria venne così dedicata la pellicola.
Il film è l’oscuro e spietato ritratto della decadenza americana degli anni ’70, gli anni conclusivi della guerra del Vietnam: e il protagonista è proprio un veterano in congedo di quella guerra, il tassista Travis Bickle (Robert De Niro), vittima come tanti reduci della solitudine e dell’insonnia, costretto a convivere con gravi disturbi psichici. Il vuoto della propria esistenza è costellato da pochi ed aridi rapporti umani come quello con Betsy, segretaria di un potente politico che dopo un primo fallimentare appuntamento con Travis decide di non volerlo incontrare mai più, o ancora con Iris, prostituta tredicenne (interpretata dall’allora giovanissima Jodie Foster) verso cui il protagonista riversa un desiderio di giustizia estremizzato al punto da innescare una escalation di violenza fatta di sparatorie e di un fallito tentativo di suicidio.
“Taxi driver” fu un film controverso per molte ragioni. Lo stesso regista Scorsese (che vi compare in un paio di fugaci inquadrature) dovette imporre ai colori della pellicola sfumature meno accese, per smorzare la violenza di alcune scene che sarebbero risultate troppo forti.
Robert De Niro, che per meglio immedesimarsi nel ruolo conseguì realmente la patente per il taxi guidandolo per le vie di New York, nei giorni di realizzazione del film era contemporaneamente impegnato sotto la regia di Bertolucci a girare in Italia un altro capolavoro, “Novecento”. Altre informazioni sull’attività della Casa della Musica su www.lacasadellamusica.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017