14°

26°

Spettacoli

Casino Royale e tributo agli Ac/Dc al Fuori Orario

0

Da 24 anni fanno parte della storia musicale italiana: i Casino Royale sbarcano venerdì 4 novembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico, portando dal vivo i loro hit e il recente album di inediti «Io e la mia Ombra», lanciato dall’omonimo singolo e dal nuovissimo singolo e video «Ogni uomo una radio», a cinque anni dal precedente cd «Reale». Il concerto inizia alle 22.30 con ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia della band; info www.arcifuori.it.
Così lo scrittore Gianni Miraglia (autore del romanzo non conformista «Six pack»), che da tempo collabora con i Casino Royale, descrive il loro nuovo lavoro: «Io e la mia Ombra, musica che parla di vita nascosta dietro le altrui esistenze, la speranza e le paure, siamo tutti io e la mia ombra, isolati dove non arrivano rumori, abitudini e telefonate. Solitudine che riguarda la massa e la città base che costringe, quella Milano Italia che trascina i milioni nei dubbi che cercano di notte, tutti di nuovo chiusi in case senza identità apparenti, si parla di un uomo che come una radio emette il meglio e il peggio, di sentirsi giovani come il domani e poi il crollo».
I Casino Royale si sono formati a Milano nel 1987 dall’incontro di vari musicisti, tra i quali Giuliano Palma e il batterista Ferdinando Masi. Il nome è stato preso a prestito dal primo libro di Ian Fleming, ideatore della saga di James Bond. Autori di un percorso musicale sempre in evoluzione, partito dai primi lavori («Soul of ska», «Jungle Jubilee» e «Ten golden guns») orientati allo ska e al reggae e con testi in inglese. Dopo anni di pausa forzata, dovuta a problemi contrattuali, i Casino Royale hanno pubblicato nel 1993 il disco «Dainamaita», con sonorità diverse, passando al cantato in italiano e a contaminazioni con hip hop, dub e un rock di matrice black. Quindi si sono succeduti gli album «Sempre più vicini» nel 1995, «1996: Adesso!» (live) nel 1996, «CRX» nel 1997, la raccolta «Best Casino Royale» nel 2002, il maxi singolo «Protect me» nel 2003, «Reale» nel 2006, la sua dub version «Not in the face» nel 2007, la raccolta «Royale rockers: the reggae sessions» nel 2008 e infine «Io e la mia Ombra» nel 2011. Sempre quest’anno, i Casino Royale hanno partecipato agli «Mtv Days 2011» e al corteo del decennale del G8 a Genova. Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo venerdì i deejay dettano il ritmo nelle tre aree del Fuori Orario dalle ore 24: Dj Pipitone rock nell’area spettacoli, Dj Tano dance-house nell’area stazione e Dj Celu afro style nell’area binari. È disponibile il Discobus, la linea pubblica notturna di autobus gestita dalla Provincia di Reggio Emilia per consentire ai giovani di divertirsi viaggiando in sicurezza ogni venerdì e sabato sera, dal territorio reggiano fino al centro di Parma, con fermata naturalmente anche al Fuori Orario. Il biglietto, acquistabile a bordo del Discobus a 2,50 euro per sera, verrà interamente scontato dal prezzo dell’ingresso nel circolo di Taneto. Per i tragitti aggiornati e ulteriori informazioni, www.arcifuori.it.

 Sabato 5 novembre al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico la serata assume le tinte hard rock-metal con il «Tributo agli AC/DC» dei Riff Raff, omaggio ufficiale alla mitica band australiana, sotto la guida del cantante Edo Arlenghi, mentre nell’area stazione imperversa il vocalist Leonardo Feltrin. Il concerto dei Riff Raff inizia alle ore 22.30, preceduto alle 20.45 dalla diretta su maxischermo del posticipo di calcio di Serie A: ingresso riservato ai soci Arci e consumazione obbligatoria a 12 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e del buffet gratuito fino alle 21.15 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.  I Riff Raff, nome desunto da uno dei brani più famosi degli AC/DC, diventato un hit negli anni ’70, arrivano da Milano e sono nati nel 1997 da un’idea di Luigi Schiavone, storico chitarrista di Enrico Ruggeri. Accanto alla voce di Edo Arlenghi, leader indiscusso della band fin dagli inizi, figurano attualmente le chitarre di Walter Caliaro e Mauro Palermo, il basso di Fortu «Tony» Saccà e la batteria di Ramon Rossi. Nel tempo sono stati molteplici i cambiamenti di formazione, con il comune denominatore della grande passione nei confronti dei cinque rockers australiani. I Riff Raff propongono i classici degli AC/DC, da «High voltage», album d’esordio del febbraio 1975, sino ai brani eseguiti alla maniera del live «If you want blood (you’ve got it)» e «Highway to hell», passando per «Back in black», «The razor’s edge», «Ball breaker», senza dimenticare «For those about to rock». L’energia sprigionata dalla band milanese è tale che alcune recensioni dei loro concerti dicono: «Se chiudo gli occhi, posso sentire esattamente gli AC/DC». Gli AC/DC si sono costituiti a Sydney nel 1973 e i loro album hanno venduto oltre 200 milioni di copie nel mondo, di cui più di 71 milioni nei soli Stati Uniti. Sono considerati di rilevanza fondamentale nel panorama rock: l’emittente televisiva VH1 li ha classificati al quarto posto fra i maggiori artisti nella storia dell’hard rock. Secondo la Riaa, «Back in black» è il secondo album più venduto di tutti i tempi (50 milioni di copie in tutto il mondo), dopo «Thriller» di Michael Jackson. Gli AC/DC suonano sostanzialmente un hard rock-heavy metal fortemente influenzato dal blues-rock e dal rock’n’roll e nel 2003 sono entrati nella Rock and Roll Hall of Fame. Come in tutte le serate dei concerti, anche in questo sabato i dj set sono protagonisti delle tre aree del Fuori Orario a partire dalle 24: Dj Robby rock nell’area spettacoli, Mr Roger Dj commercial house & electro nell’area stazione e Dj Pipitone italian style reggae afro nell’area binari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare