14°

Spettacoli

Il Teatro al Parco è "Zona Franca"

Il Teatro al Parco è "Zona Franca"
0

Prima «Il piccolo principe» letto da due interpreti di spicco del cinema e della scena italiana. Poi «Pollicino» riletto liberamente nel riallestimento de «L’orco sconfitto ovvero il sapere del più piccolo», diretto da Letizia Quintavalla. Dal racconto di formazione divenuto testo-icona del XX secolo tradotto in tutto il mondo (scritto da un outsider di genio, l’aristocratico e aviatore francese Antoine de Saint-Exupéry, morto misteriosamente in volo durante la seconda guerra mondiale), alla fiaba iniziatica per eccellenza, la favola seicentesca di Charles Perrault, storia di straordinario coraggio e intelligenza con cui un bambino salva la vita a se stesso e ai suoi fratelli e garantisce un futuro prospero alla sua famiglia.
Il festival internazionale «Zona Franca» inizia al Teatro al Parco sabato e domenica  con due capolavori assoluti della letteratura per l’infanzia, trasferiti sulla scena con un diverso approccio e rivolti a pubblici diversi. «Il piccolo principe» va in scena sabato sera per un pubblico adulto, come concomitante inauguarazione della rassegna “Proposte di teatro contemporaneo”; «L’orco sconfitto» la domenica pomeriggio, nell’ambito del cartellone di “Proposte di teatro per adulti e bambini insieme”.
«Ecco il mio segreto. E’ molto semplice: non si vede bene che con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi». E’ uno dei lampi di comprensione dell’animo umano che illuminano il racconto di Saint-Exupéry, ed è nel segno di questo segreto prezioso che Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni invitano lo spettatore/lettore a condividere con loro il viaggio del «Piccolo principe», fatto di incontri fantastici, misteri e oscurità, disseminati in questa fiaba iniziatica che è al tempo stesso un racconto di formazione e un trattatello filosofico.  «Abbiamo costruito il testo di Saint-Exupéry - come una partitura vocale anche perché ci sembra che con una storia come Il piccolo principe solo la lettura possa lasciare libera l’immaginazione dello spettatore. Ci saranno pochi oggetti, tra cui un’altalena luminosa, dove sto io», ha dichiarato Sonia Bergamasco, che sarà il Piccolo Principe, il serpente e la rosa. Gifuni farà gli altri personaggi, in modo un po’ speciale. «Sonia aveva letto questo libro, io no - ha raccontato l’attore romano - Da adulto, mi pare un rompicapo, un codice cifrato, dove quello che leggi è poco rispetto a quello che c’è sotto. Una chiave d’accesso mi sono sembrate le voci  a cui ho dato identità a me familiari: il geografo è il regista Orazio Costa, il re è l’artista greco Theo Terzopoulos».
«L’orco sconfitto ovvero il sapere del più piccolo» traduce teatralmente il potentissimo rito di iniziazione contenuto nel Pollicino di Perrault in una sorta di piccolo ‘rapimento’. Tre bambini scelti tra il pubblico vivono in prima persona le prove di intuito e di coraggio richieste al protagonista e ai suoi fratelli.  Nuovo interprete di questo riallestimento è Teodoro Bonci Del Bene, unico attore italiano laureato al Teatro d’Arte di Mosca fondato da Stanislavskij, teatro con cui ha partecipato a cinque produzioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia