19°

Spettacoli

Precari del Regio, la Cgil critica il sovrintendente Meli: "Vive in una torre d'avorio"

Precari del Regio, la Cgil critica il sovrintendente Meli: "Vive in una torre d'avorio"
3

Silvia Avanzini, segretaria generale di Slc-Cgil, interviene sulla questione dei lavoratori precari del Regio, criticando il sovrintendente Mauro Meli. Secondo la sindacalista, Meli vive in una torre d'avorio, ha messo in calendario concerti "senza avallo del consiglio d'amministrazione" e non affronta in modo adeguato il problema dei lavoratori.
Ecco la nota della Avanzini:
«Come sempre il sovrintendente Meli fa orecchie da mercante. La protesta dei lavoratori del Teatro Regio al Farnese ha riproposto, oltre alla questione dei precari storici, il tema dei privilegi, degli sprechi e delle scelte artistiche sostenibili, queste sì in capo al maestro, che costringe il teatro all'inseguimento dei suoi annunci impegnativi. Ad esempio il concerto già in calendario per il 2012 con Abbado o lo Stiffelio della stagione lirica non hanno nessun avallo del CdA, eppure vengono annunciati come già decisi. Ai budget di spesa chi ci penserà?
Quanto ai precari: impropriamente Meli parla di un CdA del 25 maggio favorevole alla stabilizzazione (nel video a onor del vero è più chiaro); in realtà si trattava di un'assemblea con i vertici della Fondazione, chiesta con lo stato d'agitazione permanente dei lavoratori, in cui il presidente si è lanciato su ricapitalizzazione del teatro (parlando di ingresso di Iren!) e precari storici. Da quel momento in poi si sono susseguiti ritardi, tentativi di condizionare la stabilizzazione dei precari all'arrivo delle risorse romane, interrogazioni in Consiglio Comunale sul tema, convocazioni e slittamenti di CdA, tutto condito con la ben nota salsa parmigiana di una giunta in progressiva decadenza.
Il sindacato e la Rsu – molto più ampia rispetto a quanto dimostra di conoscere il maestro, composta infatti da due componenti la segreteria SLC Cgil e cinque la Rsu – con la controparte naturale (da statuto), e cioè il segretario generale Carra, hanno avviato il confronto non semplice sui criteri di definizione della storicità. Il presidente parlò infatti di 16/18 precari su una platea di potenziali “sprecarizzabili” più ampia.
Come si può immaginare partita non facile la definizione di criteri ad escludendum (stagioni, anzianità, etc.) con una visione restrittiva da parte della Fondazione ed il più possibile inclusiva del sindacato.
Sullo stipendio di Meli abbiamo già sprecato troppo fiato e risulta veramente stucchevole l'accostamento a tata e signora delle pulizie. A proposito di torre d'avorio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CEDRIC

    03 Novembre @ 15.53

    Neanche Bill Gates guadagna come questo individuo!poi si chiedono i sacrifici ai cittadini onesti appiopando multe per rimpingiìuare le casse del Comune e di coloro che hanno rubato a manetta,o per meglio dire a manette!

    Rispondi

    • Dedo

      03 Novembre @ 17.03

      Meli prende 200.000 euro all'anno, in linea con gli stipendi di altri sovrintendenti in Italia. Se sia troppo non sta a me dirlo. Ci sono cantanti lirici che prendono di più per una recita. Comunque per lui è pronta la stessa poltrona a Chicago, presso il suo amico Muti, a 1,5 milioni di dollari. Quella di Chicago è considerata da tutti una delle cinque migliori orchestre al mondo.

      Rispondi

  • andrea

    03 Novembre @ 11.35

    grande mestro Meli!!! arriverà il tempo della nuova amministrazione e ti manderanno a casa!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

udine

Infermiera fingeva di vaccinare i bimbi: già verificati 60 casi di non "copertura"

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento