10°

Spettacoli

Film recensioni - Melancholia

Film recensioni - Melancholia
0

Filiberto Molossi
Occorre distinguere: soprattutto per il suo bene. Da una parte c'è l’uomo, che è pazzo: o comunque ingestibile, a perenne e costante disagio con se stesso. Uno che si scrive «fuck» (il nostro «vaffa») sulle dita delle mani e rischia il suicidio professionale sparando a ruota libera stronzate antisemite che gli fanno guadagnare il cartellino rosso dal Festival che più lo ama, Cannes. Ma dall’altra, per fortuna, c'è il regista: che è un genio vero e nichilista, un depresso di enorme talento che del suo cinema ha fatto manifesto, provocazione (ha detto di avere girato un film sulla fine del mondo perché gli piacciono gli happy end...) instancabile, continua. Già, non ci sono mezze vie: Lars von Trier è così. Prendere o lasciare.
Girato benissimo, con un uso straordinario - intimo e insieme decadente -, della macchina a mano, «Melancholia» è la più recente riflessione del grande e insopportabile autore danese sul cataclisma dell’essere, una danza della morte (su musica wagneriana) che si porta dietro qualcosa di ineluttabile e di disperato, come un disincanto definitivo, un’amarezza priva di possibilità di riscatto. Dopo un prologo visionario e ultra estetizzante, il film di von Trier, diviso in due parti (tante quante le protagoniste), ci invita al ricevimento del matrimonio di Justine, organizzato da sua sorella Claire. C'è tutto perché la serata funzioni, ma niente va come dovrebbe: e intanto, il pianeta Melancholia si dirige verso la Terra, nonostante gli scienziati teorizzino che all’ultimo momento cambierà rotta...Velenoso ma meno sadico di altre volte von Trier, attraverso la collisione dei caratteri opposti delle due sorelle (l'una, Justine, depressa e quindi rassegnata davanti al disastro, l’altra, Claire, precisa e organizzata ma terrorizzata), guarda alla vita come attesa della morte, angoscia a cui ognuno dà un nome differente, nell’insostenibile pesantezza di un esistere i cui riti, le regole e le frasi fatte ci hanno reso insopportabile. Malinconico ultimo atto dell’umanità, più affascinante nel primo capitolo, dove le tensioni esplodono e le maschere cadono, che non nel secondo (giocato soprattutto sul confronto tra le sorelle), «Melancholia» (interpretato da un cast all star dove spicca la magnifica Kirsten Dunst, migliore attrice di Cannes 2011) nel ballo del Titanic prima della fine coglie l’essenza della nostra solitudine universale: la firma in calce di un autore che non salva nessuno. Nemmeno se stesso.

Giudizio 3/5

Scheda del Film
REGIA E SCENEGGIATURA: LARS VON TRIER
FOTOGRAFIA: MANUEL ALBERTO CLARO
INTERPRETI: KIRSTEN DUNST, CHARLOTTE GAINSBOURG, KIEFER SUTHERLAND, CHARLOTTE RAMPLING, JOHN HURT
Dan/Sve/Fra/Ger 2011, colore, 2 h e 16' GENERE: DRAMMATICO
DOVE: ASTRA e THE SPACE CINECITY

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia