10°

22°

Spettacoli

"L'industriale" nell'Italia della crisi

"L'industriale" nell'Italia della crisi
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi
«Si parla troppo di soldi e molto poco della vita: chi parla dei numeri ha il latte pagato, chi lo deve comprare invece non sa cosa sono quei numeri. Ma il lavoro non è solo profitto, è quello che siamo».
 Parola di uno a cui lavorare piace parecchio forse anche perché il suo lo fa molto bene: mentre schiere di ragazzine urlano impazzite supplicando Riccardo Scamarcio (ospite dell’incontro con il pubblico) di fare loro la grazia di un autografo, a Roma infatti tiene banco Pierfrancesco Favino, «L'industriale», ostinato e tenace, del veterano Montaldo. Il film, fuori concorso, con cui la crisi torna a bussare alla porta del Festival, nell’Italia dei debiti e degli scioperi, tra banche pescecani, usurai legalizzati e qualcuno che ancora, piuttosto di sporcarsi, va con la testa alta e le pezze al culo. Virato al grigio di questi giorni, molto interessante a livello cromatico così come nel modo in cui «abita» gli spazi, i vuoti e i pieni di una Torino simbolica e deserta, il film dell’ottantunenne regista genovese («perché non sono in concorso? Non ho l’età», spiega canticchiando la canzone della Cinquetti...) abbraccia l’attualità più stringente raccontando dei tentativi sempre più disperati che un imprenditore onesto fa per salvare l’azienda di famiglia: mentre tutto intorno a lui - compreso il suo matrimonio - sembra sul punto di crollare.
«Leggiamo continuamente sui giornali di miliardi bruciati - sottolinea Montaldo -: con questo film mi sono chiesto chi è il piromane. Basta fare un giro nel Nord Est per rendersi conto quanto questa crisi sia devastante: quando abbiamo girato la scena di una fabbrica occupata la gente pensava fosse successo davvero. Sono arrivate decine di persone: abbiamo dovuto spiegare a tutti che era solo un film...». Ricette per uscirne Montaldo non ne dà, ma consiglia di «rimboccarsi le maniche come nel dopoguerra. Quando ho cominciato a fare dei film, un macchinista mi disse: 'Lascia perdere, il cinema è in crisi'. Era il 1950: ecco, spero che l’industria nel nostro paese reagisca come ha fatto quella cinematografica». Che è ancora in piedi, anche «se pure noi siamo dei precari, con un mestiere che se ti ammali non puoi nemmeno dirlo: se no non lavori più».
Lavora invece tanto Favino, felice di interpretare quello che definisce un «ruolo maturo. Mi ritengo ormai un attore adulto - spiega - che si prende la responsabilità dei suoi eventuali fallimenti: anche se questo è un Paese che, in ogni campo, dà poca fiducia ai 40enni. Se fossimo dei leoni avremmo già scalzato il capo branco...». Favino for president? «Per carità, la politica no...». E un futuro da regista? «A volte l’idea mi accarezza, ma poi mi accorgo che devo ancora imparare tanto come attore e mi dico: ma andò vai?».
Girato meglio (con una cifra stilistica rigorosa e mai banale) di come è scritto (quando il privato prende il sopravvento il copione sbanda notevolmente), «L'industriale» guarda al fallimento di un mondo per concentrarsi su quello di un individuo: la crisi come deriva morale, perdita di sè prima che del lavoro proprio e degli altri. Montaldo dirige un film serio, con una sua misura e motivazioni forti: ma le non poche pecche in fase di sceneggiatura (debole la liason platonica tra la moglie - Carolina Crescentini, ieri bella in bianco - e il suo spasimante romeno) fanno perdere consistenza a una pellicola altrimenti convinta e concreta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel